Sport

Domenica ore 16:30 fischio di inizio al Tamagnini per la Santa Campo di gioco il "Vittorio Tamagnini", Largo Martiri di Via Fani - località Campo dell'Oro, Civitavecchia. Fischio d'inizio ore 16:30.

1a CATEGORIA GIRONE C
S.MARINELLA – URBETEVERE: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE:
“IN QUESTA PENULTIMA GIORNATA L’ORARIO POMERIDIANO E’ POSTICIPATO ALLE ORE 16:30”
La gara di Domenica 07 maggio, valevole per la 14a giornata di ritorno, sarà diretta dal Signor Francesco Canali della sezione Aia di Roma 1. Campo di gioco il “Vittorio Tamagnini”, Largo Martiri di Via Fani – località Campo dell’Oro, Civitavecchia. Fischio d’inizio ore 16:30.

Calcio: rimandata la festa in casa rossoblu

CAMPIONATO 1a CATEGORIA GIRONE C R. MORANDI – S.MARINELLA 2-1
(Roberto Baffioni) Rimandata la festa in casa rossoblu, dopo i risultati odierni al Santa Marinella per tornare in promozione occorreranno 2 punti in tre partite. Riguardo la partita odierna, è stata una gara combattuta come giusto che fosse tra prima contro seconda, sempre nei canoni della correttezza. Prima frazione ad appannaggio della squadra di mr Salipante che con Emanuele Siani in due occasioni va vicina al vantaggio. Nella ripresa un uno due micidiale porta sul doppio vantaggio i padroni di casa, il Santa Marinella non ci stà e uno scatenato Roberto Baffioni prima colpisce la traversa e poi al 66° su preciso cross del baby Andrea Ferullo accorcia le distanze. A nulla porta il forcing finale dei rossoblu, che archiviato questo stop dovranno già pensare alla trasferta di Domenica prossima in casa del Maccarese.

Misericordia: Il Club Roma di Santa Marinella dona uova di Pasqua

Una bellissima cerimonia di consegna presso il punto d’ascolto della Misericordia quella che oggi si è celebrata coni i referenti del Roma Club Santa Marinella, in occasione dell’avvicinarsi della Pasqua. Un gesto di solidarietà dedicato ai più sfortunati del nostro territorio. Infatti Grazie alla donazione del club calcistico giallo rosso , i volontari della Misericordia nei prossimi giorni riusciranno a regalare tante uova di Pasqua alle case famiglia e all’istituto Bonizzi. Commentano i referenti del club: “un gesto venuto dal cuore che fa onore a tutti gli iscritti allo storico club che ha sede allo Sporting Club del patron Aldo Sbaffo, socio onorario giallo rosso. Questa iniziativa segnerá l’inizio di una proficua collaborazione nel campo del sociale” Ringraziamenti da parte del Presidente Giulio D’orinzi che ha accolto l’iniziativa con entusiasmo, mentre a fare gli onori di casa volontari e volontarie della Confraternita. La cerimonia si è conclusa con i ringraziamenti di Anna Dominioni che, insieme all’assessore al sociale Rosanna Cucciniello, hanno invitato i tifosi del club a partecipare alle prossime iniziative di volontariato, come ad esempio le collette alimentari.

