Tag Archivio: Cerveteri

Cerveteri: estorsione al cimitero,i Carabinieri arrestano il custode

La foto.

 I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 61enne romano, abitante a Fiumicino, custode del cimitero di Cerveteri. L’operazione, eseguita dai Carabinieri della Stazione di Cerveteri, è scaturita dalla denuncia della vittima, un 82enne vedovo e invalido, al quale  il custode del cimitero di Cerveteri aveva chiesto l’importo di 50 euro a fronte della restituzione di alcuni oggetti che aveva lasciato sulla tomba della propria coniuge defunta. Continua a leggere

Cerveteri: controlli dei Carabinieri durante la Sagra Dell’Uva

Nel fine settimana, durante i festeggiamenti dedicati alla famosa “Sagra dell’Uva” i Carabinieri della Stazione di Cerveteri hanno eseguito, unitamente a personale del NAS (Nucleo Antisofisticazione e Sanità), del NIL (Nucleo Ispettorato Lavoro) di Roma e con la della Polizia Locale di Cerveteri, numerosi controlli all’interno di alcuni esercizi commerciali di ristorazione e somministrazione di cibi e bevande del centro. 

Al termine dei controlli i Carabinieri hanno effettuato cinque sanzioni ai titolari degli esercizi ispezionati, di cui due da 440 euro per la mancata esposizione del cartello “divieto di fumare”, due da 200 euro per “occupazione del suolo pubblico oltre gli spazi consentiti” e una da 1.500 euro per “omessa assunzione di un lavoratore”.

Nel corso degli approfonditi controlli, emerge un dato importante: non sono state riscontrate carenze dal punto di vista igienico-sanitario, ma si è proceduto ad acquisire tutta la documentazione relativa alla posizione contrattuale dei dipendenti delle attività commerciali ispezionate e sono tuttora in corso gli accertamenti volti a riscontrare eventuali irregolarità sulla normativa del lavoro, a cura dei reparti specializzati dell’Arma dei Carabinieri.

Emergenza incendi: domenica di interventi per i Vigili del Fuoco

Domenica di passione ieri dalle ore 14.20 circa, i Vigili del Fuoco di Civitavecchia sono intervenuti su vari fronti: Il primo per un incendio di sterpaglie e macchia mediterranea nella zona nord nord-ovest di Civitavecchia. Poi successivamente sono arrivate le prime chiamate per le zone via Tirso e Braccianese Claudia altezza km 68. Giunti sul posto i Vigili del Fuoco hanno constatato la presenza di vari e violenti fronti di fiamme, che in alcuni momenti sono arrivate a misurare anche 20 metri, alimentate dal forte vento, per cui le squadre sul posto hanno subito chiesto rinforzi e mezzi aerei. In supporto visto i tanti interventi sul posto sono giunti anche il personale dei vigili del fuoco specialista nautico di Civitavecchia. Successivamente sono giunti due automezzi da Roma, un’autobotte da Cerveteri, personale DOS (direttori opere di spegnimento), due elicotteri e nel tardo pomeriggio un canadair. A causa del forte vento le fiamme si sono propagate velocemente verso varie direzioni ed hanno consentito all’incendio di raggiungere vaste proporzioni, visibili da ogni parte della città, per cui diversi VVF liberi dal servizio, si sono recati in sede e previa autorizzazione da parte del comando ed hanno contribuito alle operazioni di spegnimento. L’incendio è stato messo sotto controllo alle ore 22,00 circa. Non ci sono stati feriti, ma diversi danneggiamenti a ricoveri attrezzi, strutture di vario genere, legnaie, attrezzature agricole e probabilmente toccati dalle fiamme anche i giardini di alcune abitazioni. Purtroppo sono rimasti vittime delle fiamme alcuni animali (2 asini,tre maiali, alcune mucche, cani, galline) il tutto ancora da stimare dettagliatamente. Sul posto anche moduli della Protezione Civile, Polizia di Stato e Carabinieri. I Vigili del Fuoco, hanno impedito alle fiamme d’investire diverse abitazioni, il palahockey e messo in sicurezza diverse persone rimaste intrappolate nella struttura sita all’interno del canile. Gli interventi di bonifica e verifica si sono protratti per tutta la notte (fino alle ore 06.00 circa)con l’ausilio di personale VVF libero dal servizio rimasto volontariamente in sede. Dalle ore 22.00 circa di ieri e per tutta la notte, importante l’aiuto dell’impresa Guerrucci, che ha messo a disposizione due autobotti contribuendo al rifornimento dei nostri automezzi e delle nostre riserve idriche. Da stamani oltre al soccorso ordinario, continuano gli interventi di bonifica. L’autobotte 17 (AB/17) si trova a Ladispoli in ausilio alla squadra di Cerveteri (26/A). L’area interessata da questi incendi è in totale 250 ettari circa di sterpaglie e macchia mediterranea.

