Tag Archivio: Istituto Stendhal

L’Alberghiero Cappannari alla Prova del Cuoco

La foto degli studenti alla trasmissione televisiva La Prova del Cuoco.

Una giornata speciale per gli studenti dell’ Istituto Stendhal indirizzo Alberghiero “Cappannari” che hanno potuto partecipare al popolare programma della Clerici “La Prova del Cuoco” che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Continua a leggere

Gli studenti dello Stendhal al Dipartimento di Lingue dell’Università della Tuscia

La foto.

Una giornata di studio e non solo per gli studenti delle classi 5° dell’Istituto Stendhal nei suoi tre indirizzi Turistico Croce, Alberghiero Cappannari ed Economico Baccelli e della classe  4C “Relazioni internazionali” per la Giornata Europea delle Lingue, presso l’Università della Tuscia.  Continua a leggere

L’Istituto Stendhal accoglie i nuovi studenti

 

La foto.

Inizia il nuovo anno scolastico con le giornate di accoglienza per i nuovi iscritti all’Istituto Stendhal indirizzo Turistico Croce e Alberghiero Cappannari . Si riparte con visite guidate ed attività varie. La prima iniziativa messa in campo dagli insegnanti è stata la visita alla mostra “Traiano Optimus Princeps – I porti dell’Imperatore” organizzata dall’Autorità Portuale di Civitavecchia. Continua a leggere

“Un anno insieme”, gli studenti dello Stendhal raccontano

 

La foto.

Una giornata di festa per ripercorrere le moltissime attività svolte all’Istituto Stendhal indirizzo Turistico “Croce”  e Alberghiero “Cappannari” nel corso dell’anno scolastico. I progetti Erasmus, prima di tutto, vero fiore all’occhiello dell’Istituto che ha visto la mobilità di oltre cento studenti sia in scambi con altri Istituti europei sia in alternanza Scuola Lavoro nelle principali città europee, con questo progetto gli studenti hanno potuto trascorrere un mese di lavoro all’estero a costo zero. Continua a leggere

Gli studenti dell’Alberghiero Cappannari vincono il Concorso Avis

La foto degli studenti vincitori del concorso.

Gli studenti dell’Alberghiero Cappannari si sono classificati primi con un corto di 15 minuti al concorso indetto dall’Avis “Una Goccia per la Vita” finalizzato alla sensibilizzazione della donazione di sangue tra i giovani.  Il bando, rivolto alle classi terze e quarte delle scuole superiori ha visto una grande partecipazione dell’Istituto Stendhal che, oltre al corto vincitore, ha partecipato anche con l’Indirizzo Turistico Benedetto Croce presentando ben tre lavori. Continua a leggere

Convegno sul nuovo reato di Omicidio Stradale all’aula Pucci. Presenti gli studenti dell’Istituto Stendhal

La foto.

Un appuntamento importante quello di ieri mattina all’aula Pucci per gli studenti delle classi 5° dell’istituto Stendhal per parlare del nuovo reato di “Omicidio Stradale” con tanti esperti del settore. Il convegno è stato aperto dalla Dirigente Scolastica Stefania Tinti e dal signor Antonio Capuozzo presidente  dell’Afap,  (Amici delle Forze Armate di Polizia) che ha risposto prontamente all’appello dell’Istituto mettendo a disposizione tanti professionisti che hanno saputo dialogare con i ragazzi in modo diretto e chiaro.

Continua a leggere

Istituto Stendhal: concluso il progetto Erasmus “Innovation in Open Education”

La foto degli alunni dell’ Istituto Stendhal.

Si è concluso, con l’esperienza in Polonia, “Innovation in Open Education” uno dei progetti Erasmus avviati lo scorso anno dallo Stendhal. “Sono stati due anni indimenticabili” raccontano i ragazzi “abbiamo imparato tanto viaggiando in Europa, confrontando i diversi metodi scolastici e conoscendo tanti studenti di diversi Paesi”. Continua a leggere

Concorso “Zio Carlo” all’Alberghiero Cappannari

La foto.

