Pigotte

Unicef: la festa continua

pigotte-tolfaDopo la partecipata  allegra festa, con tanti bambini,maestre  e  genitori  di sabato 10 dicembre  alla Sede  UNICEF  di V. Giusti,  ricordiamo che,

  mercoledì  13  dic.  presso l’Istituto Don Milani  al  “Plesso Calamatta “,  la Prof.ssa Filomena Di Sivo insieme alla responsabile del Comitato  Provinciale UNICEF Pina Tarantino  incontrerà i genitori per il saluto natalizio e  nell’occasione   saranno esposte le Pigotte realizzate  dagli alunni, da Maria e,  dalle Mamme.

 Il  15  dic, saranno i piccoli  alunni insieme alla maestra Benedetta della Corte della scuola  dell’infanzia “ madre Teresa di Calcutta” che saluteranno insieme all’UNICEF i  genitori  presso la Parrocchia di San Gordiano.

  il  17   presso la  scuola  elementare  A. Cialdi    una grande  festa  organizzata  dalla maestra  Cristiana Mari  e  alcune  colleghe.

L’Istituto Corrado melone  di  Ladispoli  fino al  20 Dicembre, con la Prof.ssa Angela dal Pra , gli alunni e  le Mamme  saranno in Piazza  con  le Pigotte  da loro  realizzate.

Tutti   insieme ricorderanno  anche   che  è attivo il  numero solidale UNICEF 45566 per  la nostra  Campagna “ BAMBINI in PERICOLO”

Comitato Provinciale UNICEF-Lit Roma-Nord

Epifania con l’UNICEF e la Compagnia Percuoco a Regina Coeli Emozioni e allegria nel giorno della Befana per un’iniziativa solidale

A Regina Coeli consegnata la Pigotta a TSM
Pina Tarantino (UNICEF) consegna la Pigotta a Alessandra De Antoniis e Alessandro Fiorucci per TSM

Pina Tarantino, responsabile del Comitato UNICEF di Civitavecchia, ieri 6 gennaio 2016, ha portato in trasferta speciale la Compagnia Percuoco di Santa Marinella per una “Befana in allegria” per molti detenuti del carcere romano di Regina Coeli: più di ottanta di loro nel pomeriggio hanno riso e partecipato animatamente alla messa in scena dello spettacolo diretto da Settimio Guredda “La Fortuna con la F maiuscola”, portato in scena in molte piazze locali. In platea, oltre ai detenuti, il personale di guardia e la responsabile UNICEF, era presente anche la direttrice del carcere romano la dott.ssa Silvana Sergi, che a fine rappresentazione ha espresso alla compagnia tutto il suo apprezzamento per l’ottima rappresentazione e ha inoltre ringraziato tutti gli attori santamarinellesi per l’impegno messo per realizzare questo spettacolo.

Calorosi applausi e grosse risate per la compagnia, che nella persona del regista-attore Settimio Guredda ha ringraziato tutti per aver partecipato calorosamente alla rappresentazione. L’UNICEF con l’occasione ha consegnato, alla direttrice e ai detenuti, le famose Pigotte, le bambole di pezza che l’Organizzazione internazionale da anni realizza per la raccolta di fondi, e ha spiegato come vengono realizzate nel carcere di Civitavecchia e offrendo informazioni su come poterle realizzare.

Inaspettata è stata la visita a sorpresa presso il carcere di Regina Coeli del Ministro alla Giustizia Orlando poco prima dell’inizio della rappresentazione.

TeleSantaMarinella.tv era presente con le proprie telecamere a questo appuntamento emozionante, che potrete vedere giovedì 7 alle ore 15:30 in diretta televisiva al consueto appuntamento settimanale delle anticipazioni del TG7 su Mecenate Tv (canale 815).

Pina Tarantino, a nome del Comitato UNICEF di Civitavecchia, ha consegnato anche a noi di TeleSantaMarinella.tv una speciale Pigotta che terremo con noi nei nostri telegiornali, per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di contribuire ad aiutare il prossimo in difficoltà, ovunque esso sia, perché come recita lo slogan dell’UNICEF, “Una Pigotta adottata è una vita salvata” .

Tornano le Pigotte a Natale: un’occasione per aiutare l’UNICEF

QUADERNO UNICEFAnche quest’anno il Comitato UNICEF Civitavecchia ringrazia coloro che da anni e anni realizzano a ridosso del Natale le famose Pigotte che adottandole consentono all’UNICEF di effettuare la campagna di vaccinazione nei Paesi in via di sviluppo a tanti bambini che se non vaccinati, muoiono appunto per cause prevenibili. Vaccinare i bambini significa salvare tante vite.

Ormai è consuetudine, le Pigotte sono state realizzate dai detenuti della Casa di Reclusione “G. Passerini” di V. Tarquinia, 20 a Civitavecchia, a loro il nostro speciale ringraziamento.

Inoltre ringraziamo molti alunni piccoli e grandi, che hanno contribuito acquistando il quaderno scuola UNICEF, il più usato al mondo.

A NATALE “ADOTTA UNA PIGOTA E SALVERAI UNA VITA”

LE TROVERETE A:

  • A Civitavecchia Scuola Infanzia Via dei Platani (S. Gordiano) dal 10 al 18 dicembre
  • A Civitavecchia alla Residenza Sanitaria “Bellosguardo” il 12 dicembre
  • A Tolfa alla Residenza Sanitaria 5^ STELLA l’11 dicembre
  • A Santa Marinella al Liceo Scientifico G. Galilei il 18 dicembre
  • A Ladispoli Ist. Scolast. C.Melone Plesso Fumaroli dal 15 al 21 dicembre
  • A Ladispoili alla Residenza Sanitaria S.Luigi Gonzaga il 21 dicembre