Santa Marinella

Il Paese che Vorrei: “Abbiamo già incontrato molti gruppi e restiamo aperti al dialogo”

La foto del logo.

Continua il gioco delle alleanze politiche in vista delle prossime elezioni amministrative a Santa Marinella: “Il primo impegno del “paese che vorrei” –  affermano gli esponenti –  è quello di stringere l’alleanza che più ci sta a cuore; quella con i cittadini basata sui valori e sui progetti che, da anni ormai, stiamo elaborando e discutendo in un approccio di partecipazione e condivisione”. (altro…)

Santa Marinella, Circolo Pertini: “Tentativo di unione delle forze del Centro Sinistra”

 

Con l’approssimarsi delle elezioni amministrative del maggio prossimo in città ci sono gli incontri dei vari gruppi per formare le future alleanze politiche: “Il Circolo Sandro Pertini prosegue nel tentativo di aggregazione delle forze di Centro Sinistra. A tale scopo – affermano gli esponenti –  si sono svolti, ultimamente, incontri con i responsabili di Progetto Centro e il Movimento denominato “Bene Comune” che fa riferimento al gruppo del Dott. Renzo Barbazza. Al momento si tratta di colloqui più che altro esplorativi che però contengono spunti degni di attenzione e che ci incoraggiano a proseguire in questa opera di sensibilizzazione rivolta a quei gruppi politici che hanno, come noi, l’ambizione di non rimettere la città nelle mani di quei personaggi che sono riusciti a far sprofondare nel degrado un territorio che era un vanto per tutto il litorale”. (altro…)

La scuola politica di Fratelli D’Italia a Santa Marinella

Santa Marinella.

Si svolgerà a S. Marinella, la scuola di formazione politica di Fratelli d’Italia, organizzata dal locale circolo “Invictus” del partito guidato da Giorgia Meloni. Quattro gli incontri previsti che, già da domani, mercoledì 7 febbraio alle ore 17:00 presso l’Hotel Pyrgi Mare di Santa Severa, si svolgeranno a cadenza settimanale tra la Perla del Tirreno e Santa Severa (14 febbraio presso il circolo del tennis “Audax”, 21 febbraio, ancora, presso l’hotel Pyrgi Mare, e, di nuovo, il 28 febbraio, presso il predetto circolo). (altro…)

Mtb Santa Marinella “regina” del Roma Master Cross

La Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini ha terminato la stagione di ciclocross a suon di vittorie e di piazzamenti sia nella classifica finale del Roma Master Cross che nella prova unica di campionato regionale sotto l’egida del CSI Lazio che ha avuto luogo ad Ostia Lido.
 
La ciliegina sulla torta della parentesi invernale dedicata al ciclocross è stata la conquista del Roma Master Cross in ambito individuale con Angelo Ciancarini (master 6), Elisabetta Dani (master donna) e Gianluca Magnante (élite sport).
 
Il team altolaziale ha vinto anche la classifica riservata ai team per la miglior somma di tutti i piazzamenti individuali nelle sei prove, dando lustro a uno dei circuiti più blasonati del ciclocross capitolino che è giunto alla 21° edizione grazie alla passione e alla bravura del suo patron Enzo Martino.
 
Nella gara di chiusura della stagione 2017-2018 del ciclocross, valevole come prova di campionato regionale CSI, il team santamarinellese ha ben figurato con Libero Ruggiero (primo tra i master 2), Gianluca Magnante (secondo tra gli élite sport), Daniele Tulin (terzo tra i master 3), Mauro Iacobini (quinto tra i master 3), Marco Becattini (quinto tra i master 4), Daniele Bagnoli (decimo tra i master 4), Claudio Albanese (sesto tra i master 5), Mauro Gori (primo tra i master 6), Angelo Ciancarini (ottavo tra i master 6) ed Elisabetta Dani (prima tra le donne master). Una maglia di campione regionale è stata indossata da Mauro Iacobini tra i master 3 mentre Becattini è andato vicino alla conquista del titolo giungendo in seconda posizione tra i master 4 nella graduatoria ristretta ai soli tesserati CSI.
 