Tornei individuali giovanili, Aureliano Tennis Team

Scuola-Tennis-ASD-Aureliano-Tennis

Si è conclusa domenica presso il Circolo Tennis Federale La Signoretta l’ultima tappa del circuito Pia Roma 2 che ha visto iscritti oltre 180 bambini provenienti da tutto il Lazio. Di questi, 35 sono tesserati con l’Aureliano Tennis Team che sancisce, come agni anno, l’assoluta volontà di valorizzare e far crescere al meglio gli atleti fin dalla tenera età. Caratterizzata da un grande impegno, sportività e ottimo livello, l’intera stagione Pia Roma 2 dovrebbe ora concludersi con la prossima uscita delle classifiche, probabilmente  martedì, che sancirà  la designazione della griglia dei Master Finali che si terranno a Civitavecchia il 14 maggio. Contemporaneamente al circolo Casetta Bianca si è disputato il Master finale di un altro circuito, il FedEx, con ottime prove dei 2007 Leonardo Mondello, arrivato in semifinale, e di Andrea Fiano che cede soltanto  al vincitore del Master in finale. Intanto, sui campi di Roma, è  iniziato il percorso della serie D Uno maschile che vede nella scuderia Aureliano Piaggio, Cardoni, Guzzetti, Zoi, i fratelli Hallemans, Caniglia e Corrao imporsi per 6-0 contro il Vigna Clara e iniziando così la scalata verso la serie C. Il tutto mentre le ragazze della serie C si imponevano 3/1 sul Villa Aurelia giungendo così seconde nel  girone che le porterà ai play off per la serie B.Sul fronte tornei individuali agonistici di alto livello, da mercoledì prossimo Andrea Fiano 2007, Isabella Oroni 2006 e Daniele Bedin 2008 si giocheranno il Master finale K Swiss. <<I risultati conseguiti sono frutto di programmazione,  ed investimenti in termini di impegno e tempo da parte di tutti i tecnici dell’Aureliano>> dice Carlo Onori, <<siamo sempre all’interno dei circuiti giovanili più importanti, ed otteniamo comunque, se non risultati di certo manifestazioni di stima e riconoscenza>>.

 

 

Demetrio Logiudice

Ufficio Stampa Aureliano TT

Grandi risultati anche nell’atletica leggera per l’AS.S.Pro.Ha. Vis Cordis, alle gare regionali tenute a Latina

“Grandi risultati anche nell’atletica leggera per l’AS.S.Pro.Ha. Vis Cordis, alle gare regionali tenute a Latina il 2 aprile e prima tappa del campionato per società del Lazio. Sono state 8 le società, provenienti da tutta la regione, che hanno preso parte alle competizioni per un totale di circa 70 atleti iscritti. Sotto una pioggia battente, che ha negativamente influenzato la competizione e fatto rinunciare alcuni partecipanti, atleti, volontari e pubblico hanno dato vita a gare entusiasmanti sempre all’insegna della lealtà sportiva e dell’allegria. Purtroppo, per il peggiorare delle condizioni climatiche, alle ore 12.30 i giudici di gara hanno definitivamente sospeso il campionato ed alcune specialità sono state annullate. Gli atleti civitavecchiesi della Vis Cordis hanno conquistato, al termine di una mattinata faticosa ma ricca di soddisfazioni, ben 6 medaglie tra le quali spiccano i 2 ori di Marco Irrera e alcuni podi mancati per le difficili condizioni meteo e per l’indisponibilità all’ultimo momento di 3 componenti della squadra.

(altro…)

Calcio: la Santa travolge il Cerveteri

CAMPIONATO 1a CATEGORIA GIRONE C – S.MARINELLA – PRO CALCIO CERVETERI 7-0
…….SETTE VOLTE SANTA (Zimmaro, Giacca, Giacca su rigore, autorete, La Rosa, Giacca, Scaramozzino)
Il Santa Marinella sempre piu’ piu’ lanciato verso la promozione rifila sette reti al malcapitato Pro Calcio Cerveteri. Undici minuti di gioco e i rossoblu passano in vantaggio grazie ad un contropiede fulmineo concluso con un micidiale diagonale da Marco Zimmaro. I ragazzi di casa, padroni del campo trovano il raddoppio al 22° con una perla di Giacca: fuga solitaria di Giacomo la Rosa, cross stop in area e girata a rete strappa applausi di Giacca. Pochi minuti e al 36° tris del Santa Marinella, Giacca approfitta di un pasticcio tra difensore e portiere e mentre si accinge a calciare a rete viene atterrato da un difensore cerite, espulsione diretta e calcio di rigore realizzato dallo stesso Giacca. I ragazzi di Salipante continuano a macinare gioco e al 41 un pregevole assist di Giacca viene spedito sul palo da La Rosa; tre minuti e arriva la quaterna, cross di Massimo Feuli deviato in rete da un difensore pressato dall’onnipresente Zimmaro. Allo scadere arriva anche il 5 a 0 di La Rosa che davanti al portiere non sbaglia. Si torna in campo e al 52° Ancora Giacca con un bel tiro sottomisura batte per la sesta volta l’estremo ospite. La partita si rallenta e la girandola di sostituzione porta a rete anche il neo entrato Matteo Scaramozzino all’80°. A fine gara moderata soddisfazione nel clan rossoblu che dopo Pasqua dovrà far fronte a tre trasferte impegnative: mercoledi 19 il recupero con il Nuovo Dragona e poi successivamente le trasferte domenicali contro il Rodolfo Morandi e il Maccarese. Da segnalare l’applaudito esordio stagionale dell’ultimo arrivato alla corte di mr. Salipante, il centrocampista Roberto Baffioni.

