Tag Archivio: Andrea Passerini

Passerini: “Non ci interessano le poltrone”

Andrea Passerini

Ancora caos politico dentro l’amministrazione Bacheca che dopo la dipartita di consiglieri ed assessori riceve critiche da tutte le parti, anche dalla sua stessa maggioranza. “In questi giorni di invettive, scontri politici e polemiche sul bilancio, in un clima da campagna elettorale anticipata, mi dispiacerebbe che, nella confusione generata, la nostra posizione, più volte ribadita con estrema chiarezza, venisse fraintesa”. Esordisce il consigliere Andrea Passerini. Continua a leggere

Politica: una settimana ricca di interventi. I nomi, dai più ai meno citati

Si alzano le temperature e così anche le pressioni all’interno della giunta Bacheca, ma in generale nella politica cittadina.

Al primo posto della classifica indubbiamente la vicenda Passerini e Bronzolino con la lettera interna alla maggioranza in cui l’esponente di Fratelli D’Italia si lamenta nei confronti dell’assessore ai lavori pubblici addebitando ad esso tutte le gravi difficoltà del territorio, dal campo sportivo a Via delle Colonie.

Al secondo posto Bacheca e Toppi, quest’ultimo, dichiarato nel gruppo misto insieme al consigliere Vergati ha ricordato al Sindaco i “tempi belli” in cui vi era profonda stima per il lavoro svolto da consigliere  senza però sorvolare sul fiasco politico dell’intera amministrazione Bacheca che, dal canto suo, descrive l’ex consigliere come inadeguato per la delega affidata e legato solo a vicende personali, senza nessun beneficio per la città.

Tra i nomi di questa settimana compare anche Marta Grande, esponente nazionale del M5S che ha fatto visita alla scuola Carducci, accompagnata da Massimo Padroni,  per verificare la situazione degli impianti, dichiarandosi sconcertata dalle condizioni attuali in cui versa l’istituto. Ma non è il solo esponente esterno che questa settimana ha fatto visita alla Perla del Tirreno: tra i nomi di questi giorni compare anche quello di Alessandro Battilocchio, ex europarlamentare, presente, con le bandiere di Forza Italia, al convegno organizzato dal Sindaco Bacheca a favore dei balneari. Lo stesso Battilocchio ha presenziato anche alla processione in onore di Santa Severa, di domenica, oltre a varie iniziative al seguito del Sindaco Bacheca, scoprendo, dunque, a poco a poco, l’amore per la nostra città.

Dopo le prime posizioni  calde compare Alfredo De Antoniis, rappresentante di Noi con Salvini Santa Marinella, che ha affrontato i temi salienti della “scuola salviniana” portando in piazza professionisti e politici del territorio, con approfondimenti alla politica locale ed alla futura campagna elettorale in arrivo. Rimane stabile Emanuele Minghella, che dopo uno scontro di opinioni in merito alla farmacia che lo vede tirato in ballo nonostante la delega appartenga al consigliere comunale Eugenio Fratturato, si gode la soddisfazione dell’accordo sul Castello di Santa Severa e punta alla sfilata dei carri. Non perde posizioni neanche Andrea Bianchi, esponente del PD di Santa Marinella, che, oltre alle dichiarazioni all’ultimo consiglio comunale nei confronti del bilancio, non annuncia azioni politiche prossime, come già dichiarato in una nostra recente intervista. 

In netta discesa il nome di Pietro Tidei che, sembrerebbe, da voci di corridoio, candidato sindaco per il centro-sinistra nel 2018. In discesa anche lo stesso Massera e Paola Rocchi, di cui non sentiamo l’opinione da qualche tempo, dopo le contestazioni del bando sulla Perla del Tirreno e sui rifiuti. In fondo alla classifica risiedono indubbiamente le parole Estate e Turismo, che sembra non interessino a nessuno, tanto meno alla delegata Befani che, a stagione iniziata, ancora non ha reso pubblico un cartellone degli eventi per la città.

Casa degli Autori del Cinema: l’iniziativa per far rivivere la Casina Rosa

La Casina Rosa

La Casina Rosa di Santa Marinella, luogo storico della città che tanti in città hanno scelto soprattutto come luogo per il proprio matrimonio, torna a nuova vita, dopo essere stata la sede provvisoria della biblioteca comunale: AMISMA e Gli Archivi del ‘900, dopo aver vinto il bando promosso dal Consigliere comunale Andrea Passerini, inaugureranno al suo interno la Casa degli Autori del Cinema, con la collaborazione dell’AFAP e del management del Dott. Angelo Fanton.

