Archivio Categorie: Cronaca

Cerveteri. Grave incidente sull’Aurelia: due vittime

Oggi alle ore 14:50 i Vigili del Fuoco di Cerveteri sono intervenuti presso il KM 30,600 della SS Aurelia per un incidente stradale. Due autovetture: una Lancia K con a bordo il conducente,

I soccorsi sul posto

un  uomo di 61 anni e il figlio di 28 anni ed una Polo wolkswagen con a bordo soltanto in conducente, un uomo di 29 anni, si sono scontrate frontalmente. Il medico del 118 presente sul posto,  ha constatato il decesso di entrambe i conducenti. Mentre i Vigili del Fuoco hanno estratto dalle lamiere sia le due persone decedute che il passeggero a bordo della Lancia K (figlio del conducente) apparentemente in gravi condizioni, trasportato successivamente con eliambulanza presso il policlinico Gemelli di Roma. Sul posto oltre al personale sanitario 118, anche i Carabinieri e Polizia Stradale.

L’Istituto Calamatta sede dell’Erasmus sulle competenze nautiche

La foto del team Erasmus Civics.

Si sta svolgendo in questi giorni presso l’Istituto Superiore “L. Calamatta” il Joint Staff Training Event, secondo incontro del progetto ERASMUS + – C.I.V.I.C.S. (Cooperazione Internazionale Validazione Competenze Nautiche), classificatosi primo in Italia col punteggio di 100/100, nel programma KA2 di mobilità a lungo termine. Continua a leggere

Due incidenti gravi sulla via Aurelia Intervenuta l'eliambulanza a Santa Severa. Coinvolto un pullman a Cerveteri.

Un incidente lungo la via Aurelia, all’uscita del casello autostradale di Santa Severa, si è verificato poco fa: una Toyota Yaris bianca, sembrerebbe sia uscita di strada, urtando violentemente un palo della luce. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Santa Severa e l’eliambulanza del 118. 

 

L’incidente di Cerveteri

Sempre questa sera alle ore 16.55 circa, la squadra del Comando dei Vigili del Fuoco di Roma è intervenuta nel Comune di Cerveteri in Via Aurelia Km 48, per incidente frontale tra un’autovettura Skoda Octavia e un bus di linea del Cotral (della tratta Roma – Ladispoli – Civitavecchia – Tolfa). I pompieri, prontamente intervenuti, hanno liberato il conducente dell’autovettura, rimasto incastrato tra le lamiere e lo hanno affidato alle cure del personale medico del 118, che lo ha trasportato all’ospedale in codice rosso.

Il conducente del Cotral e cinque passeggeri, sono scesi dal mezzo senza conseguenze e sono rimasti sul posto con il personale medico. Il bus a seguito dell’incidente è finito in una cunetta. La strada è rimasta chiusa per tutto il tempo dell’intervento.

All’ Istituto Stendhal il programma educativo sportivo “Special Olympics”

La locandina.

L’Istituto Stendhal si fa promotore di un corso di formazione per sensibilizzare i docenti del  comprensorio allo Special Olympics una realtà che in Italia sta prendendo sempre più piede. Lo Special Olympics, infatti, è un programma educativo, riconosciuto dal Comitato Olimpico, che propone e organizza allenamenti ed eventi solo per persone con disabilità intellettiva e per ogni livello di abilità. Continua a leggere

La D.I.A. di Roma confisca 100 milioni di euro a usurai operanti nell’Alto Lazio

Il Centro Operativo D.I.A. di Roma e i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno eseguito dei provvedimenti di confisca, disposti dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Roma, nei confronti di M.P. , D’A. G. , R. C. , L.A. , N. F. , residenti a Ladispoli (RM), ritenuti i responsabili, a vario titolo, di una consorteria criminale, che nel tempo ha consentito loro di accumulare illecitamente un ingente patrimonio, frutto principalmente di un articolato sistema di usura ai danni di cittadini e imprenditori locali in crisi economica, molti dei quali anche con il vizio del gioco d’azzardo. Continua a leggere

Carabinieri: Controlli a tappeto nel territorio

La foto.

Nell’ultimo fine settimana, la Compagnia Carabinieri di Civitavecchia ha organizzato, nella giurisdizione di competenza, specifici servizi  volti alla repressione dei reati , con particolare attenzione a quelli di natura predatoria nonché al contrasto di attività illecite legate allo spaccio di sostanze stupefacenti. Continua a leggere

Diplomati Magistrali Abilitati : ” Profonda ingiustizia generata dalla sentenza del Consiglio di Stato”

La foto .

E’ di questi giorni la polemica sulla sentenza del Consiglio di Stato che ha di fatto escluso molti maestri con Diploma Magistrale dalle graduatorie ad esaurimento (GAE). “Come molti sanno,- affermano dal Coordinamento  Diplomati Magistrali Abilitati –  si è generata una grave situazione a seguito della sentenza della Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato del 15 novembre 2017, pubblicata il 20 dicembre, con la quale si è negato il diritto dei Diplomati Magistrali ante 2001/2002 ad entrare nelle GAE (graduatorie da cui si attinge per il ruolo) per l’insegnamento nella scuola dell’infanzia e primaria”. Continua a leggere

Civitavecchia : lotta all’illegalità con Unicef   Unicef  organizza  attraverso  i Comitati  Unicef  di tutta Italia i matinée del film “Gramigna, volevo una vita normale”, per incentivare la lotta all' illegalità.

La locandina del film.

Il Comitato Provinciale  Unicef di Civitavecchia e  Litorale Roma-Nord   organizzerà, con l’autorizzazione dei Presidi degli Istituti Scolastici, le proiezioni del film “Gramigna, volevo una vita normale” presso il Cinema Buonarroti. Il Comitato Unicef di Civitavecchia  ha deciso di inviare la proposta ai dirigenti scolastici degli Istituti Superiori,  ed alle scuole che hanno aderito alla  proposta didattica  2017/2018  “ Verso una scuola amica”. Continua a leggere

Uno stage al Senato per le alunne dell’Istituto Stendhal

La foto.

Le ragazze dell’Istituto Stendhal indirizzo Alberghiero Cappannari- Accoglienza Turistica hanno svolto l’attività di hostess congressuali presso il Senato della Repubblica in occasione del Convegno “A lezione di Costituzione” organizzato da APIDGE l’Associazione dei docenti di scienze giuridiche ed economiche per i 70 anni della Costituzione. Continua a leggere

Rubano la corrente della Chiesa : arrestati dai Carabinieri

 

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nell’ambito dei serrati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati contro la persona e il patrimonio, hanno arrestato  F.V.,44enne e T.I.,32enne, entrambi romeni gravati da precedenti penali, perché responsabili di furto di energia elettrica. Continua a leggere

1 2 3 4 24