Pattinaggio velocità: La DEBBY ROLLER TEAM vince il Campionato Interregionale Lazio-Umbria 2017 su strada

In una giornata grigia e leggermente piovosa la DEBBY ROLLER TEAM, trasforma la giornata del 2 Aprile, in una con un sole splendente conquistando per il settimo anno consecutivo, il titolo di squadra numero uno del Lazio, proprio al Campionato Interregionale Lazio-Umbria che si è svolto domenica nel Ciclodromo-Pattinodromo Renato Perona di Terni.

Ogni atleta aveva la possibilità di disputare due gare, la prima su distanze brevi, max 500 mt e la seconda su distanze di fondo max 5.000 mt. Tra gli atleti DEBBY 19 i Titoli Regionali individuali conquistati. I protagonisti sono stati: nella categoria Seniores-Assoluta Alessio Iacono (1 Titolo), Marco Antonio Bianco (1) e Azzurra Speroni (2), nella categoria Juniores Leonardo Servetti (2), Alessia Nulli Esposto (1) e Arianna Agassini (1), categoria Allievi Giovanni Piccoli (2) e Sara Petruccetti (2), nella categoria Esordienti2 Cristiano Navarra (1), nella categoria Esordienti1 Francesco Marchetti (2), nella categoria Giovanissime2 Alessandra Princigalli (1), inoltre nella categoria Master Over 30 Alessandro Nuzzo (1), Over 40 Leandro Loffredi (1) e Over 60 Paolo Pasquini (1) che vince addirittura la gara assoluta con tutti i master di tutte le età.

(altro…)

Mtb Santa Marinella, domenica ok tra strada e mountain bike in giro per l’Italia

Altra domenica positiva per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini che ha continuato a far parlare di sé nelle discipline strada e mountain bike in diversi campi gara d’Italia.

 

La Marathon dei Monti Aurunci a Fondi è stata caratterizzata da una giornata sottotono di Giovanni Gatti che non è riuscito ad esprimersi al meglio sul percorso marathon per via di un errore di percorso che lo ha privato sfortunatamente dalla lotta al vertice mentre il resto del team santamarinellese ha fatto incetta di piazzamenti con Libero Ruggiero (12° tra i master 1) nella marathon e Daniele Tulin (2°master 3), Gianluca Magnante (16° tra gli élite sport), Mauro Iacobini (19° tra i master 3) e Giuseppe Girardi (8°tra i master 6) nella point to point.

 

In Veneto nella Garda Marathon protagonista di una condotta positiva di corsa Lorenzo Bedegoni (dodicesimo tra i master 2) e Caterina Ameglio, alla seconda gara di mountain bike della stagione che ha concluso in 23°posizione tra le master donna 2 nonostante un paio di cadute e la consapevolezza di aver archiviato al meglio una prova di avvicinamento alle gare endurance.

  (altro…)

Aperte le iscrizioni per il primo Gathering europeo di arti marziali Al termine degli allenamenti sono previste, per chi vuole, visite culturali ad alcune delle principali attrazioni del comprensorio come il Museo del Mare e della Navigazione presso il Castello di Santa Severa

La scherma storica occidentale tradizionale incontra il wing chun. Occidente e Oriente si confronteranno su alcune dinamiche di combattimento, armato e a mani nude, intrecciando insegnamenti e percorsi sotto la guida di Sifu e Maestri d’Armi di fama Europea. L’associazione sportiva Tian di Hui, in collaborazione con la Proloco di Santa Marinella, sempre in primo piano per la promozione del territorio locale, è infatti lieta di annunciare il primo “Tian di Hui European gathering”: una grande opportunità di incontro tra le più diffuse arti marziali del mondo con una rosa di importanti maestri provenienti da tutta Europa. Il 24 e 25 aprile 2017 presso il Palazzetto dello sport di Santa Marinella, dalle 9 del mattino alle 17 circa del pomeriggio, potrete partecipare ad una fantastica esperienza marziale di confronto tra differenti stili alla ricerca dei fondamenti comuni. Al termine degli allenamenti sono previste, per chi vuole, visite culturali ad alcune delle principali attrazioni del comprensorio come il Museo del Mare e della Navigazione presso il Castello di Santa Severa.