Continua a leggere

La Regione premia Santa Marinella Santa Marinella è uno dei 32 Comuni del Lazio a rientrare nel programma di finanziamenti per i Borghi del Lazio.

Andrea Passerini

All’inizio della stagione autunnale verrà proposta presso il Castello di Santa Severa  una mostra mercato di prodotti enogastronomici tipici del Lazio con la presentazione di alcune significative fasi di produzione “dal vivo”, grazie al progetto “il Castello dei sapori buoni” approvato in Regione  nel programma di finanziamenti per i Borghi del Lazio. Continua a leggere

Santa Marinella, al via il bando “Torno Subito 2017”

L’amministrazione comunale informa la cittadinanza che è possibile rivolgersi all’ufficio Europa del Comune di Santa Marinella per ricevere informazioni per la partecipazione al bando regionale “Torno Subito 2017”, che permette agli studenti, ai diplomati e ai laureati, in stato di non occupazione, di partecipare ad una formativa esperienza di crescita e sviluppo delle competenze, nonché di apertura a possibilità lavorative.

Continua a leggere

Santa Marinella: lettera aperta del Consigliere Passerini al Sindaco Bacheca

Andrea Passerini

Continuano le  polemiche  del Consigliere Passerini nei confronti dell’operato dell’Amministrazione comunale  e del Sindaco Bacheca. In passato è intervenuto  più volte sulla necessità di ridefinire alcuni incarichi e deleghe nella squadra di governo e adesso , sempre in merito a questioni irrisolte,ha deciso di scrivere una lettera aperta al primo cittadino di Santa Marinella :“Caro Roberto, ti scrivo questa lettera aperta con un doppio obiettivo: stimolare una tua presa di posizione, alla vigilia dell’ultimo bilancio previsionale della nostra consiliatura, sulla squadra di governo, sulle attribuzioni di responsabilità e sulle azioni da sviluppare nei prossimi decisivi 12 mesi e, soprattutto, fare chiarezza agli occhi dei cittadini. Continua a leggere

Svolta per l’illuminazione pubblica Sarà rescissa la convenzione sottoscritta nel 2007 dall'amministrazione Tidei

Il Consiglio comunale di Santa Marinella ha deliberato la volontà di riscattare gli impianti

Andrea Passerini

di pubblica illuminazione esistenti nel territorio comunale di proprietà di Enel Sole S.r.l., rescindendo la convenzione (della durata di 23 anni) sottoscritta nel 2007 dall’allora Amministrazione Tidei.

L’importante iniziativa, promossa dal consigliere comunale Andrea Passerini e dal delegato alle politiche energetiche Maurizio Dell’Uomo, segue una delibera di Giunta e un’analisi di alcuni mesi per studiare quanto realizzato in altri Comuni italiani e configurare il percorso migliore, che permetterà la patrimonializzazione del cespite (a seguito della valutazione della consistenza degli impianti) e la successiva valorizzazione.

“La rescissione della convenzione, stipulata all’epoca con affidamento diretto – dichiarano Passerini e Dell’Uomo – è stata possibile per il fatto che si tratta di un servizio pubblico a rilevanza imprenditoriale (cfr. Consiglio di Stato 348/2006), e che è necessario affidarne la gestione con procedure ad evidenza pubblica conformi al diritto comunitario ed al Codice dei contratti pubblici D.Lgs 50/2016, come ribadito anche dalla Determinazione ANAC 110/2012. Pertanto detta convenzione, secondo la Legge 221/2012, è di fatto cessata alla data del 31 dicembre 2013.

Ringraziamo il Sindaco Bacheca e i Consiglieri per aver compreso la necessità di avviare questo iter, finalizzato a dare maggior valore al patrimonio comunale e ad incidere positivamente sul bilancio e sulla qualità dei servizi erogati, grazie alla possibilità di affidarne a gara la gestione.

I principali obiettivi sono quelli della razionalizzazione e contenimento del consumo e delle spese di manutenzione, attraverso l’utilizzazione di modelli gestionali e strumenti energetici efficienti, e della riduzione dell’inquinamento luminoso, attraverso soluzioni in grado di assicurare l’erogazione del servizio in un quadro di compatibilità delle emissioni rispetto alle discipline europee e nazionali”.

Passerini: “Occorre programmazione sul demanio”

“Un ambito così complesso ed importante per l’economia della città e di tutto il territorio,

Andrea Passerini

come il demanio marittimo, merita un investimento in termini di energie, risorse umane qualificate, e priorità, affinché ci possa essere una seria ed organica programmazione per lo sviluppo del litorale”. Queste le parole del consigliere Andrea Passerini in merito al demanio marittimo, ma anche, per esempio, sul bando della passeggiata a mare cittadina.

