mostra

Castello di Santa Severa: la mostra “Giapponizzati. Racconti di un viaggio di moda” prorogata fino al 15 febbraio  

 

La foto di alcuni abiti.

 Dopo il grande successo di questi mesi la mostra “Giapponizzati. Racconti di un viaggio di moda”, a cura di Stefano Dominella, sarà prorogata fino al 15 febbraio 2018. Voluta dalla Regione Lazio, in collaborazione con LAZIOcrea e il contributo di Massimiliano Smeriglio, Assessore Formazione, Ricerca, Scuola, Università e Turismo, l’esposizione affronta il tema dell’influenza che la cultura giapponese ha avuto sulla moda italiana, narra il fenomeno del giapponismo, che nei primi anni del ‘900 cambiò drasticamente la moda femminile ed esprime l’intreccio di diverse culture che hanno dato luogo a fenomeni socio-economici, politici e di costume. (altro…)

Bambin Gesù: Parte l’iniziativa “Caro Francesco, ti regalo un disegno…”

La locandina dell’evento.

I disegni donati dai bambini a papa Francesco diventano un dono per altri bambini del mondo bisognosi di cure. E’ l’iniziativa “Caro Papa Francesco, ti regalo un disegno”, promossa dal Bambino Gesù e da “La Civiltà Cattolica”, per sostenere la cura e l’accoglienza dei pazienti provenienti dall’estero da parte dell’Ospedale Pediatrico della Santa Sede. (altro…)

La mostra “Giapponizzati. Racconti di un viaggio di moda” al Castello di Santa Severa

La foto.

“Giapponizzati. Racconti di un viaggio di moda” per la prima volta un’importante mostra ripercorre l’influenza che la cultura giapponese ha avuto sulla moda italiana e non solo. L’esposizione-evento voluta dalla Regione Lazio e dal Presidente Nicola Zingaretti,  in collaborazione con LazioCrea, con il contributo di  Massimiliano Smeriglio, Assessore Formazione, Ricerca, Scuola, Università e Turismo sarà ospitata da giovedì 26 ottobre 2017 a lunedì 15 gennaio 2018 presso le prestigiose sale, recentemente restaurate, del Castello di Santa Severa a pochi passi da Roma. (altro…)

Al Castello di S. Severa la Mostra d’arte figurativa dell’associazione AFAP Venerdì 13 ottobre alle ore 17:00 presso il Castello di Santa Severa.

La foto.

Venerdì, 13 Ottobre l’Associazione Nazionale AFAP “ Amici Forze Armate e di Polizia” di Santa Marinella presenta presso il Castello di Santa Severa la Mostra d’ arte figurativa Aeronautica e Spazio dedicata interamente all’ Aeronautica ed i suoi professionisti a cura del M° Ercole FURIA, nonchè ideatore del Calendario Artisti Italiani. (altro…)

A Santa Marinella la Mostra “Toto’Genio” Dal 23 luglio - 17 settembre 2017 la mostra del principe della risata presso la Biblioteca Comunale, Via Aurelia 310

Una foto della Biblioteca Capotosti.

La Città di Santa Marinella si appresta ad ospitare, a partire da sabato 22 luglio 2017, la mostra Totò Genio, a cinquant’anni dalla scomparsa, avvenuta il 15 aprile 1967, di uno degli artisti più popolari della Storia del Cinema del nostro Paese. L’esposizione, promossa e organizzata dall’Associazione Antonio de Curtis in arte Toto’, con il patrocinio e contributo della Regione Lazio, dei Comuni di Santa Marinella e di Napoli, dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo, della Pro Loco di Santa Marinella, dell’Associazione Culturale Santa Marinella Viva e Luce Cinecittà, sarà allestita presso la Biblioteca Comunale di Via Aurelia 310, dal 23 luglio al 17 settembre 2017.Decine di documenti e materiale inedito, lettere, oggetti personali, interviste e filmati d’epoca, fotografie e costumi, manifesti, locandine e tanto altro ancora appartenenti ad uno degli attori più autorevoli del panorama cinematografico italiano, Antonio de Curtis, in arte Totò. (altro…)

Inaugurata a Napoli la mostra Totò Genio.Presente all’evento una delegazione santamarinellese.

 

La foto .