(altro…)

Santa Marinella Calcio: vittoria nel derby e allungo in classifica a più 12

CAMPIONATO 1a CATEGORIA GIRONE C S.MARINELLA – G.S. SAN PIO x° CV 2-0
(Locci – Giacca)  Sicuramente una partita non bella, ma quello che contava era portare a casa i tre punti in una gara sentita sia perché era un derby e sia perchè la San Pio X° è alla ricerca spasmodica di punti per raggiungere il Play out. Il Santa Marinella sblocca subito il risultato al 3° minuto con Locci bravo a fare sua una corta respinta dell’estremo ospite. I ragazzi di Salipante avrebbero l’occasione per raddoppiare ma è la traversa a dire di no ad un tiro di Iacovella. Nella prima frazione, il gioco ristagna a centrocampo con una percentuale molto alta di possesso palla per la Santa, ai volenterosi ospiti capitano in modo casuale due occasioni da rete, una respinta da Andrea Sanfilippo su tiro a botta sicura e l’altra su palla vacante in area che sempre Sanfilippo con uno scatto di reni appoggia in calcio d’angolo. Nella ripresa capitan Claudio Panunzi e compagni onde evitare brutte sorprese cominciano a cercare la rete del raddoppio, al 63° il portiere ospite si oppone ad un potente tiro di Iacovella, al 65° e Marco Zimmaro a sfiorare il raddoppio su una bella rovesciata strappa applausi. Passano due minuti e il San Pio X° rimane in dieci per somma di ammonizione per il proprio difensore, passa un minuto e Iacovella a due passi dalla porta spara alto un rigore in movimento, è solo Santa Marinella nel bene e nel male sbagliando passaggi e recuperandoli poi in seconda battuta, al 79° Giacca s’invola in contropiede entra in area e con un diagonale centra il palo a portiere battuto. Pochi minuti e il direttore di gara non concede un evidente calcio di rigore ai padroni di casa per un tocco di mano netto in area civitavecchiese. Il gol è nell’aria ma tarda ad arrivare, i tifosi dovranno aspettare l’88° quando Giacca realizza un calcio di rigore per un evidente fallo in area ai danni di La Giacomo la Rosa.

Bilancio positivo in casa Poseidon Soccer, soddisfazione per il direttore generale Stefano di Fiordo

Stefano Di Fiordo, uno dei due responsabili della Scuola 

Dopo un inizio di stagione pieno di incognite solo con il grande impegno di tutti e del nostro D.G. Stefano Di Fiordo la Poseidon Soccer è arrivata a traguardi importanti che stanno portando questa realtà giovanile Santamarinellese a giocare campionati provinciali con gli esordienti 2005 con un rooster di 14 bambini e i 2006 che contano 7 bambini più i 14 dei classe 2007, oltre agli incontri con squadre del comprensorio svolge i giochi federali anche i ragazzi del 2008/2009 rispettivamente composti da 13 e 12 ragazzi. Senza tralasciare i piccoli del 2010/11 con 11 piccoli amici che continuano gli allenamenti con i loro rispettivi mister per prepararsi a loro volta per i giochi del prossimo anno. La poseidon soccer è nata per dare ai ragazzi santamarinellesi la possibilità di fare calcio in una certa maniera e essere arrivati già al primo anno a poter contare su 72 bambini è un grande motivo di soddisfazione per il D.G. “Io Stefano Di Fiordo e Fabrizio Melara (militante nel campionato di Serie B con la società Benevento) vogliamo mettere al servizio dei ragazzi l’esperienza, la serietà e la professionalità maturata in anni di professionismo sui campi di Lega Pro e Serie “B” e mettere a disposizione tutte le nostre risorse per la giusta educazione calcistica dei Mister e tesserati. Come sempre vogliono ringraziare lo staff, i genitori e la città per la loro vicinanza ed il loro supporto”.

