Tag Archivio: Pina Tarantino

Civitavecchia: i piccoli Ambasciatori Unicef incontrano il Comandante della Capitaneria di Porto Leone

La foto.

Una bella accoglienza venerdì 20 ottobre, in Capitaneria di Porto a Civitavecchia,per la delegazione  di  alunni  delle classi 5^ A  – e 5^ B –  della Scuola A. Cialdi “ Ambasciatrice Unicef”  dell’Istituto Comprensivo 1 diretto dalla Dirigente Giovannina Corvaia. Accompagnati dalla Responsabile del Comitato Unicef di Civitavecchia, dalle Maestre Cristiana Mari e Angela De Micheli, gli studenti sono stati accolti calorosamente dal Capitano di Vascello Vincenzo Leone, nuovo Comandante della Capitaneria di Porto di Civitavecchia insediatosi nel mese di settembre. Continua a leggere

Civitavecchia,Unicef: “Condoglianze per la scomparsa di Giancarlo Farini”

La foto.

 Siamo sinceramente dispiaciuti e addolorati,  apprendiamo con costernazione la  grave perdita di Giancarlo  Farini  che  per diversi   in anni,  attraverso la  U.I.S.P,  ha collaborato e organizzato  manifestazioni  per  l’Unicef in  difesa e  a  favore  di tanti bambini bisognosi.Ricordiamo  l’ultima  sua  iniziativa  il Torneo di pallavolo … Continua a leggere

L’Ammiraglio Giuseppe Tarzia accoglie l’Unicef alla Capitaneria di Porto di Civitavecchia

Nella giornata di ieri, l’Ammiraglio Giuseppe Tarzia  al Comando  della Capitaneria di Porto di Civitavecchia, ha accolto alcuni alunni della scuola media dell’Istituto Melone di Ladispoli, accompagnati dal Preside  Riccardo Agresti  e dalla Responsabile del Comitato UNICEF di Civitavecchia Pina Tarantino. Continua a leggere

Alla caserma  dei vigili del fuoco una lezione particolare per gli alunni della  scuola elementare  Alessandro Cialdi.

entusiasmante la  lezione  tenuta dai vigili del fuoco della caserma bonifazi di civitavecchia  per due classi  di alunni della 5^ elementare  a e b  della scuola a.cialdi “ ambasciatrice unicef”.

i bambini accompagnati dalle maestre  mari,magrelli e  sileoni  sono stati accolti giovedì 17 febbraio dall’ispettore silvano paperini dopodiché il  bravo vigile del  fuoco riccardo garofalo ha calamitato l’attenzione degli alunni mentre spiegava con dovizia di particolari il lavoro  svolto dal corpo dei vigili del fuoco che operano in situazioni di emergenza e pericolo per  tutti nessuno escluso. tante  le domande rivolte ai vigili del fuoco mentre mostravano  agli alunni alcuni dei più importanti automezzi in dotazione necessari a  salvare  molte  vite.  noi piccoli ambasciatori  vi ringraziamo per ciò che fate, siete “ angeli  con il casco” ha detto un alunno,  vi ringrazieremo sempre   perché mettete a rischio la vostra vita, siete gli angeli custodi di tutti, in particolare  di tutti i bambini in pericolo. questa è   una  bella lezione  per noi, ci  consente di riflettere e, il nostro pensiero  va  a tutti coloro, soprattutto ai  bambini che vivono  in situazioni di emergenza.

 

unicef 

comitato provinciale  di civitavecchia

e lit. roma – nord

Unicef: la festa continua

pigotte-tolfaDopo la partecipata  allegra festa, con tanti bambini,maestre  e  genitori  di sabato 10 dicembre  alla Sede  UNICEF  di V. Giusti,  ricordiamo che,

  mercoledì  13  dic.  presso l’Istituto Don Milani  al  “Plesso Calamatta “,  la Prof.ssa Filomena Di Sivo insieme alla responsabile del Comitato  Provinciale UNICEF Pina Tarantino  incontrerà i genitori per il saluto natalizio e  nell’occasione   saranno esposte le Pigotte realizzate  dagli alunni, da Maria e,  dalle Mamme.