Scuolambiente: Grande successo per la 12^ edizione del “Forum delle Scuole” Terminato il percorso degli EcoLaboratori,agli studenti il meritato riconoscimento.

La foto.

Il 30 maggio scorso presso la sala consiliare del Palazzo del Granarone  di Cerveteri è stata organizzata con il patrocinio della Regione Lazio e dei Comuni di Cerveteri e Ladispoli, la kermesse  per le classi che hanno partecipato al percorso degli Ecolaboratori. Continua a leggere

Scuolambiente: torna “Operazione mare pulito”

Il mare e il ciclo dei rifiuti sono il tema che caratterizza l’evento conclusivo degli

locandina evento Mare Pulito

EcoLaboratori di Scuolambiente: due aspetti che viaggiano all’unisono, spesso in modo negativo, per quanto riguarda l’uso degli arenili da parte dei turisti in vacanza su tutte le coste del Lazio.

In unico evento si uniranno quindi le classi dell’I.C. Marina di Cerveteri che hanno partecipato ai progetti “Rifiuti & Riciclo” e “C’era una volta… il mare” con gli studenti dell’I.C. Ilaria Alpi e dell’I.C. Corrado Melone di Ladispoli che hanno aderito invece al progetto “Torre Flavia – La mappa del tesoro” e, grazie al gemellaggio tra Scuolambiente e l’Associazione Velica Ladispoli, al progetto “Scuola Vela: il mare arriva in aula”.

La manifestazione si terrà dal 25 al 27 maggio presso l’area di Torre Flavia all’ingresso nord, “Aula VerdeBlu” in località Capodimare a Cerveteri.

Giovedì 25 e venerdì 26 maggio verranno fatte piccole pulizie della spiaggia; saranno messi dei sassi per la continuazione del muretto a protezione delle dune dove alcuni uccelli protetti depongono le uova; verranno raccolte conchiglie e saranno messi i cartelli disegnati dai bambini per l’adozione della palude di Torre Flavia e saranno effettuate le prove di vela per le classi di Ladispoli. Saranno premiate tutte le classi partecipanti a questa due giorni dedicata al mare .

Tutto questo con la collaborazione e la presenza del Responsabile dell’area protetta per Città Metropolitana, Dott. Corrado Battisti, e sotto la vigile sorveglianza degli amici volontari della Croce Rossa Italiana Comitato di Santa Severa, Gruppo Comunale di Protezione civile e l’AS.SO.VO.CE.

Infine, sabato 27 maggio, presso l’Associazione Nautica Campodimare, presso il Lungomare dei navigatori etruschi, oltre che terminare l’iniziativa aperta a tutti di Operazione Mare Pulito per il tratto di spiaggia libera accanto allo stabilimento, ci sarà la mostra conclusiva dei lavori degli EcoLaboratori svoltasi durante l’anno presso l’I.C. Marina Di Cerveteri e la premiazione con la presenza del sindaco Alessio Pascucci e l’assessore all’ambiente Elena Gubetti.

Scuolambiente ricorda Chernobyl

 

La foto.