Mtb Santa Marinella, weekend da incorniciare tra mountain bike e strada

Si tirano le somme dell’impegnativo fine settimana che ha visto i bikers della Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini impegnati su diversi fronti nelle discipline strada e mountain bike.

 

È di un secondo posto il bilancio di Giovanni Gatti all’Orvieto Wine Marathon. Il biker plurivittorioso nelle recenti gare cross country del Trittico Laziale e di Aprilia ha comunque confermato il suo ottimo stato di forma arrendendosi solo a Roberto Crisi (Cannondale RH Racing) vincitore della corsa inaugurale del circuito Jeko Umbria Marathon. Gatti ha ottenuto la vittoria di categoria master 1 ed è stato il migliore di tutti gli esponenti delle categorie master riuscendo a farsi largo in una qualificata concorrenza di otto atleti della categoria élite nei primi dieci. Nella medesima gara presenti anche Giacomo Ragonesi e Christian Mariani rispettivamente al sesto e al settimo posto nella categoria juniores. Grande successo di adesioni alla Granfondo dei Vicari a Lari, nella prova del circuito Colline Toscane: tra i 612 partenti spicca la presenza di Andrea Mainardi che ha colto il 14°posto tra i master 5 ma soddisfatto della propria gara per iniziare il cammino di avvicinamento alle gare endurance.

  (altro…)

Tuscia Bike, giornata da incorniciare a Vetralla per la mountain bike giovanile nazionale

Pienone di giovani bikers a Vetralla: sole, tanta gente e divertimento sono stati il mix perfetto per lo svolgimento della prova del campionato italiano giovanile di mountain bike cross country per società sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana.

 

Nella cittadina della Tuscia, non molto lontana da Viterbo, il comitato organizzatore della Tuscia Bike ha consegnato agli archivi una manifestazione intensa e ricca di emozioni con il record di corridori iscritti e la presenza dei migliori rappresentanti delle categorie esordienti ed allievi a livello nazionale che si sono dati battaglia tra lo sterrato e il bosco adiacente alla villa comunale e i pochi tratti di asfalto all’interno del centro storico di Vetralla.

  (altro…)

Blitz esterno positivo per la Santa e il nuovo Museo Virtuale Da qualche giorno è attivo tramite pagina Facebook , il "Museo Del Santa Marinella Calcio"

1a CATEGORIA GIRONE C CVN CASALBERNOCCHI – S.MARINELLA 0-3
(Verde, Fanari, Giacca) ….terno secco dei rossoblu..
Blitz esterno per il Santa Marinella, che s’impone perentoriamente sul campo del CVN Casalbernocchi. Partita mai in discussione con gli ospiti che al 14° passavano in vantaggio grazie ad un perentorio colpo di testa di Simone Verde, gli ospiti non graffiano e dopo varie occasioni da rete è Federico Fanari a segnare la rete del raddoppio al 44° con un gran tiro da fuori area. Nella ripresa la trama non cambia, troppo forte il Santa Marinella che trova anche la terza rete su calcio di rigore realizzato da Giacca per un atterramento in area sempre nei suoi confronti.

MUSEO DEL SANTA MARINELLA CALCIO
Da qualche giorno è attivo tramite pagina facebook , il “Museo Del Santa Marinella Calcio”. Un museo virtuale in cui stiamo raccogliendo tutti i ricordi calcistici della nostra società. Un regalo a chi ama il calcio a tinte rossoblu.
Buona Navigazione !!
ASD SANTA MARINELLA CALCIO 1947
Il Presidente
Patrizio GRAMEGNA

Tuscia Bike, il percorso nel dettaglio del campionato italiano giovanile per società

Sale l’attesa per la seconda prova del campionato italiano giovanile per società di mountain bike cross country, sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana, con la macchina organizzativa della Tuscia Bike che sta funzionando a dovere per offrire una gara appassionante sotto l’aspetto tecnico e sportivo.

 

Domenica 19 marzo a Vetralla sono attesi i migliori esponenti della mountain bike giovanile a livello nazionale che dovranno cimentarsi su un percorso di 3,7 chilometri. La partenza verrà effettuata su un rettilineo in leggera salita di circa 250 metri e superata la prima area tecnica si entrerà nella villa comunale. Dopo aver percorso brevi rettilinei su sterrato, si entrerà in una costa con due strappi in salita. Quasi alla fine si troverà un salto e successiva parabolica con relativa easy way.