Ottima prestazione in Friuli Venezia Giulia a Casarsa della Delizia in occasione della Versuta Bike che ha fatto registrare il secondo posto assoluto in mountain bike di Gianfranco Mariuzzo.
 
Doppio impegno su strada per Alessandro Costa con il dodicesimo posto alla seconda tappa del Giro della Ciociaria Csain (Frosinone) e sesto posto tra i master 1 al Trofeo Cavallerizza a Bozzone in Toscana.

“Un grazie particolare a tutta la squadra – è il commento di Stefano Carnesecchi – che ha dimostrato di essere già molto competitiva in questo inizio di stagione. Noi continueremo a lavorare come abbiamo fatto finora per cercare di confermarci in vista delle prossime corse di mountain bike a cominciare dal Trittico Laziale”. 

Santa Marinella: il candidato a Sindaco del M5S è Francesco Settanni

La foto.

Dopo l’incontro della settimana scorsa tra gli attivisti del M5S arriva la fumata bianca per la candidatura a Sindaco: “Si sono concluse le comunarie del Movimento 5 Stelle di Santa Marinella e Santa Severa. A seguito di incontri tra gli esponenti storici e gli attivisti entrati nel gruppo in questi ultimi mesi, –  affermano dal M5S Santa Marinella – nel fine settimana, si sono effettuate le votazioni per la scelta dei candidati consiglieri e la nomina del candidato Sindaco nella persona dell’ex Generale Francesco Settanni. (altro…)

Santa Marinella: mercoledì in Biblioteca la presentazione del libro di Lia Levi “Questa sera è già domani”

La foto.

Mercoledì 31 gennaio alle ore 17:00 presso la Biblioteca A. Capotosti di Santa Marinella si terrà la presentazione del nuovo romanzo di Lia Levi  “Questa sera è già domani”. Un nuovo racconto che attinge ad episodi storici meno noti del periodo nazi – fascista, che tuttavia presentano una singolare affinità con l’attualità. (altro…)

Santa Marinella, Tidei: “Due piccioni con una fava”

L’On. Pietro Tidei (PD)

Non scemano le polemiche  che riguardano la passata amministrazione comunale. L’On.le Tidei replica all’ex Sindaco Bacheca ed ex consigliere Minghella: “Leggendo le farneticanti dichiarazioni dell’ex Sindaco Bacheca e dell’ex delegato Minghella, – commenta l’On.le Pietro Tidei –  non avendo molto tempo a disposizione, approfitto per cogliere, come si suol dire “due piccioni con una fava” (perché quello è lo spessore dei personaggi)”. (altro…)

Santa Marinella, Minghella a Tidei : “Si sente Robin Hood ma ho visto sempre il contrario”