Chernobyl viene ricordato come uno dei più grandi disastri nucleari degli ultimi tempi ed ogni anno l’Associazione Scuolambiente organizza una cerimonia per non dimenticare questo evento che ha colpito le vite di tante persone.Quest’anno la commemorazione  si è svolta nella sala di Palazzo Ruspoli di Cerveteri, alla presenza della Console Bielorusso Victoria Parkhotik. Continua a leggere

Cerveteri: arrestato un ventenne per furto aggravato

 

Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato K.E., 20enne residente a Cerveteri, già conosciuto alle forze dell’ordine , che insieme ad altri due complici denunciati a piede libero per lo stesso reato, è ritenuto responsabile del reato di furto aggravato. I provvedimenti, emessi dal GIP del Tribunale di Civitavecchia, sono il frutto delle serrate indagini condotte dai Carabinieri della Stazione di Cerveteri, scattate a seguito di un furto messo a segno lo scorso mese di Gennaio in una rivendita di tabacchi della cittadina del litorale. Continua a leggere

Sulla strada degli Etruschi: una mostra di Lorenza Altamore a Santa Marinella e Ceveteri

il regista Agostino De Angelis

Lorenza Altamore inaugura due mostre contemporaneamente a Santa Marinella e a Cerveteri, dal titolo Incontro con gli Etruschi, in onore di una cultura che ha segnato tempi e spazi.

Le due esposizioni sono state incipit ed ora parte integrante dell’amplissimo progetto artistico-culturale denominato Sulla strada degli Etruschi, ideato dall’attore e regista Agostino De Angelis e organizzato dall’ Associazione Culturale ArchéoTheatron di Cerveteri in collaborazione con l’Associazione ExtraMoenia di Siracusa. La mostra è promossa dal Comune di Cerveteri nella persona dell’Assessore allo Sviluppo Sostenibile, Lorenzo Croci.

L’artista ha realizzato sculture, incisioni su gesso, opere bidimensionali e teleri, secondo un vasto progetto è stato dedicato, nel tempo, all’antico popolo mediterraneo, alla sua cultura e alla sua arte: se le sculture, in terracotta patinata, evocano le maggiori divinità etrusche nonché elementi della loro lontana cultura, le incisioni si ispirano ai dipinti e alle opere scultoree presenti in necropoli o in musei, le creazioni bidimensionali rammentano la famosa arte orafa tirsena e i teleri, coniugando segni e iconografie, omaggiano le prevalenti raffigurazioni, intercalate da frammenti di scrittura.

Continua a leggere

Calcio: la Santa travolge il Cerveteri

CAMPIONATO 1a CATEGORIA GIRONE C – S.MARINELLA – PRO CALCIO CERVETERI 7-0
…….SETTE VOLTE SANTA (Zimmaro, Giacca, Giacca su rigore, autorete, La Rosa, Giacca, Scaramozzino)
Il Santa Marinella sempre piu’ piu’ lanciato verso la promozione rifila sette reti al malcapitato Pro Calcio Cerveteri. Undici minuti di gioco e i rossoblu passano in vantaggio grazie ad un contropiede fulmineo concluso con un micidiale diagonale da Marco Zimmaro. I ragazzi di casa, padroni del campo trovano il raddoppio al 22° con una perla di Giacca: fuga solitaria di Giacomo la Rosa, cross stop in area e girata a rete strappa applausi di Giacca. Pochi minuti e al 36° tris del Santa Marinella, Giacca approfitta di un pasticcio tra difensore e portiere e mentre si accinge a calciare a rete viene atterrato da un difensore cerite, espulsione diretta e calcio di rigore realizzato dallo stesso Giacca. I ragazzi di Salipante continuano a macinare gioco e al 41 un pregevole assist di Giacca viene spedito sul palo da La Rosa; tre minuti e arriva la quaterna, cross di Massimo Feuli deviato in rete da un difensore pressato dall’onnipresente Zimmaro. Allo scadere arriva anche il 5 a 0 di La Rosa che davanti al portiere non sbaglia. Si torna in campo e al 52° Ancora Giacca con un bel tiro sottomisura batte per la sesta volta l’estremo ospite. La partita si rallenta e la girandola di sostituzione porta a rete anche il neo entrato Matteo Scaramozzino all’80°. A fine gara moderata soddisfazione nel clan rossoblu che dopo Pasqua dovrà far fronte a tre trasferte impegnative: mercoledi 19 il recupero con il Nuovo Dragona e poi successivamente le trasferte domenicali contro il Rodolfo Morandi e il Maccarese. Da segnalare l’applaudito esordio stagionale dell’ultimo arrivato alla corte di mr. Salipante, il centrocampista Roberto Baffioni.