“Ho chiesto al Sindaco e al delegato Gasparri di sposare questo intendimento, – prosegue- e di favorire l’impegno nell’analisi e nell’elaborazione di un piano che, partendo dalle concessioni pluriennali e dalle azioni di contrasto all’erosione, contemplasse anche le opere non demaniali, permettendo ai tanti operatori che gestiscono gli stabilimenti di avanzare progetti imprenditoriali sostenibili (anche con iniziative a partecipazione pubblico-privata)”.

“Accanto a questo impegno sulla programmazione – aggiunge- ho chiesto anche che venisse attivato un tavolo permanente con le rappresentanze di categoria, per condividere e rendere più coerenti e funzionali le iniziative fin dalla fase della genesi. Significativa, a proposito, la proposta di rilancio avanzata da Federbalneari Litorale Nord di rimodulare e ristrutturare i servizi legati alla balneazione, e di dare seguito ad investimenti programmati sulle opere esistenti in mare e sui lungomari, con gli obiettivi di migliorare la qualità dell’offerta turistica e di promuovere i processi che condurranno all’ottenimento delle concessioni pluriennali”.

“Da mesi, inoltre, sostengo la non opportunità di ricorrere allo strumento del project per la Passeggiata: in vista della prossima approvazione del PUA regionale; bisogna avanzare un bando di gara per una concessione demaniale (attualmente estendibile per un massimo di 6 anni) e premiare la proposta economicamente più vantaggiosa, che contempli le opere sul patrimonio, per rendere sicura e fruibile la passeggiata e i locali sottostanti”.

“Per quanto riguarda la tempistica, – conclude-  il mio suggerimento è quello di dedicare il giusto tempo allo studio del bando, in maniera da individuare un percorso utile anche alle altre future concessioni, avviando contestualmente una procedura snella e finalizzata alla concessione della spiaggia per la sola stagione ormai alle porte”.

Passerini: “Non siamo legati alla Giunta,ma al mandato elettorale”. Replica del consigliere a Noi Cielo Azzurro.

Andrea Passerini

Ritengo giusto dare una spiegazione a chi si chiede perché il sottoscritto e il mio gruppo siano rimasti per quasi 4 anni in maggioranza, malgrado abbiano più volte assunto una posizione critica”. A parlare è il consigliere  Andrea Passerini in risposta alle critiche NOI CIELO AZZURRO:”La risposta è semplice: non siamo legati alle persone che compongono il governo cittadino, siamo legati ad un mandato elettorale e, nel rispetto di tale mandato, che ci ha legittimato ad un ruolo di indirizzo e controllo, abbiamo operato con il massimo dell’impegno, della dedizione (e permettetecelo, anche della professionalità), sempre ascoltando le esigenze dei cittadini e cercando di tradurle in proposte progettuali concrete e sostenibili”. Continua a leggere

Noi Cielo Azzurro: “Passerini ha confermato lo stato in cui versa la nostra cittadina”.

“Siamo completamente soddisfatti  della risposta che il consigliere Passerini ha dato attraverso il suo portavoce”. Dichiarano i giovani del movimento NOI CIELO AZZURRO: “Ha confermato lo stato in cui versa la nostra cittadina, lamentandosi inoltre di non aver alcuna delega né tanto meno un assessorato per poter operare con maggior efficienza”. Continua a leggere

Passerini: “Brutta figura per il progetto della Raggi”.

Andrea Passerini

Il progetto “Parco Archeologico di Castrim Novum” non vedrà la luce, ad affermarlo è il consigliere Andrea Passerini: “Non mi rimane che esprimere il rammarico per aver perso una grande occasione di concretizzare il progetto di Santa Marinella, il “Parco Archeologico di Castrum Novum”, su cui mi ero personalmente impegnato in fase di ideazione ed elaborazione”. Continua a leggere

Il Mediatore Tributario arriva a Santa Marinella

Il Consigliere delegato al Bilancio e Tributi Emanuele Minghella

Il Consigliere delegato al Bilancio e Tributi Emanuele Minghella

Il Comune di Santa Marinella, su iniziativa del Consigliere comunale Andrea Passerini ed in collaborazione con il consigliere comunale Emanuele Minghella ha deciso di istituire la figura del “Mediatore Tributario”, relativamente agli istituti del reclamo e della mediazione nel processo tributario.

