Cronaca

Due incidenti gravi sulla via Aurelia Intervenuta l'eliambulanza a Santa Severa. Coinvolto un pullman a Cerveteri.

Un incidente lungo la via Aurelia, all’uscita del casello autostradale di Santa Severa, si è verificato poco fa: una Toyota Yaris bianca, sembrerebbe sia uscita di strada, urtando violentemente un palo della luce. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Santa Severa e l’eliambulanza del 118. 

 

L’incidente di Cerveteri

Sempre questa sera alle ore 16.55 circa, la squadra del Comando dei Vigili del Fuoco di Roma è intervenuta nel Comune di Cerveteri in Via Aurelia Km 48, per incidente frontale tra un’autovettura Skoda Octavia e un bus di linea del Cotral (della tratta Roma – Ladispoli – Civitavecchia – Tolfa). I pompieri, prontamente intervenuti, hanno liberato il conducente dell’autovettura, rimasto incastrato tra le lamiere e lo hanno affidato alle cure del personale medico del 118, che lo ha trasportato all’ospedale in codice rosso.

Il conducente del Cotral e cinque passeggeri, sono scesi dal mezzo senza conseguenze e sono rimasti sul posto con il personale medico. Il bus a seguito dell’incidente è finito in una cunetta. La strada è rimasta chiusa per tutto il tempo dell’intervento.

La D.I.A. di Roma confisca 100 milioni di euro a usurai operanti nell’Alto Lazio

Il Centro Operativo D.I.A. di Roma e i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno eseguito dei provvedimenti di confisca, disposti dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Roma, nei confronti di M.P. , D’A. G. , R. C. , L.A. , N. F. , residenti a Ladispoli (RM), ritenuti i responsabili, a vario titolo, di una consorteria criminale, che nel tempo ha consentito loro di accumulare illecitamente un ingente patrimonio, frutto principalmente di un articolato sistema di usura ai danni di cittadini e imprenditori locali in crisi economica, molti dei quali anche con il vizio del gioco d’azzardo. (altro…)

trasportato in eliambulanza, uomo ferito dal trattore

i Vigili del Fuoco di Civitavecchia alle ore 11.00 circa, sono intervenuti nel comune di Santa Marinella, in  località Sciatalone, per un soccorso ad un uomo all’interno di un podere agricolo privato. Un uomo di circa settanta anni, era rimasto impigliato con la gamba destra, nell’albero di trasmissione di una macchina agricola. I VVF hanno collaborato con il personale sanitario e i Carabinieri alle operazioni di soccorso e trasportato il ferito sull’eliambulanza Pegaso 21, nel frattempo giunta sul posto. L’uomo è rimasto seriamente ferito alla gamba ed è stato trasportato presso il policlinico Gemelli di Roma. Sul posto: 118; Misericordia di Santa Marinella; Carabinieri; Polizia Locale di S.Marinella.

IUS SOLI: A SANTA MARINELLA SCENDE IN CAMPO FRATELLI D’ITALIA

Domenica 26 Novembre,  il neonato circolo Pirgy di Fratelli D’Italia ,ha indetto una manifestazione per protestare contro l’approvazione della legge sullo IUS SOLI, ossia un metodo che prevede ai nati in Italia da genitori immigrati in possesso di determinati requisiti, di ottenere la cittadinanza italiana.

Il presidente del circolo Pirgy, Ilaria Fantozzi  in un comunicato invita tutti i cittadini interessati  a recarsi presso i portici della zona centrale (fronte Cinema Arena Lucciola) domenica mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.30, per un incontro informativo sulle conseguenze dell’approvazione della legge sullo IUS SOLI.

“ Riteniamo –  dichiara la Fantozzi –  che questa legge, vada contro il principio di giustizia sociale e spalanchi le porte a una serie di problemi che il nostro sistema statale non e in grado di affrontare.  A nostro giudizio, italiani lo si è per diritto di sangue o perché, come prevede il nostro diritto di famiglia, negli anni si è potuto dimostrare di essere un buon cittadino che rispetta lo stato italiano acquisisce lo spiritico nazionalistico”- Continua la giovane Fantozzi: “ il tentativo del PD di creare migliaia di nuovi votanti ,ci trova assolutamente contrari  e gli ultimi dati elettorali ci mostrano un quadro molto semplice. Siamo dell’idea, – conclude Fantozzi – che  creare in”laboratorio” nuovi italiani sia del tutto errato mentre sarebbe giusto tentare di far rinvigorire l’amore per la patria e per la nostra bandiera agli italiani che devono tornare ad aver fiducia dello stato e della politica ben fatta, oggi invece, la maggior parte della popolazione italiana si sente di serie B rispetto alle prerogative del nostro attuale governo. Sarà proprio questo l’intento dell’incontro di domenica, urlare contro una politica nazionale sorda e muta.”