Scuolambiente e la festa di Primavera

E’ arrivata la Primavera e con lei il clima mite, il sole caldo, il risveglio della natura e tanta voglia di allegria all’aria aperta. Come ogni anno Scuolambiente coinvolge le classi EcoLaboratori,  aderenti ai suoi progetti,  nell’organizzazione di questa manifestazione. La proposta sempre accolta con gioia da insegnanti ed alunni genera attenzione verso l’ambiente, verso il giardino delle scuole o adottato dalle scuole, enfasi e fantasia per creare cartelloni dedicati alla Primavera, che poi saranno opportunamente  premiati. Insomma sei la benvenuta Primavera.
Si inizierà con l’evento dedicato al giardino di Via Atene a Ladispoli giovedì 23 Marzo appuntamento per le ore 11.00 con alcune classi I.C. Ilaria Alpi, fra cui la classe pilota della Primaria 4 / B coordinata dall’insegnante Lina Leoni. Saranno messe a dimora tre cespuglietti di “Mirto Tarantino” donati dal Vivaio Top Garden di Cerveteri, verranno esposti gli elaborati sulla Primavera e saranno intonati canti  preparati dagli alunni della 4B con lettura di alcune  poesie primaverili. La premiazione di rito chiuderà la mattinata.
Si continuerà con l’evento di mappatura numerica arborea, richiesto  dall’Assessore  all’Ambiente Elena Gubetti del Comune di Cerveteri per adottare definitivamente la QUERCIA antica della Madonna dei Canneti “censendola” 
col N. 1 del patrimonio arboreo comunale.
Questo progetto di censimento del patrimonio arboreo comunale,  concordato con la  Multiservizi Cerite nella persona del Presidente Claudio Ricci, è un passo molto importante per il nostro territorio e per il nostro ambiente, in quanto preserverà le piante censite da qualsiasi atto vandalico o abuso ambientale, rendendo anche più facile l’accudimento e la manutenzione anche in caso di eventuali calamità, dando anche l’esatto valore ambientale esistente nel comprensorio verde così censito.
Questo evento dedicato alla nostra quercia, adottata già da molti anni dalle nostre scuole, vedrà protagonisti con la loro Festa di Primavera i bambini delle sezioni infanzia della Scuola Montessori aderenti agli Ecolaboratori Scuolambiente mercoledì 29 Marzo dalle ore 10.00 alle ore 11.30, scortati dai volontari delle associazioni di protezione civile con cui siamo gemellati. Infine, rientrati a scuola,  nel giardino verranno premiati dall’Assessore Elena Gubetti per i lavori sulla Primavera che verranno esposti.
Alcune  classi Ecolaboratori Scuolambiente per il ciclo primaria  dell’I.C. Marina Cerveteri ed alcune sezioni  della scuola Infanzia del Tyrsenia,  aderenti ai diversi progetti di quest’anno, parteciperanno alla Festa di Primavera organizzata dalla Pro Loco Marina di Cerveteri sabato 1 Aprile dalle ore 10.00 in poi, insieme alle scuole coinvolte dagli amici della Pro Loco stessa. 
Si ringrazia sentitamente tutti coloro che hanno reso possibile questa realizzazione e gli amici Volontari delle associazioni di protezione civile che saranno presenti per vigilare sul buon svolgimento delle manifestazioni.
Si ringraziano gli sponsor: Multiservizi cerite e Vivaio Top Garden.
 