Non si fa attendere la risposta di Emanuele Minghella alle accuse del Pd e soprattutto dell’On.le  Pietro Tidei: “Rispondo al PD sulla capacità di attirare risorse dall’esterno, ricordando a tutti che tale attività non è di esclusiva competenza di chi amministra nella maggioranza, ma anche dei consiglieri di minoranza che possono proporre e farsi capo di azioni così importanti, anche da semplici cittadini contribuendo per il bene della città, ahimè, non è mai pervenuto nulla, ma sono fiducioso che oggi, con l’arrivo in città di Robin Hood sarà tutto molto più semplice ed accessibile”. “ Forse dovrò chinare il capo – continua –  e bussare alla sua porta, non negherà di certo, da buon saggio, di insegnare qualcosa ad un giovane politico inesperto come me. La stessa disponibilità che sta donando alla nostra città, nell’intenzione di risollevarla dal disastro che sta annunciando su tutti i giornali in modo che, più ingigantisce la bugia più potrà dare prova delle sue abilità, peccato che non è vero nulla di ciò che racconta. Purtroppo invece ho un grande difetto, non riesco ad essere retorico e fondo le mie azioni sul praticismo. Oggi vedo solo azionata la macchina del fango da parte di Tidei nel tentativo di ricondurre la politica ad un livello molto basso, fatto di azioni scorrette e di cattiveria”. “ E per questo vorrei lanciare un appello all’amico D’Emilio – prosegue Minghella –  di prendere le distanze da questo modo di confrontarsi visto che gode di molta più stima il segretario locale del faraone, colui che arrogantemente ha disatteso le primarie che erano nell’intenzione dello stesso segretario. La mia scelta responsabile è stata quella di firmare una puntuale lettera in cui emergono chiaramente le criticità dell’ente e di cui, mi permetto di sottolineare, non ne sono l’artefice ma solo un capo espiatorio. Ho avuto il coraggio di proporre delle soluzioni, una ricetta per facilitare la ripresa delle casse comunali e spero che dopo la sfiducia i funzionari ed il Commissario straordinario abbiano continuato ad agire con responsabilità portando a termine le azioni indicate nella relazione di agosto evidenziate dagli stessi Revisori dei Conti”.  “Chi mi ha seguito e chi si è scontrato con me in questi cinque anni di governo – continua – sa benissimo che non ho mai utilizzato la bagarre per mischiare le carte, anzi, l’eccesso di trasparenza che ho avuto nel dire le cose chiaramente ha sicuramente messo in difficoltà la mia posizione ponendo più volte il fianco al colleghi di minoranza. L’onorevole Tidei dovrebbe ringraziare il suo governo per aver oppresso gli enti locali con maggior numero di seconde case, diventate un balzello su cui fare cassa per lo Stato centrale e non di certo per i poveri comuni, ma ora che torna sono sicuro che da buon Robin Hood metterà a disposizione le sue seconde residenze del territorio alla comunità. Sinceramente non l’ho mai visto togliere ai ricchi per dare ai poveri, incarichi e 110 durante la sua ultima candidatura hanno divorato i risparmi accumulati prima del 2004, contributi a pioggia a svariate associazioni di Civitavecchia, per non parlare delle indennità percepite dai suoi collaboratori. Devo continuare? Vogliamo approfondire sul project financing? Senza dimenticarci della povera Santa Marinella Servizi, che ha creato nel 2006 per dare posti di lavoro senza un briciolo di concorso pubblico e che oggi è salva solo grazie ad enormi sacrifici , concertazioni con i sindacati ed i lavoratori stessi, al quale va la mia stima; grazie a queste azioni siamo riusciti a scampare e a preservare la partecipata da leggi finanziare varate dal suo governo per riparare i danni fatti”. “ Ora mi vede come avversario politico poco capace,- prosegue –  un anno fa invece mi propose un ruolo importante nella sua futura amministrazione se avessi sfiduciato Bacheca. Riguardo il recupero dell’evasione sottolineo che Municipia ha vinto una gara pubblica europea per la concessione del servizio di riscossione perché le consulenze, che lui ama tanto e sul quale ha fondato la sua politica clientelare oggi hanno un massimale di 6mila euro l’anno e non sono stata mai utilizzati. Per concludere un ‘ idea ce l’avrei da sottoporre al nostro Robin Hood. Parli con i compagni al governo e faccia mettere come punto del programma elettorale l’abolizione del fondo di solidarietà che ha prelevato alle nostre casse ben 30 milioni in 4 anni. Magari a lei che è il faraone – conclude –  danno ascolto ed il prossimo anno, quando sarà sindaco della Perla, potrà organizzare un ottimo programma natalizio”.

Diplomati Magistrali Abilitati : ” Profonda ingiustizia generata dalla sentenza del Consiglio di Stato”

La foto .

