Speciali

Maggi su Raccolta Differenziata.

GIAMPIERO BALDI

SANTA MARINELLA – E’ guerra aperta tra l’amministrazione comunale e coloro che, nonostante l’impegno della Gesam di fornire all’intera cittadinanza i contenitori della differenziata, continuano a gettare i sacchetti dell’immondizia su tutto il territorio. “Dal prossimo lunedì applicheremo con maggior rigore il rispetto della raccolta settimanale dei rifiuti – commenta il delegato al porta a porta Marco Maggi – la società che ha in gestione la raccolta dei rifiuti, non asporterà più in modo passivo, giorno per giorno, ogni tipologia di rifiuto che gli sporcaccioni di turno abbandoneranno in ogni angolo della città. (altro…)

Progetto per Via Lombardia.

la strada dissestata dai pini
la strada dissestata dai pini

SANTA MARINELLA – Pronto un progetto per rendere via Lombardia un’arteria di nuovo percorribile per gli automobilisti e i residenti. Il sindaco Roberto Bacheca, il delegato alla viabilità Dario Vergati e l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Bronzolino, dopo un summit tenuto ieri mattina nella sede comunale, hanno deciso di dare mandato all’ufficio tecnico di redigere un piano di recupero di via Lombardia e ridare quindi alla città una strada a misura d’uomo. Il tratto stradale, infatti, è interessato da una notevole presenza di pini che con le loro radici hanno di fatto reso impraticabile la stradina. (altro…)

Protesta contro ACEA

GIAMPIERO BALDI

SANTA MARINELLA – Quando si è trasferita in città pensando di essere “atterrata” in un pianeta che era a sua misura, la signora Sonia Paternò, residente in una villetta nel nuovo quartiere di Prato del Mare si è dovuta ricredere subito. A darle il benvenuto, infatti, è stata una delle società che gestiscono i servizi primari della Perla del Tirreno e cioè l’Acea che dal 2006 ha in gestione il servizio idrico. La signora in questione si è resa subito conto che è difficile lottare contro questi giganti che dapprima ti invitano a servirti di loro e poi ti tartassano al momento in cui qualcosa non funziona. (altro…)

il PD su sottopasso di Alibrandi.

SANTA MARINELLA – Continuano i problemi per quegli abitanti del quartiere Alibrandi, che giornalmente devono portarsi nel centro cittadino e sono costretti a passare nel vecchio ponte della ferrovia che versa in condizioni critiche. Un sottopasso completamente al buio e pericoloso, soprattutto nelle ore notturne in quanto si rischia di fare brutti incontri. La zona peraltro è decentrata rispetto alle abitazioni quindi se una persona dovesse essere aggredita sotto quel ponte non avrebbe l’opportunità di ottenere aiuto. (altro…)