UFFICIO STAMPA SCUOLAMBIENTE
Associazione Scuolambiente Legge 266/91

Via del Sasso 68, 00052 Cerveteri
tel/fax 069952520 cell 3273163503

Scuolambiente: “Grande interesse per il progetto La scuola in campagna”

La foto del logo.

Si avvia alla conclusione il percorso “Frutta e Semi” del progetto LA SCUOLA IN CAMPAGNA, scelto dalle insegnanti delle classi 2a – 2b – 3a – 3b – 4b. Un progetto iniziato a gennaio  con gli interventi in classe della Dott.sa Valentina Asta che hanno trattato la storia  dell’agricoltura,  la tradizione rurale  del territorio, la stagionalità degli ortaggi e della frutta, la peculiarità delle loro qualità se prodotti localmente, insomma la valorizzazione di una dieta più sana. Continua a leggere

Incendio ad un furgone alla Stazione di Santa Severa. Intervenuti i Vigili del Fuoco ed i Carabinieri.Le cause in corso di accertamento.

La foto dell’incendio.

Ieri sera, intorno alle 22,30 circa, i Vigili del Fuoco di Cerveteri sono intervenuti presso la stazione di Santa Severa per l’incendio ad un furgone di proprietà di una ditta che lavora per Trenitalia.I Vigili del Fuoco, dopo aver accertato che non vi erano stati feriti, hanno estinto le fiamme e messo in sicurezza l’area.Sul posto erano presenti anche un’autobotte AB17 del distaccamento Vigili del fuoco di Civitavecchia ed i Carabinieri.Le cause sono ancora in corso di accertamento dalle autorità preposte.

Cerveteri, quale rapporto fra archeologia, architettura e paesaggio? In occasione della 1^ Giornata Internazionale del Paesaggio a Sala Ruspoli una conferenza sulla storia e sulla trasformazione del Sito UNESCO della Necropoli della Banditaccia

In occasione della 1^ Giornata Internazionale del Paesaggio l’Assessorato allo Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri, Soprintendenza Archeologia delle arti e del paesaggio e l’Università degli Studi di Roma Tre propongono il convegno ‘Quale rapporto fra archeologia, architettura e paesaggio’.

L’iniziativa è in programma per martedì 14 marzo alle ore 17.00 nei locali di Sala Ruspoli in Piazza Santa Maria. Ad introdurre la conferenza sarà la Dott.ssa Rita Cosentino, Direttrice della Soprintendenza Archeologia delle arti e del paesaggio. Relatrice sarà Elena Caroti, del Dipartimento di Architettura dell’Università Roma Tre.

 

“Tramite foto, disegni, modelli tridimensionali, risultati archeologici e numerose fonti, tra cui quelle precedenti agli scavi del Novecento ripercorreremo la storia e l’evoluzione della nostra meravigliosa Necropoli della Banditaccia – ha dichiarato Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri – il nostro sito UNESCO è un luogo che seppur in costante evoluzione e trasformazione nel corso dei secoli, che ancora mantiene alcune delle caratteristiche del suo antico paesaggio. Martedì le andremo a conoscere, con numerose testimonianze e importanti reperti. Il mio invito, a tutti gli appassionati di archeologia del nostro territorio, alle Associazioni e alla cittadinanza tutta è quello di non perdere questo appuntamento”. L’ingresso alla conferenza è libero e gratuito per tutti.

 

 

La pioggia non rovina la festa alla Granfondo della Città di Cerveteri  

 

Nonostante il tempo inclemente e la pioggia copiosa, la Granfondo Città di Cerveteri ha riscosso il consenso dei tanti cicloamatori (circa 350 alla partenza nonostante qualche defezione causa il brutto tempo di primo mattino) grazie all’impegno profuso dal Team Forhans di concerto con lo staff di Fantabici che, a sua volta, ha alzato il sipario sull’edizione 2017 del circuito di granfondo e mediofondo del Lazio sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano.