E’ di questi giorni la polemica sulla sentenza del Consiglio di Stato che ha di fatto escluso molti maestri con Diploma Magistrale dalle graduatorie ad esaurimento (GAE). “Come molti sanno,- affermano dal Coordinamento  Diplomati Magistrali Abilitati –  si è generata una grave situazione a seguito della sentenza della Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato del 15 novembre 2017, pubblicata il 20 dicembre, con la quale si è negato il diritto dei Diplomati Magistrali ante 2001/2002 ad entrare nelle GAE (graduatorie da cui si attinge per il ruolo) per l’insegnamento nella scuola dell’infanzia e primaria”. (altro…)

Santa Marinella: continua il botta e risposta Bacheca –Tidei sull’ amministrazione della città

Ancora polemiche tra l’ex Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca e l’On.le Pietro Tidei sulla gestione della città degli ultimi anni: “Ancora una volta mi tocca perdere tempo per replicare alle deliranti accuse dell’On.le Tidei che evidentemente non ha null’altro da fare che sproloquiare a destra e a manca, su tutto e tutti, dimenticando le sue nefandezze da ex Sindaco della nostra città”. (altro…)

Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini: ancora un tris di vittorie al Roma Master Cross

I vincitori del Trittico.

Ancora un fine settimana positivo marchiato Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini e concluso con un’infinità di soddisfazioni nel ciclocross in diversi campi gara d’Italia. Sesta ed ultima prova del Roma Master Cross sui prati del circolo sportivo capitolino della Banca d’Italia nel quartiere Tuscolano che ha portato alla ribalta Gianluca Magnante (élite sport), Libero Ruggiero (master 2) ed Elisabetta Dani (master donna), vincitori assoluti del secondo trittico di gare (Ciampino, Pratoni del Vivaro e Banca d’Italia) ottenendo il miglior punteggio. (altro…)

M5S Santa Marinella: “Non credere alle fandonie di coloro che sono vissuti solo di politica”

Gli esponenti del M5S Santa Marinella rispondono al Pd locale sulla “questione” del Bilancio del Comune di Santa Marinella: “A noi piace leggere i giornali. Abbiamo letto con stupore le parole del Pd di Santa Marinella – commentano dal M5S Santa Marinella – che chiede al commissario prefettizio di dichiarare il dissesto del Comune”. (altro…)

Santa Marinella, Uniti per Cambiare: “Considerare il cittadino l’elemento fondamentale della comunità”

Il logo

Nasce a Santa Marinella la lista civica Uniti per cambiare che si presenterà alle prossime elezioni amministrative  del maggio prossimo con un programma che tocca vari aspetti e problematiche della città: “La Lista Civica Uniti per cambiare, Santa Marinella,- affermano gli esponenti – è un insieme di persone, professionisti e liberi imprenditori, non legati necessariamente a movimenti o partiti Politici, Architetti, Ingegneri, Avvocati, etc… che hanno vissuto i risultati dopo troppi anni di gestioni comunali fallimentari e deludenti che hanno tralasciato l’elemento fondamentale del Comune, il cittadino, ignorandolo e non considerarlo come elemento fondamentale nella nostra comunità, soprattutto gli anziani, i meno abbienti , i poveri, i disagiati , i disoccupati che sono stati lasciati soli, e vogliono ridare dignità, rispetto, sicurezza assistenza a tutti i residenti del nostro amato Paese”. (altro…)

Santa Marinella: Tidei continua ad attaccare Minghella sul bilancio

L’On. Pietro Tidei (PD)

Sulla questione del bilancio del comune di Santa Marinella interviene anche l’on. Pietro Tidei :“Le festività appena trascorse hanno lasciato l’ex delegato al bilancio senza il dono più importante, quello del silenzio. Articoli su articoli –  commenta Pietro Tidei – purché se ne parli è una strategia che non funziona più, specialmente se la si usa per dispensare cialtronerie”. (altro…)