Cinque Istituti Alberghieri del Lazio si sono incontrati al Cappannari di Civitavecchia per confrontarsi nella prima edizione del Concorso “Zio Carlo” indetto dalla tenuta I Tre Cancelli. “Zio Carlo è uno Chardonnay che ho voluto dedicare a mio zio. Venuto da giovanissimo dalla Puglia, ha iniziato insieme ai suoi fratelli a costruire l’azienda e con la loro sapienza e il loro sudore hanno gettato le basi di quella che oggi è l’azienda Tenuta Tre Cancelli. Continua a leggere

Allo Stendhal l’A.M.O.P.A. premia gli studenti del comprensorio.

La foto.

Una bella cerimonia che ha raccolto moltissime scuole del comprensorio nord di Roma per la consegna delle certificazioni dell’iscrizione all’ Albo d’Oro della lingua francese. Si tratta di un prestigioso riconoscimento che l’ L’A.M.O.P.A. o Association des Membres de l’Ordre des Palmes Académiques consegna agli studenti che si sono distinti nell’apprendimento della lingua francese. Continua a leggere

Alternanza Scuola Lavoro in Sicilia per l’Alberghiero Cappannari

 

Dieci giorni nella splendida location dell’Hotel Perla del Golfo, in provincia di Palermo, per quaranta studenti dell’Istituto Cappannari ,per fare esperienza di ristorazione in una grande struttura alberghiera. I ragazzi si sono così cimentati in una nuova avventura nel prestigioso Hotel resort Perla del Golfo che è in grado di offrire ospitalità a grandi gruppi, attrezzato per meeting, ma anche per una vacanza relax per famiglie e gruppi di amici. Continua a leggere

Lo spettacolo “Allora ero giovane pure io”di Pietro Benedetti allo Stendhal

 

La foto.

Un uomo ai margini della società: un senzatetto. Una scommessa vinta quella di Pietro Benedetti che ha proposto il suo spettacolo sulla vita di Alfio Pannega ai giovani dell’Indirizzo Alberghiero Cappannari e Turistico Croce. Gli studenti hanno infatti compreso il fascino e il messaggio di quest’uomo non violento e pacifista, amante della natura e di tutti gli esseri viventi.Pietro Benedetti ha riportato  in vita il personaggio interpretandolo con empatia ed entusiasmo attraverso un monologo, offrendo spunti di riflessione e arricchimento culturale. Continua a leggere

Un concorso promosso dall’AICA e dal MIUR per gli studenti dello Stendhal

La foto degli studenti.

Nuova avventura per gli studenti dell’istituto tecnico economico “Guido Baccelli”, sede distaccata dell’Istituto di Istruzione Superiore “Stendhal” di Civitavecchia, che hanno scelto di partecipare al concorso Webtrotter Il giro del mondo in 80 minuti, promosso dall’AICA – Associazione italiana per l’Informatica e il Calcolo- in collaborazione con il MIUR. Il progetto, che prevede una gara basata sulla ricerca intelligente di dati e informazioni in rete, riprende la classica “ricerca scolastica”, che da sempre costituisce un fondamentale momento di formazione sia nelle discipline umanistiche sia in quelle scientifiche, trasferendola però nell’odierno contesto tecnologico. Continua a leggere

Attestati di specializzazione per il lavoro all’Istituto Stendhal.

La foto dei ragazzi.