 Il  15  dic, saranno i piccoli  alunni insieme alla maestra Benedetta della Corte della scuola  dell’infanzia “ madre Teresa di Calcutta” che saluteranno insieme all’UNICEF i  genitori  presso la Parrocchia di San Gordiano.

  il  17   presso la  scuola  elementare  A. Cialdi    una grande  festa  organizzata  dalla maestra  Cristiana Mari  e  alcune  colleghe.

L’Istituto Corrado melone  di  Ladispoli  fino al  20 Dicembre, con la Prof.ssa Angela dal Pra , gli alunni e  le Mamme  saranno in Piazza  con  le Pigotte  da loro  realizzate.

Tutti   insieme ricorderanno  anche   che  è attivo il  numero solidale UNICEF 45566 per  la nostra  Campagna “ BAMBINI in PERICOLO”

Comitato Provinciale UNICEF-Lit Roma-Nord

UNICEF: più di due terzi degli studenti nei paesi a basso reddito non acquisirà le competenze di base nel 2030

 

A Regina Coeli consegnata la Pigotta a TSM

Pina Tarantino (UNICEF) consegna la Pigotta a Alessandra De Antoniis e Alessandro Fiorucci per TSM

Secondo un rapporto dell’International Commission on Financing Global Education Opportunity, più di due terzi degli studenti nei paesi a basso reddito non acquisirà le competenze di base elementari nel 2030, nonostante l’obiettivo ambizioso di garantire ad ogni bambino la possibilità di andare a scuola e di apprendere.

Alcuni dati del rapporto:

  • Solo la metà degli studenti di scuola elementare età e poco più di un quarto di quelli di scuola secondaria nei paesi a basso e medio reddito acquisiscono competenze di base.
  • 330 milioni di studenti delle scuole primarie e secondarie non raggiungono neanche I risultati di apprendimento di base.
  • si stima entro il 2030 ci saranno 1,4 miliardi di bambini in età scolare nei paesi a basso e medio reddito.

Continua a leggere

UNICEF: ad Aleppo due milioni di persone senza acqua corrente, situazione catastrofica per bambini e famiglie

UNICEFDue milioni di persone in Aleppo sono senza accesso all’acqua corrente della rete pubblica, a seguito dell’escalation di attacchi e di scontri che hanno danneggiato le reti elettriche essenziali per pompare le forniture di acqua in tutta la città.

Lo scorso 31 luglio gli attacchi hanno colpito la stazione di trasmissione di energia elettrica che alimenta il pompaggio dell’acqua per la parte orientale e occidentale della città. Le autorità sono state in grado di ripristinare con urgenza una linea elettrica alternativa il 4 agosto e il sistema idrico della città funzionava di nuovo. Ma in meno di 24 ore, l’intensificazione dei combattimenti ha danneggiato queste linee, ostacolando gli sforzi per ripararle. Come risultato, l’intera città è stata senza acqua corrente per quattro giorni.

“I bambini e le famiglie ad Aleppo si trovano ad affrontare una situazione catastrofica. Questi tagli si sono verificati in mezzo ad una ondata di calore, mettendo i bambini in un grave rischio di contrarre malattie trasmesse dall’acqua”, ha detto Hanaa Singer, Rappresentante UNICEF in Siria. “Per ottenere di nuovo acqua corrente non possiamo aspettare la fine dei combattimenti. Le vite dei bambini sono in grave pericolo”.

L’UNICEF con i partner stanno affrontando questa emergenza per portare l’acqua potabile ai civili in città. Tuttavia, riparazioni urgenti alle infrastrutture di energia elettrica sono fondamentali per il pompaggio di acqua, che è l’unico modo per soddisfare le esigenze di due milioni di abitanti della città. A meno che il pompaggio di acqua non venga ripristinato nei prossimi giorni i civili saranno costretti a ricorrere a fonti d’acqua non sicure.

“Esortiamo le parti del conflitto a consentire immediatamente l’accesso in sicurezza ai tecnici per effettuare le riparazioni essenziali ai sistemi idrici ed elettrici. Questo è l’unico modo in cui persone in tutta la città possono avere acqua potabile sicura. Infrastrutture civili come stazioni di energia elettrica e di pompaggio di acqua non devono mai essere attaccate”, ha detto Singer.