Santa Marinella: auto in fiamme questa notte a Via dei Fiori.

Intervento dei Vigili del Fuoco, questa notte intorno alle 02.45, quando un’autovettura C MAX ha preso alle fiamme per un guasto proveniente dal vano motore. L’incidente è avvenuto in Via dei Fiori angolo Via Lazio e fortunatamente non ci sono stati feriti. Gli operatori della Caserma Bonifazzi hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area mentre, nel frattempo, sono giunti i carabinieri per eventuali successive indagini.

 

Arrestato a Santa Severa giovane con due chili di droga e mille euro falsi

La droga sequestrata dai Carabinieri

Un giovane nel piazzale buio della stazione ferroviaria di Santa Severa, chiuso nella propria utilitaria. I Carabinieri che lo seguono da tempo, in borghese, lungo tutto il viaggio in treno e poi fanno scattare il controllo giunti al veicolo.

L’operazione, condotta dal Comandante Marco Belilli e dai Carabinieri di Santa Marinella al comando del Maresciallo Bernardini, ha portato all’arresto di un diciottenne di Ladispoli per spaccio e detenzione di banconote false. Infatti, dopo aver identificato il giovane, i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione dell’auto, dove hanno rinvenuto uno zaino con all’interno due chili di hashish, già suddivisi in dosi pronte per essere vendute.

Già questa scoperta avrebbe fatto scattare le manette ai polsi del ragazzo che dalla vendita avrebbe fruttato allo studente almeno 10.000 euro, ma a questo punto è scattata anche la perquisizione nell’abitazione del ladispolano che risiede insieme alla propria famiglia: nella sua camera da letto sono state rinvenute altre dosi di hashish, 200 g di marijuana e 1.000 euro in contanti in banconote false, nascoste nella custodia di un videogame.

Sono tutt’ora in corso indagini per individuare a chi sarebbe stata destinata la droga e anche a verificare il canale di produzione delle banconote false, ma intanto per il diciottenne si sono aperte le porte del carcere di Civitavecchia. 

Civitavecchia, cultura della legalità e controlli nelle scuole: binomio per la sicurezza

La foto.

Nell’ambito del progetto della Cultura della Legalità, anche quest’anno  i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia stanno programmando una serie di incontri che si svolgeranno  presso gli Istituti Scolastici presenti sul territorio, al fine di insegnare agli studenti un maggiore senso civico ed i fondamenti principali della legalità. (altro…)

Santa Marinella: grande commozione per la morte di Fabio Ballarini

La città si stringe intorno alla famiglia Ballarini per la perdita del caro Fabio, marito, padre e nonno dal cuore d’oro.

Un’istituzione per Santa Marinella, una presenza sempre costante, nel volontariato, come storico commerciante, tifoso accanito della Juventus e dispensatore di sane risate e consigli per la vita.

Un uomo che un male incurabile ha strappato a tutta la comunità, quella comunità che ha sempre aiutato e sostenuto, da privato cittadino e da consigliere comunale.

Una foto stamattina risuona nel web, quella dei gabbiani della passeggiata a cui Fabio, alle prime luci dell’alba,portava il suo saluto. Oggi invece il “giomborno” non lo hanno avuto ed al posto dei cornetti il silenzio assordante della saracinesche chiuse ha rattristato tutta la città. Le esequie si svolgeranno domani alle 14.30 presso la chiesa di San Giuseppe. Tutta la redazione esprime le più sincere condoglianze.

Incidente a Civitavecchia Sud: il giovane ricoverato al Gemelli

I soccorsi sul posto

Nella vicenda del giovane santamarinellese gravemente ferito, giungono i primi dettagli: i Vigili del Fuoco di Civitavecchia sono intervenuti alle ore 14:00 per lo scontro avvenuto tra lo scooter di D.B. proveniente da Santa Marinella e un’autovettura in uscita dall’A12. L’uomo che viaggiava a bordo del motoveicolo è stato trasportato in gravi condizioni con un’eliambulanza presso l’ospedale Gemelli di Roma. La donna al volante dell’autovettura non ha riportato lesioni. I VVF hanno messo in sicurezza l’area: a intervenire sul posto, oltre al personale sanitario della Misericordia, anche la Polizia Stradale e la Polizia Locale di Santa Marinella.