In questi giorni si studia per le certificazioni del lavoro all’Istituto Stendhal. Gli studenti delle classi  V  dell’ Alberghiero Cappannari, hanno conseguito la certificazione HACCP (Analisi del Pericolo e Controllo dei Punti Critici). “Si tratta di un attestato che è indispensabile a chi lavora nel settore ristorativo e che ha un costo di circa cento euro – afferma la Dirigente Scolastica, professoressa Stefania Tinti – e abbiamo voluto offrire ai nostri studenti delle classi V la possibilità di conseguirlo, in modo totalmente gratuito, all’interno della scuola”. Continua a leggere

L’Istituto Stendhal ospita la delegazione giapponese

Come ogni anno l’Istituto Stendhal ha offerto l’accoglienza alla delegazione della città di

La dirigente Stefania Tinti insieme alla delegazione di Ishinomaki

Ishinomaki proseguendo nel proficuo scambio culturale già iniziato lo scorso anno. Dopo un tour della città, infatti, gli ospiti nipponici hanno visitato l’Istituto Stendhal dove sono stati accolti dalla Dirigente Scolastica, dai docenti e dagli studenti dell’indirizzo Turistico e Alberghiero.

Al termine della visita della struttura gli ospiti si sono recati nei nuovi laboratori dell’indirizzo Alberghiero Cappannari dove gli studenti avevano allestito un ricevimento. “Abbiamo voluto ricambiare la straordinaria manifestazione di amicizia dello scorso anno quando i più famosi cuochi della città di Ishinomaki hanno realizzato un pranzo classico con prodotti tipici della cucina giapponese”, racconta la Dirigente Scolastica professoressa Stefania Tinti, che prosegue: “Così  studenti e docenti hanno preparato questo pranzo con i prodotti del nostro territorio”.  Durante la degustazione, alla quale erano presenti anche i Dirigenti Scolastici delle scuole superiori cittadine e una delegazione del Comune di Civitavecchia, si sono poste le basi per un approfondimento della conoscenza tra le due città con la proposta di uno scambio tra studenti per avvicinare le future generazioni all’amicizia e alla fratellanza fra i due popoli.  

L’Alberghiero Cappannari si è reso anche disponibile per organizzare un cocktail di saluto, domani alla Cittadella della Musica, con il quale gli ospiti di Ishinomaki si congederanno dalla città.

L’ISTITUTO STHENDHAL PRESENTA L’OPEN NIGHT SHOW Un vero e proprio show quello di domani pomeriggio rivolto a tutti i futuri studenti

In questo periodo tutti i licei e gli istituti professionali del comprensorio sono impegnati nella presentazione delle offerte formative per i nuovi studenti del prossimo anno scolastico: l’Istituto Stendhal di Civitavecchia non è da meno e per questo è stato

I ragazzi dell’Istituto Stendhal.

organizzato per domani, mercoledì 25 gennaio alle 17:30, un vero e proprio show che riunirà gli studenti di entrambi gli indirizzi: Tecnico per il Turismo e Alberghiero. La serata si aprirà infatti con lo spettacolo della Sweet Faces Hip Hop School di Emanuela Cecconello e Antonio Carrasco.

La dirigente dell’Istituto Stefania Tinti: “Abbiamo pensato di offrire ai nostri ospiti uno spettacolo adatto ai giovani ed Emanuela e Antonio sono una garanzia di vitalità e professionalità, visti i moltissimi premi che ottengono, e poi ci sono molto vicini dal momento che sono stati nostri alunni”.

Saranno presentate le attività con proiezioni di filmati che illustrano l’impegno degli studenti e sarà illustrata l’attività nel progetto Erasmus dei ragazzi dell’indirizzo Tecnico per il Turismo “Croce” che li sta portando nelle principali città europee per studiare e lavorare.

Ci saranno spazi per l’esposizione dei progetti dei diversi indirizzi e poi, nei nuovi laboratori dell’Alberghiero Cappannari, ci saranno delle dimostrazioni di show cooking sempre a cura degli studenti, nonché una degustazione dei prodotti delle cucine della scuola.

L’Istituto Stendhal rinnova così l’esperienza dello scorso anno coniugando attività artistiche con laboratori professionali nella convinzione che la scuola debba essere un luogo di crescita e di condivisone di idee, socialità e professionalità.