Servizio Civile   2016/2017  Con   UNICEF  Italia

UNICEFE’ aperto il bando   per il  servizio  civile, dall’Ufficio Nazionale competente.

Tanti   sono  i progetti, anche  con l’UNICEF ITALIA che propone progetti annuali di cittadinanza  attiva in favore dei diritti dei bambini e  dei ragazzi.

 

I progetti  rivolti a scuole, alle Università pubbliche, agli enti locali.

I contenuti, i documenti per l’iscrizione  e  gli iter  sono consultabili sul sito dell’UNICEF ITALIA………

 

http://www.unicef.it/doc/6834/progetti-servizio-civile-unicef-italia-2016-2017.htm

 

I giovani interessati possono inviare  la  domanda  al Comitato Italiano per l’UNICEF – Ufficio  RISORSE UMANE –  Via Palestro, 68 –

 00158 ROMA  –

Comitato UNICEF  Civitavecchia

 

Il Comitato UNICEF di Civitavecchia offre a molti alunni importanti esperienze

Dirett. CC  e Pina T.

Dirett. CC e Pina T.

Con l’ UNICEF  di  Civitavecchia c’è   PARTECIPAZIONE  come  recita  la    Convenzione  ONU  sui  Diritti  dell’Infanzia  e  Adolescenza.

Il Comitato UNICEF di Civitavecchia  offre  a molti  alunni  importanti esperienze.

Desideriamo ringraziare il Direttore della Casa Circondariale Regina COELI  di Roma  Via   della Lungara   Dott.ssa Silvana Sergi e il Direttore Aggiunto Anna  Angeletti  per  aver  accolto  ancora  una   volta  la  nostra richiesta . Abbiamo  organizzato  a  maggio  u.s   la  visita  di alcuni alunni  della terza  media  dell’Istituto C. Melone  di  Ladispoli  alla Casa Circondariale Regina Coeli di Roma.

Continua a leggere

UNICEF: missione del Goodwill Ambassador Ricky Martin in Libano per incontrare i bambini rifugiati siriani

UNICEFgiugno 2016 –Il cantante di fama mondiale e Goodwill Ambassador dell’UNICEF Ricky Martin ha effettuato una missione in Libano dove ha incontrato  i bambini rifugiati fuggiti dal conflitto in Siria.

Circa 1,1 milioni di siriani hanno cercato rifugio in Libano dall’inizio della crisi nel 2011, più della metà di loro sono bambini. I bambini rifugiati sono particolarmente a rischio di sfruttamento e abuso, con un gran numero di loro che, invece di frequentare la scuola, è costretto a lavorare.

“Siamo nel sesto anno di una crisi che ha colpito la vita di milioni di bambini e delle loro famiglie. Si stima che 2,8 milioni di bambini nella regione non frequentino la scuola. Ho incontrato bambini che sono stati costretti a diventare capofamiglia per le loro famiglie, a lavorare fino a 12 ore al giorno”, ha detto Ricky Martin. “Il mondo deve fare di più per assicurarsi che questi bambini siano protetti dallo sfruttamento e che abbiano accesso ad ambienti protetti dove possono studiare e potersi realizzare”.

Continua a leggere

Epifania con l’UNICEF e la Compagnia Percuoco a Regina Coeli Emozioni e allegria nel giorno della Befana per un’iniziativa solidale

A Regina Coeli consegnata la Pigotta a TSM

Pina Tarantino (UNICEF) consegna la Pigotta a Alessandra De Antoniis e Alessandro Fiorucci per TSM

Pina Tarantino, responsabile del Comitato UNICEF di Civitavecchia, ieri 6 gennaio 2016, ha portato in trasferta speciale la Compagnia Percuoco di Santa Marinella per una “Befana in allegria” per molti detenuti del carcere romano di Regina Coeli: più di ottanta di loro nel pomeriggio hanno riso e partecipato animatamente alla messa in scena dello spettacolo diretto da Settimio Guredda “La Fortuna con la F maiuscola”, portato in scena in molte piazze locali. In platea, oltre ai detenuti, il personale di guardia e la responsabile UNICEF, era presente anche la direttrice del carcere romano la dott.ssa Silvana Sergi, che a fine rappresentazione ha espresso alla compagnia tutto il suo apprezzamento per l’ottima rappresentazione e ha inoltre ringraziato tutti gli attori santamarinellesi per l’impegno messo per realizzare questo spettacolo.

