autovelox

“L’autovelox della Toscana” svelato il mistero: “è una telecamera di sorveglianza”

La foto della telecamera di sorveglianza rimossa.

Nella mattinata di ieri  si è diffusa la notizia attraverso i social dell’installazione di un autovelox sull’Aurelia all’altezza del ristorante La Toscana suscitando  lo stupore e la protesta di alcuni  cittadini perché nascosto dietro un cartello stradale  senza la segnalazione obbligatoria per il codice della strada. Nel corso della giornata sono state raccontate  le più svariate teorie su quale ente  avesse potuto installare il tanto discusso autovelox che con il passare delle ore secondo le varie descrizioni degli avventori  presenti sul luogo è diventato un sorpassometro. (altro…)

Noi Cielo Azzurro: “Che senso ha cercare alternative all’autovelox dopo l’accordo con Manziana?” Critici anche verso l'accordo: "L'autovelox di Manziana ci risulta rotto. Chi lo ripara?"

SANTA MARINELLA – Il Movimento giovanile Noi Cielo Azzurro attacca la giunta Bacheca in merito alla questione dell’autovelox. “E’ iniziato nuovamente il teatrino di questi signori che ci governano – esordiscono i giovani del movimento – e questa volta cercano di farsi belli nell’annunciare l’acquisto di un sistema moderno di vigilanza sulle strade che andrà a sostituire probabilmente il vecchio autovelox. A nostro avviso, quanto detto su questa questione, è fuori da ogni logica. Il sindaco Bacheca – continuano dal movimento – insieme agli assessori Bronzolino, Pisacane, Alfè e Cucciniello, hanno dato mandato al nuovo comandante della Polizia Locale di fare una ricerca di mercato per trovare i più moderni ed attrezzati sistemi di vigilanza stradale muniti di regolari omologazione, che sostituirebbero l’autovelox.

(altro…)

“Noi Cielo Azzurro” Continua l’attacco dei giovani del Movimento.

SANTA MARINELLA – Continua l’attacco dei giovani del Movimento “Noi Cielo Azzurro” fondato da Pino Galletti all’amministrazione comunale, su tutte quelle tematiche che riguardano la pubblica utilità. Questa volta, i ragazzi, intervengono sulla questione relativa al comando dei Vigili Urbani. “Abbiamo letto con grande stupore le dichiarazioni rilasciate dal delegato alla Polizia Locale Massimiliano Calvo in merito all’autovelox e all’assunzione del nuovo Comandante dei Vigili – dicono in una nota quelli del movimento – il delegato è convinto che il protocollo d’intesa firmato tra il Comune di Manziana e quello di Santa Marinella porterà frutti in abbondanza alle casse comunali e sicuramente efficienza ed eccellenza l corpo di Polizia Locale”. “Queste dichiarazioni – continuano i giovani – sono inopportune e prive di senso, in quanto sembrerebbero asserire che soltanto dopo l’avvento di un super dipendente proveniente da Manziana, la Polizia Locale abbia assunto affidabilità e correttezza nell’espletare le mansioni di appartenenza. (altro…)

Taglio alla Protezione Civile e Autovelox.

i volontari della protezione civile
i volontari della protezione civile

SANTA MARINELLA – Protestano le minoranze per alcune delibere che vanno ad intaccare il servizio di Protezione Civile e le tasche dei cittadini attraverso il sistema di rilevamento della velocità. Sono di ieri, infatti, le notizie di due atti sottoscritti dall’amministrazione comunale, tendenti a rendere difficile la vita dei volontari della Pro Pyrgi e coloro che si rendono responsabili di eccesso di velocità. La prima determina firmata dall’attuale maggioranza riguarda il “taglio” di circa tremila euro riservato in bilancio alla Protezione Civile per economia, il cui significato lascia molti dubbi. (altro…)

Smantellati Autovelox per scadenza di contratto.

SANTA MARINELLA – Alcuni mesi fa è scaduto il contratto di appalto indetto dall’amministrazione comunale con una azienda specializzata, per la gestione degli autovelox collocati sul territorio comunale. A distanza di appena sei mesi, la giunta Bacheca, aveva deciso di indire una nuova gara. E’ di questi giorni invece una  delibera, che sospende la gara in quanto, alcune delle ditte partecipanti, chiedevano chiarimenti sulle modalità di partecipazione. (altro…)