Giudice per un giorno: gli studenti dell’IIS Stendhal al TAR del Lazio

Non una lezione teorica ma una vera esperienza personale ha visto coinvolti gli studenti dell’Istituto Stendhal di tutti e tre gli indirizzi (Tecnico Turistico Croce tecnico Economico Baccelli e Alberghiero Cappannnari),  in visita al TAR del Lazio. I magistrati infatti hanno spiegato con esempi e casi pratici le funzioni del Tribunale Amministrativo. Gli studenti hanno poi indossato le toghe  e sono stati chiamati ad esaminare un caso reale e ad emettere la sentenza. “I ragazzi hanno partecipato con entusiasmo” spiegano i docenti responsabili del progetto i professori Antonella Schioppa e Luca Bonifazi “questa esperienza si inserisce in un progetto molto articolato che oltre alle lezioni curriculari vede gli studenti impegnati in una serie di attività che li rendono protagonisti e che danno loro la possibilità di crescere come cittadini consapevoli”. Infatti il percorso formativo si articola in diversi attività, così i ragazzi hanno assistito ad un processo penale alla Camera Penale di Civitavecchia hanno svolto una  visita alla Camera dei Deputati e al Senato per poter conoscere dal vivo le varie Istituzioni dello Stato. “Abbiamo deciso poi di proporre un tema di grande attualità, il cyber bullismo che verrà affrontato con esperti di primo livello. E’ importante mettere sull’avviso gli studenti sui pericoli in cui possono incorrere con l’uso dei social network”. Infine l’anno si concluderà con il progetto Legalità e Cittadinanza Attiva che vedrà i ragazzi impegnati in un viaggio in Sicilia durante il quale visiteranno, tra l’altro, le terre confiscate alla mafia e convertite ad attività socialmente utili.

Gemellaggio tra Scuole: L’Istituto Stendhal di Civitavecchia e la Scuola Media Melone di Ladispoli collaborano con Scuolambiente

 

Continua e si approfondisce la collaborazione tra la Scuola Media “Corrado Melone” di Ladispoli e l’I.S.S. “Stendhal” di Civitavecchia.Anche quest’anno, grazie al progetto “Il Mare racconta” proposto da Beatrice Cantieri di Scuolambiente, gli studenti delle due scuole con le loro insegnanti si incontreranno a Civitavecchia per visitare il Porto e il sito naturalistico e archeologico “La Frasca”. Continua a leggere

Entra nel vivo il progetto “Ambiente e Territorio” all’Istituto Stendhal

I ragazzi dell'Istituto Stendhal.

I ragazzi dell’Istituto Stendhal.

“Conoscere per amare” questo è lo slogan del progetto Ambiente e Territorio dell’Istituto Stendhal, indirizzo Alberghiero “Cappannari” e Turistico “Croce”. Le iniziative di questi giorni all’ Istituto Stendhal sono quindi incentrate sullo studio del territorio in ogni suo aspetto: dalla storia antica, alla conoscenza dei prodotti locali in funzione di una sana alimentazione. Così nascono una serie di conferenze condotte dal nutrizionista dott. Segnini e dal  dottor Massimo Bistacchia, biologo marino convertito all’agricoltura, fino alla mostra Navalia con le sue straordinarie ricostruzioni di archeologia marina. Continua a leggere

Al via l’alternanza Scuola-Lavoro per l’Istituto Stendhal

alternanznaGli studenti dell’Istituto Stendhal indirizzo Alberghiero Cappannari e Turistico Croce pronti ad essere inseriti nelle strutture ricettive e ristorative del territorio per quindici giorni di alternanza scuola – lavoro. “Quest’anno ci sono molte novità per questo progetto, abbiamo previsto di inserire gli studenti di terza e quarta nelle strutture ricettive del territorio” spiega il professor Luigi Vozza, responsabile del progetto “per le classi quinte invece abbiamo due opzioni: Villaggi Valtur per la montagna e strutture ricettive in Sicilia, i ragazzi saranno impegnati in sala, cucina e nelle reception degli hotel, dove faranno anche attività di animazione e di intrattenimento”. Continua a leggere

1 2