 

Usciti dalla villa, si entrerà in un bosco, dove inizialmente si percorrerà la salita della Madonnina per poi affrontare  un divertente single track (passaggio singolo) con curve e contropendenze.

  (altro…)

Pattinaggio velocità: Grande successo nelle Elementari di Santa Marinella per lo “Student Roller Day”

Termina il 10 Marzo lo “Student Roller Day” della scuola di pattinaggio DEBBY ROLLER TEAM che spopola e regala grandi emozioni a 350 bambini di 17 classi delle scuole Elementari dell’Istituto Comprensivo “Piazzale della Gioventù, 1” di Santa Marinella.

Un’iniziativa ormai ben collaudata che la scuola DEBBY, ha proposto ed attuato nelle più importanti scuole di Roma e del litorale romano dal 2002 ad oggi, senza sponsor e senza fondi di alcuna entità, tutta a proprie spese a partire dall’attrezzatura di circa 100 paia di pattini, agli insegnanti, tra i migliori a livello nazionale, uno addirittura di livello internazionale e tanto amore per i bambini.

Questa volta possiamo dire che oltre a metterci tutto l’impegno come in ogni altro evento, questo aveva qualcosa di “magico”, sin dalla proposta fatta alla gentilissima e brillantissima Dirigente Scolastica Dott.ssa Velia Ceccarelli, per delle scuole da lei amministrate nella provincia, ma successivamente indirizzati da lei stessa nella sua scuola, che tiene in particolar modo a cuore e che con trasparenza dimostrava con i suoi occhi pieni d’amore per i suoi bambini, di Santa Marinella.

(altro…)

Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini, pokerissimo stagionale di vittorie per Giovanni Gatti

Hisilicon Balong

Tra Lazio, Veneto e Toscana, è stato un fine settimana più che positivo per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini con i suoi portacolori sempre pronti a lasciare il segno sui campi di gara .

 

In poco più di un mese, Giovanni Gatti ha centrato la quinta vittoria in una gara di cross country: dopo l’ottimo exploit al Trittico Laziale, con 3 vittorie su 3 nelle prove di Bracciano, Trevignano e Rocca Priora, e la classifica finale del Trittico, Gatti si è ripetuto ad ottimi livelli nella cross country di Aprilia così come Lorenzo Borgi che ha centrato il primato di categoria tra i master 5

  (altro…)

La Santa fa poker e archivia la pratica Casalotti

1a CATEGORIA GIRONE C S.MARINELLA – FC CASALOTTI 4-1  …..QUATERNA CASALINGA….
Vittoria casalinga per il Santa Marinella che liquida 4 a 1 il Casalotti. Nella prima parte di frazione i padroni di casa hanno faticato piu’ del dovuto contro un Casalotti ben impostato in difesa, che tuttavia nei primi minuti fa correre i brividi alla retroguardia rossoblu su un cross che sorvolava tutta l’area e che per pochi centimetri non veniva impattato a botta sicura dall’attaccante ospite. Tuttavia alla prima grande azione il Santa Marinella passa, corre il 35° quando Giacca da posizione defilata con finta e contro finta entra in area e viene platealmente atterrato, calcio di rigore che lo stesso attaccante realizza. Pochi minuti e nel capovolgimento di fronte la santa rischia grosso con i romani che reclamano un calcio di rigore, si crea un capannello di calciatori ospiti con qualche colpo proibito ai danni di Giacomo la Rosa, si accende una mischia e il direttore di gara vicino ai fatti decide di espellere due calciatori ospiti il primo per aver colpito l’attaccante rossoblu e il secondo per proteste. Il match si mette in discesa e al 43° La Rosa con un potente tiro dall’interno dell’area, pizzica il sette della porta ospite. Passano due minuti e un cross di Massimo Feuli viene deviato goffamente in rete dal portiere ospite.