Si è svolta a Napoli l’inaugurazione della mostra TOTO’ GENIO, organizzata dall’Associazione Principe Antonio De Curtis e dall’Associazione COR diretta da Alessandro Nicosia con la preziosa collaborazione di Vincenzo Mollica.Al prestigioso evento era presente una delegazione di S.Marinella con L’Associazione S.Marinella Viva,  la Proloco di S.Marinella e il dott. Alberto Catozzo, figlio del grande Leo (montatore di Fellini, Visconti, Rossellini ecc.)  i quali hanno  fornito del materiale inedito dove Totò è immortalato nella nostra cittadina.  (altro…)

Santa Marinella: la Mostra sul ciclismo “Pantani era un Dio” alla Biblioteca Capotosti. Inaugurazione Mercoledì 1 Marzo alle ore 18,30 presso la Biblioteca Capotosti di Santa Marinella.

La locandina dell’evento.

 Il Sistema Bibliotecario Ceretano Sabatino e Fernanda Pessolano (Ass. Ti con zero) celebrano il Giro d’Italia con “Giro-giro-tondo”, una mostra di 100 libri dedicati al Giro d’Italia e ai suoi protagonisti che appartengono alla Biblioteca della bicicletta Lucos Cozza, l’unica specializzata nel genere in tutta Europa, e da un abbecedario composto da aneddoti e curiosità. (altro…)

biblioteca Capotosti, al via la mostra ” tratto   soematico”

tratto soemantico
tratto soemantico

MOSTRA DI RITRATTI – DI ILARIA PACCINI inaugurazione martedì 16 Agosto 2016

Ore 17:00

E’ in mostra, dal 16 al 31 Agosto 2016, presso le sale della Biblioteca Civica di Santa Marinella (Roma) la doppia valenza del tratto:

Il tratto somatico, fisionomico, cioè la descrizione grafica di una data arcata sopracciliare, il curvare alto di uno zigomo o il cascare morbido di labbra stanche: insomma, tutti gli elementi con cui gioca l’artista per rendere individuabile il soggetto ritratto, nella fisionomia .… e il tratto come segno significante, racconto. La grafite si assottiglia e si sgrana, si ammorbidisce per poi incidere, graffiare, scavare nel tentativo di tirare fuori ciò che è stratificazione dell’esperienza umana.

Tratto somatico e semantico insieme: descrizione e interpretazione, e in quanto tale, anche e soprattutto “autoritratto” della percezione dell’artista. L’opera rimane imbevuta del filtro interpretativo che l’esecutore applica nella lettura semantica del soggetto ritratto.

 

L’indagine del rapporto tra somatico e semantico, del dialogo sempre più sconnesso tra l’umanità e l’ambiente naturale e sociale in cui è immerso l’individuo, hanno indotto Ilaria Paccini all’utilizzo di una particolare tecnica: quella del ritratto ad olio su lastra di metallo ossidata.

Il tentativo di rappresentazione e di riflessione sulla ricerca esasperata di immutabilità che caratterizza la percezione odierna del se’, in rapporto allo sfruttamento distruttivo delle risorse naturali e umane che circondano l’individuo, trova una sua interessante rappresentazione attraverso l’ossidazione del metallo, che continua attraverso il tempo a mutare cromaticamente e strutturalmente a causa dell’ossigeno presente nell’aria. Mentre il colore ad olio, isolando l’ossidazione, mantiene il soggetto inalterato, sospeso nell’attimo del ritratto.

 

L’analogia con il personaggio di Dorian Gray ha invitato a scegliere una selezione di romanzi e racconti con riferimento esplicito al ritratto, che saranno sistemati accanto alle opere e vi inviteranno ad una estate di riflessione sull’io e la sua rappresentazione: durante l’inaugurazione che si terrà alle 17:00 di martedì 16 Agosto, l’artista terrà per chi interessato, una lezione tecnico-teorica sul  ritratto.

 

 Dal 16 al 31 AGOSTO 2016

BIBLIOTECA CIVICA “ A. Capotosti ” –   S. MARINELLA , via Aurelia 310/b

 

 

Dal lunedì al venerdì    8:30 – 13:30                                                      info: 377 4893591

Martedì e giovedì anche il pomeriggio 15:10 – 17:50

Ingresso libero