Calorosi applausi e grosse risate per la compagnia, che nella persona del regista-attore Settimio Guredda ha ringraziato tutti per aver partecipato calorosamente alla rappresentazione. L’UNICEF con l’occasione ha consegnato, alla direttrice e ai detenuti, le famose Pigotte, le bambole di pezza che l’Organizzazione internazionale da anni realizza per la raccolta di fondi, e ha spiegato come vengono realizzate nel carcere di Civitavecchia e offrendo informazioni su come poterle realizzare.

Inaspettata è stata la visita a sorpresa presso il carcere di Regina Coeli del Ministro alla Giustizia Orlando poco prima dell’inizio della rappresentazione.

TeleSantaMarinella.tv era presente con le proprie telecamere a questo appuntamento emozionante, che potrete vedere giovedì 7 alle ore 15:30 in diretta televisiva al consueto appuntamento settimanale delle anticipazioni del TG7 su Mecenate Tv (canale 815).

Pina Tarantino, a nome del Comitato UNICEF di Civitavecchia, ha consegnato anche a noi di TeleSantaMarinella.tv una speciale Pigotta che terremo con noi nei nostri telegiornali, per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di contribuire ad aiutare il prossimo in difficoltà, ovunque esso sia, perché come recita lo slogan dell’UNICEF, “Una Pigotta adottata è una vita salvata” .

L’Unicef festeggia la Befana a Regina Coeli

Riceviamo e pubblichiamo

regina coeli locandina (1)L’UNICEF di  Civitavecchia  da oltre  10 anni, con i suoi volontari, collabora con alcune realtà carcerarie.  Il 6 gennaio regalerà un sorriso agli ospiti di Regina Coeli con l’allestimento di un allegro spettacolo messo in  scena, all’interno della struttura, dalla Compagnia Teatrale Percuoco di Santa Marinella.  Con il ricavato dell’adozione delle Pigotte verrano  vaccinati i bambini che nel mondo  sono meno fortunati dei nostri figli.

 

Pina Tarantino

Comitato Provinciale UNICEF Civitavecchia

 

www.unicef.it/civitavecchia

Gli auguri dell’Unicef UNICEF di Civitavecchia avrà la collaborazione della Compagnia Teatrale “ Percuoco” di Santa Marinella, il 6 gennaio

Pigotte Cr di CV Con Alessia

Pigotte Cr di CV Con Alessia

Vogliamo concludere  questo impegnativo   2015   augurando a  tutti    BUON NATALE  e  BUON  ANNO,  ringraziamo i Dirigenti scolastici, i Proff. gli alunni delle   scuole,  le  residenze sanitarie  assistite,  le tante persone  di buona  volontà che  ogni anno  ci sono vicine  e  ci aiutano

Anche   quest’anno   molte   le  Pigotte  adottate in tutto il litorale, consentiranno all’UNICEF  di  vaccinare  tanti bambini.   Un ringraziamento  particolare lo rivolgiamo  alla Direttrice Patrizia Bravetti  per l’ormai decennale collaborazione  con il nostro Comitato  e,  agli ospiti   della Casa  di Reclusione “ G. Passerini di Civitavecchia”, di  via Tarquinia, 20, che  ieri pomeriggio, alla presenza della Dott.ssa Alessia Giuliani,  ci hanno accolto calorosamente  per consegnarci  le  belle particolari Pigotte  di varie nazionalità  da loro realizzate.

regina coeli locandinaIL  6  Gennaio 2016  saremo in trasferta  a Roma, per regalare un  sorriso agli ospiti  di Regina Coeli.   Il Comitato UNICEF  di Civitavecchia  avrà la collaborazione  della   Compagnia Teatrale “ Percuoco” di Santa Marinella, gli attori reciteranno  per loro,  la “ Fortuna  con l’EFFE  Maiuscola”.  Spettacolo  che   in primavera  offriremo agli ospiti  della Cr  di  Civitavecchia.