“Secondo il D. Lgs.vo 24 settembre 2015, n. 156, dal 1° gennaio di questo anno, – dichiara il consigliere Minghella –  per le controversie di valore non superiore a ventimila euro, il ricorso da parte del cittadino produce anche gli effetti di un reclamo e può contenere una proposta di mediazione, con rideterminazione dell’ammontare della pretesa;  lo Statuto –prosegue – dei diritti del Contribuente pone in capo ai Comuni l’obbligo di riportare negli atti impositivi le istruzioni in merito a tutti gli strumenti a disposizione del contribuente per contestare la pretesa impositiva”. Minghella prosegue poi spiegando che “l’Amministrazione Comunale pertanto, ha valutato l’importanza di questo servizio e ha ritenuto necessario istituire, con riferimento alle procedure di reclamo e mediazione, la figura del Mediatore Tributario, selezionandola con un avviso di ricerca di un legale esterno esperto in contenzioso e mediazione tributaria, diverso ed autonomo come richiesto dalla legge,  rispetto alla struttura che cura l’istruttoria e l’emanazione degli atti impositivi”.

“Per sostenere tale servizio, -conclude Minghella –  a valere sul redigendo bilancio 2017 si attiverà un fondo rotativo che, ad esaurimento del budget iniziale, sarà eventualmente integrato, grazie agli introiti nelle casse comunali derivanti dal buon esito delle attività oggetto dell’incarico”.

 

 

Anche il Liceo Galileo Galilei sul bilancio Metropolitano il progetto promosso dal consigliere Passerini e l'assessore Bronzolino prevede 95.000 euro per la manutenzione dello stabile

Un’opera del valore di 95.000 euro, inerente la manutenzione e l’agibilità del Liceo Scientifico e Linguistico “Galileo Galilei” e della palestra all’aperto, che comprende gli interventi legati a fenomeni di infiltrazione sulla struttura principale e alla messa in sicurezza degli spazi esterni di viabilità, sia carrabile che pedonale.  Il progetto promosso dal Consigliere Andrea Passerini, in collaborazione con l’Assessore Raffaele Bronzolino è stato approvato dal Consiglio della Città Metropolitana di Roma, a valere sul prossimo bilancio 2017.

“Ringraziamo il Consigliere Metropolitano Alessio Pascucci per aver presentato il nostro Ordine del giorno  e tutti i Consiglieri di centrodestra e centrosinistra che insieme lo hanno votato, – dichiara il consigliere Passerini – inserendo quindi la nostra, fra le opere da finanziare con il bilancio del prossimo anno”. “Il dato politico -prosegue- è che malgrado la Sindaca Raggi, peraltro non presente, con un’unione di intenti fra diverse forze politiche, si riesce a promuovere un’azione meno ‘romanocentrica’ e a dare attenzione e risposte alle istanze dei Comuni del territorio provinciale”.

I Consiglieri Passerini, Minghella e Degli Esposti:”Nessun salvatore di questa maggioranza”.

 

Sentiamo il dovere di intervenire per un chiarimento rispetto al modo in cui, a seguito dell’ultimo Consiglio comunale, è emersa mediaticamente la posizione del Consigliere Fratturato, come “salvatore di questa maggioranza”. Così in una nota congiunta, i consiglieri comunali Andrea Passerini, Marco degli Esposti ed Emanuele Minghella. Continua a leggere

Un progetto di recupero per l’area di Ponte Romano

Ponte Porto Romano

Ponte Porto Romano

Il Comune di Santa Marinella, su iniziativa del Consigliere Andrea Passerini, ha partecipato al Bando regionale per la realizzazione di interventi per il dissesto idrogeologico, con un progetto inerente la sistemazione delle sponde e del fondo di un tratto del fosso di Santa Maria Morgana, nell’area del sito archeologico di “Ponte Romano”. Continua a leggere

Santa Marinella: torna con la terza edizione il “Teatro del Sorriso” Nel weekend presso la Sala Flaminia Odescalchi. Ingresso gratuito

 La foto della conferenza stampa dell'evento.

La foto della conferenza stampa dell’evento.

Su iniziativa del Consigliere Comunale Andrea Passerini, sabato 14 e domenica 15 maggio, presso la sala-teatro Flaminia Odescalchi della Chiesa di San Giuseppe, avrà luogo la terza edizione del “Teatro del Sorriso”, rassegna legata ad un progetto di clownterapia per i piccoli pazienti del Bambin Gesù e anche quest’anno supportato dalla Fondazione Cariciv. Continua a leggere

1 2