 

La manifestazione è stata anche la passerella per i ciclisti over 70 uomini e le over 50 donne (novità di quest’anno in tutte e cinque le prove di Fantabici): un’iniziativa promossa in prima persona da Franco Cacci che ha come obiettivo di dare molto risalto ai cicloamatori che si sentono in grado di competere sportivamente con gli altri.

 

Menzione speciale per Ottavio Borrini (Ciclotech), Antonio Pistillo (Bike Team San Severo), Giuseppe La Chioma (Il Pirata Evolution IP Zannoni) e Luigi Maura (AS Roma Ciclismo) in ambito maschile, Sabrina Vittorini (Etruria Home Bike), Alessandra Lippa (Podistica Solidarietà Cycling Team), Vania Villa (GS Bertucci) e Maria Grazia Mignogna (Etruria Home Bike) in ambito femminile tra i protagonisti di questa simpatica passerella all’insegna del divertimento assoluto in pieno stile Fantabici che ha voluto premiare ancora una volta l’esperienza.

Continua a leggere

Controlli dei Carabinieri sul litorale sei persone in manette nel fine settimana

Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nell’ambito di serrati servizi di controllo del territorio svolti nel week-end, volti soprattutto al contrasto dei reati predatori e inerenti le sostanze stupefacenti, hanno arrestato, in distinte operazioni, 6 soggetti, responsabili, a vario titolo, dei reati di furto e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati predatori, hanno sorpreso, nel giro di poche ore di distanza, due donne straniere, una 19enne rumena  e una 40enne moldava, che, all’interno dello stesso esercizio commerciale ubicato nel Centro di Civitavecchia, avevano asportato alcuni capi di abbigliamento e prodotti cosmetici, previa manomissione dei dispositivi antitaccheggio. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario. Le due donne sono state arrestate con l’accusa di furto aggravato ed esperite le formalità di rito, condotte presso le proprie abitazioni e sottoposte al regime degli Arresti Domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Continua a leggere

8 Marzo, Cerveteri: Giornata Internazionale della Donna e non, come erroneamente si dice, “festa”.

 

La mimosa

Quest’anno si è stabilito di trasformare l’evento in una Giornata di Lotta con uno sciopero globale “Io l’8 lotto” di 24 ore.

 

SENONORAQUANDO-Cerveteri presenta la mostra personale di Stefania Spanò, in arte Anarkikka, “E’ Nata Donna” – Quando la Differenza di Genere genera disparità di diritti.

Di sé l’artista dice: “Racconto di violenze su donne e bambini, su disparità e discriminazioni, di diritti umani e diritti negati”.

 

La mostra si compone di una tavola di presentazione, un percorso in quattordici tavole con testo e tre grafici.

Il tema, come da titolo, affronta e denuncia in modo cronologico le diverse forme di discriminazione e violenza, rafforzate dagli stereotipi culturali, che accompagnano la vita delle donne dalla nascita in tutti i percorsi di vita, dall’essere semplice casalinga a professionista.

Il tutto nella cifra stilistica nitida e riconoscibilissima di Stefania Spanò che, da anni, con il suo personaggio “Anarkikka” punta il dito in modo netto contro soprusi ed ingiustizie facendo opera di denuncia e lasciando una traccia nelle coscienze di tutti noi.

 

Con questa iniziativa SENONORAQUANDO-Cerveteri conferma la propria volontà di perseguire quel cambiamento che è soprattutto “culturale” per il miglioramento delle condizioni di vita delle donne nel nostro Paese.

 

La mostra verrà inaugurata alle ore 17,30 dell’8 Marzo 2017 presso la Galleria d’Arte “In Quadro”, Piazza Vicinatello 4, Cerveteri RM e chiuderà i battenti il 14 Marzo 2017.

L’ingresso è libero.