 

Buone  feste  a  tutti  con la  speranza  di non  sentire  ancora   dolorose notizie   di  bambini  che  muoiono in  mare bambini, sono bambini in pericolo che fuggono da  teatri di guerra.

 

Pina Tarantino

www.unicef.it/civitavecchia

A Natale adotta le Pigotte dell’Unicef

La locandina dello spettacolo "In viaggio".

La locandina dello spettacolo “In viaggio”.

Il Natale   2015  dell’UNICEF   con   le Pigotte,  il Teatro,la  Partita  dei Campioni  e  il  Concerto per la Pace.Il nostro Natale  dedicato   a  chi  è meno  fortunato.Ancora  si possono  adottare le Pigotte  confezionate  con tanto amore a  proprie spese, da molte  belle persone  di buona  volontà. Continua a leggere

L’Unicef conclude la settimana dei diritti a Tolfa

Tolfa Alunni con SindacoRiceviamo e pubblichiamo

Questa mattina, nell’aula consiliare del comune di Tolfa, il comitato Unicef di Civitavecchia, con il sindaco Luigi Landi, la giunta al completo e il consiglio dei giovani capitanato dal sindaco junior Alessandro Tagliani, oltre a ad alunni dell’istituto comprensivo di Tolfa, hanno partecipato alla conclusione della settimana dei diritti organizzata dalla responsabile del comitato provinciale di Civitavecchia – Litorale Roma Nord per onorare il 26^ anniversario della convenzione Onu. Sulle note di “Imagine” di John Lennon, i sindaci di Cerveteri, Ladispoli, Santa Marinella, Civitavecchia, Allumiere e Tolfa, hanno letto, interpretato e spiegato alcuni articoli della convenzione. La rappresentante dell’Unicef, nel suo intervento ha ricordato gli oltre 700 bambini morti a causa delle guerre in atto, piccoli ai quali è stato negato il diritto più importante, quello di vivere.

 

UNICEF Uccisi 4 operatori e altri 4 gravemente feriti.

Anthony- Lake

Anthony- Lake

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Il Direttore generale dell’UNICEF Internazionale Antony Lake ha comunicato una grave notizia, questa la sua dichiarazione : piangiamo e partecipiamo con dolore alla morte di nostri quattro colleghi dell’UNICEF a Garowe nel Nord della Somalia, altri quattro sono stati gravemente feriti. L’attacco,con un ordigno esplosivo non era   mirato contro di loro ma contro tutte le persone che aiutavano. Il nostro pensiero, le nostre condoglianze alle famiglie e a coloro   che sono stati feriti. Noi dell’UNICEF siamo rattristati e indignati per i colleghi che erano parte integrante del nostro lavoro, colleghi da una vita impegnati a migliorare le vite dei bambini , le vite degli altri.  Ci auguriamo ora il recupero dei feriti. 

Antony LAKE

 

L’UNICEF ITALIA A “CARTOONS ON THE BAY 2015”

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: aprile 2015- Anche quest’anno l’UNICEF Italia rinnova la collaborazione con Cartoons on the bay, la 18a edizione del festival internazionale dell’animazione televisiva e cross-mediale promosso dalla RAI, organizzato da Rai Com in associazione con Rai Fiction (16-18 aprile 2015).

L’UNICEF Italia ha concesso il patrocinio all’intera manifestazione e ha partecipato, come ogni anno, alla giuria di preselezione del premio “Pulcinella Awards – Cartoons e UNICEF” dei prodotti arrivati per la categoria delle opere a carattere educativo e sociale. Continua a leggere

STRAGE DI BAMBINI EPPURE …POCO SE NE PARLA

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Conflitti armati e, sempre  i bambini pagano il prezzo più alto. Almeno 77 bambini sono stati uccisi e feriti a causa del conflitto in corso in Yemen. E’ necessario che tutti si impegnino a trovare una risoluzione di PACE per offrire protezione speciale a scuole e ospedali che dovrebbero essere luoghi dove i bambini possano sentirsi al sicuro.

L’UNICEF con un primo cargo è partito dalla base logistica Supply Division fornito di medicine urgenti e altri aiuti, è arrivato all’aeroporto internazionale di sana’a in Yemen. Continua a leggere

1 2