Nella ripresa con il risultato acquisito i padroni di casa sembrano piu’ sciolti e sfiorano in due occasioni la quaterna, al 58° La Rosa con un tiro di poco a lato, al 60° è la volta di Marco Zimmaro anche lui con un tiro di poco a lato. La quarta rete è nell’aria ed arriva al 63° con la doppietta personale del difensore classe ’95 Massimo Feuli. Passano 3 giri di orologio e con un tiro da fuori area il Casalotti realizza il goal della bandiera. La partita praticamente finisce qui con i padroni di casa abili a rallentare i ritmi di gioco e a portare a casa l’ennesima vittoria.

Domenica 19 marzo il meglio della mountain bike giovanile nazionale a Vetralla

A Vetralla corre spedita la macchina organizzativa della prima prova del Campionato Italiano per Società riservato ad esordienti e allievi che, nel corso degli ultimi anni, è diventato un appuntamento ricorrente in ambito sportivo per la cittadina alle falde dei Monti Cimini e rappresenta un valore aggiunto per la Tuscia Bike che continua con ammirevole impegno la promozione dell’attività giovanile fuoristrada.

 

L’evento di domenica 19 marzo, a carattere nazionale sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana, rappresenta una grande festa dedicata alle categorie esordienti e allievi in gara al mattino e di pomeriggio l’appuntamento con i bikers under 13 per la versione giovanissimi in programma alla Villa Comunale con lo short track.

 

Il percorso degli esordienti e degli allievi misura 3,7 chilometri con un dislivello di 95 metri a giro, il 30% su strada asfaltata e centro storico, il rimanente 70% fondo completamente sterrato tra i boschi.

 

Notevole l’impegno della Tuscia Bike per assicurare un alto standard organizzativo ed accogliere al meglio tutti i partecipanti e gli addetti ai lavori per continuare la tradizione a fianco dei giovani bikers con tutta la passione e la professionalità che sono propri del sodalizio giovanile viterbese.

 

SABATO 18 MARZO 2017

15.30-17.00        Prove libere del percorso

15.00-17.00        Verifica tessere

17.30-18.30        Riunione Tecnica gare

 

DOMENICA 19 MARZO 2017

08.00-08.30        Prove libere del percorso

07.00-08.00        Verifica tessere

09.00-09.40       Esordienti 2° anno

09.02-09.45        Esordienti 1° anno

10.00-10.40        Donne Esordienti 2° anno

10.02-10.42        Donne Esordienti 1° anno

11.00-11.40        Donne Allieve 2° anno

11.00-11.42        Donne Allieve 1° anno

12.00-12.55        Allievi 1° anno

12.02-12.57        Allievi 2° anno

Info e prenotazioni alberghiere tramite le strutture convenzionate al link http://www.vivilatuscia.it/index.php

www.asdtusciabike.it  

Saluti&Cordialità

Luca Alò

333-3013269

luca.alo1981@gmail.com

La pioggia non rovina la festa alla Granfondo della Città di Cerveteri  

 

Nonostante il tempo inclemente e la pioggia copiosa, la Granfondo Città di Cerveteri ha riscosso il consenso dei tanti cicloamatori (circa 350 alla partenza nonostante qualche defezione causa il brutto tempo di primo mattino) grazie all’impegno profuso dal Team Forhans di concerto con lo staff di Fantabici che, a sua volta, ha alzato il sipario sull’edizione 2017 del circuito di granfondo e mediofondo del Lazio sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano.

 

La manifestazione è stata anche la passerella per i ciclisti over 70 uomini e le over 50 donne (novità di quest’anno in tutte e cinque le prove di Fantabici): un’iniziativa promossa in prima persona da Franco Cacci che ha come obiettivo di dare molto risalto ai cicloamatori che si sentono in grado di competere sportivamente con gli altri.

 

Menzione speciale per Ottavio Borrini (Ciclotech), Antonio Pistillo (Bike Team San Severo), Giuseppe La Chioma (Il Pirata Evolution IP Zannoni) e Luigi Maura (AS Roma Ciclismo) in ambito maschile, Sabrina Vittorini (Etruria Home Bike), Alessandra Lippa (Podistica Solidarietà Cycling Team), Vania Villa (GS Bertucci) e Maria Grazia Mignogna (Etruria Home Bike) in ambito femminile tra i protagonisti di questa simpatica passerella all’insegna del divertimento assoluto in pieno stile Fantabici che ha voluto premiare ancora una volta l’esperienza.

(altro…)