 

#NonUnaDiMeno #LottoMarzo

Granfondo Città di Cerveteri, tutto quello che c’è da sapere sull’evento di domenica 5 marzo

Domani (domenica 5 marzo) Cerveteri torna alla ribalta del ciclismo amatoriale del Centro Italia con la seconda edizione della Granfondo della Città di Cerveteri alzando ufficialmente il sipario sulla stagione 2017 di Fantabici che proseguirà il proprio calendario con le successive prove di Forano (2 aprile – Granfondo del Velodromo di Forano), Mentana (23 aprile – Granfondo La Garibaldina), Rieti (4 giugno – Terminillo Marathon) e Fiano Romano (11 settembre – Granfondo Valle del Tevere).

 

Un appuntamento sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano che tutta Cerveteri attende con entusiasmo: “Grazie alla collaborazione tra il Comune di Cerveteri, l’associazione sportiva Tirreno Bike e il Forhans Team – ha spiegato Francesca Pulcini, assessore alle politiche sportive e culturali – abbiamo coinvolto tutti gli amanti dello sport, dai più grandi ed esperti nel ciclismo, fino ai bambini per una domenica di grande sport da vivere a Cerveteri”.

  Continua a leggere

SENONORAQUANDO – Cerveteri, aderisce all’evento mondiale One Billion Rising Il tema 2017 è “Solidarietà contro lo sfruttamento delle donne, contro il razzismo ed il sessismo”

Anche quest’anno SENONORAQUANDO – Cerveteri aderisce all’evento mondiale One Billion Rising, creato nel 2012 da Eve Ensler.
Il tema 2017 è “Solidarietà contro lo sfruttamento delle donne, contro il razzismo ed il sessismo”, una delle molteplici facce in cui la violenza contro le donne si manifesta.
L’appuntamento è per il 14 Febbraio in Sala Ruspoli, a Cerveteri con Break the Chain (Spezziamo le catene) al quale seguirà alle ore 18 la proiezione di “7 Minuti”,
un recente film di Michele Placido che centra perfettamente il tema della campagna One Billion Rising 2017. Il film, che presenta un cast d’eccezione, è stato candidato al premio David di Donatello 2017 e centra perfettamente il tema OBR di quest’anno.
L’evento, patrocinato dal Comune di Cerveteri, terminerà con un dibattito aperto al pubblico.

E’ gradito l’abbigliamento rosso e nero
L’ingresso è gratuito.

 

Snoq Cerveteri
Info: 388 58 146 46 – snoq.cerveteri@gmail.com

Cerveteri: I venerdì delle letture ad alta voce A partire da Venerdì 3 Febbraio 2017, dalle ore 19 alle ore 21 iniziano a Case Grifoni a Cerveteri in Piazza Santa Maria

A partire da Venerdì 3 Febbraio 2017, dalle ore 19 alle ore 21 iniziano a Case Grifoni a Cerveteri in Piazza Santa Maria

 I venerdì delle letture ad alta voce

una nuova iniziativa di SENONORAQUANDO-Cerveteri con il Patrocinio del Comune di Cerveteri.

Riprendiamo quella che era un’antica tradizione, prima dell’avvento della televisione e dell’era digitale, che riuniva ed avvicinava gruppi di persone che nutrivano lo stesso interesse.

Una pausa per se stessi da condividere però con gli altri, a fine giornata, quando ci siamo lasciati alle spalle la giornata di lavoro ed il fine settimana sta per iniziare.

Ovviamente, occupandoci di donne, le nostre letture le metteranno al centro, saranno letture “al femminile” e lo faremo a modo nostro, con qualcosa da sbocconcellare, data l’ora,  e qualcosa di caldo da bere, dato il clima.

Al termine della lettura, seguirà la discussione, aperta, che sarà il vero momento di condivisione. Vi aspettiamo.

L’ingresso è libero.

 

Snoq Cerveteri
Info: 388 58 146 46 – snoq.cerveteri@gmail.com

1 2 3 4