Tag Archivio: Santa Marinella Calcio

La Santa inizia la preparazione pre campionato 2017/18

 E’ scattata ufficialmente oggi pomeriggio la nuova stagione agonistica della Santa nata da una fusione storica tra Santa Marinella e Santa Severa, sul green di Allumiere sede della preparazione pre campionato si sono ritrovati e calciatori e dirigenti. I convocati per questo avvio di stagione sono i portieri Cacace (‘98) e Sanfilippo, i difensori Capriotti (‘98), Castelletti, Marra (2000), Montironi, Perugini, Roccisano e Silla (’97), i centrocampisti Adornato, Coletti, De Felici (’99), Del Monte, Martorelli, Saba (’99), e Scudi (’98), gli attaccanti Brutti, Caporali (’99), Ferro, Lucci (’99), e Trincia. La squadra sarà seguita dallo staff tecnico composto dal tecnico Michele Zeoli, il suo Vice Gianluca Zavaglia, il preparatore atletico Fausto Porchianello e il preparatore dei portieri Pietro Pappalardo. Per quanto riguarda Pappalardo e Zavaglia, per loro è un ritorno a casa essendo ex calciatori del Santa Marinella come d’altronde il diesse Fabrizio Mencucci. IL PRESIDENTE GRAMEGNA: Quest’anno partiamo con tante novità Un presidente visibilmente soddisfatto è quello che si è presentato davanti ai taccuini:” Torniamo ad Allumiere con piacere, visto come è andata la scorsa estate, anche se quando il 31 agosto abbiamo terminato il ritiro ci siamo ritrovati in prima categoria. Poi tutti sappiamo come è andata. Quest’anno partiamo con tante novità prima su tutte l’unione delle forze dei due gruppi dirigenziali di Santa Marinella e Santa Severa, che tra l’altro oggi sono tutti presenti qui al nostro primo giorno di scuola, una nuova casa per questo progetto ambizioso, parlo del campo sportivo “Maurizio Astolfi”, e un nuovo parco calciatori con tanti giovani. Tutti insieme, parlando dei dirigenti, abbiamo fatto grandi sacrifici per poter allestire una buona squadra. Sono convinto che il tempo ci darà ragione. altra mia soddisfazione e anche quella di vedere come in pochi mesi siamo riusciti a creare un blocco unico a livello dirigenziale e non per ultimo sono rallegrato anche dall tesseramento soci che sta andando bene, ora spero che in tanti ci seguano la Domenica nelle nostre gare”. IL DIESSE MENCUCCI: L’obiettivo è fare meglio della passata stagione. “Il nostro obiettivo” dice Mencucci, “è quello di fare meglio della passata stagione quando abbiamo partecipato al campionato di promozione come Santa Severa. Inizieremo la preparazione in collina che da tre anni ospita il Santa Marinella, cio’ ci permetterà di evitare il caldo bestiale di questi giorni. Sono certo, visto anche la rosa che abbiamo allestito. che se lavoreremo bene in questo periodo, riusciremo a disputare un ottimo campionato”. Sul campionato che verrà sempre Mencucci ha fatto una breve analisi “Avremo di fronte diverse squadre che nel corso della campagna acquisti, si sono notevolmente rinforzate. Noi dalla nostra abbiamo un bel grupppo ,un grande allenatore e un bel gruppo dirigenziale, tre fattori che mi rendono fiducioso IL TECNICO ZEOLI: Buon organico anche se serve qualche altro under. Si cercano altri under per la rinnovata rosa rossoblu, in particolare un portiere che possa alternarsi in determinate partite con Sanfilippo: “ Ad Allumiere, verrano alcuni baby in prova”, sottolinea Zeoli “ li voglio valutare con i miei occhi. Per quanto riguarda l’organico sono soddisfatto, partiamo con i piedi per terra e poi strada facendo vedremo dove potremo arrivare. La rosa è buona e solo da completare con un paio di giovani. La rosa è stata allestita in base alle qualità tecniche ma anche e soprattutto per quelle umane e caratteriali.

La Santa chiude in bellezza, in casa vince 4 a 2

1a categoria girone C – S.Marinella – Urbetevere 4-2 (Giacca rig, Giacca, Zimmaro, Scaramozzino)
Giornata di festa al “V. Tamagnini” con l’esibizione della scuola calcio rossoblu magistralmente diretta dai tecnici Bruno Giacomini e del Stefano Del Gaudio, a seguire sotto la magistrale regia di Alessandro Fiorucci e Alessandra de Antoniis di Telesantamarinella, la società ha premiato Andrea Sanfilippo per aver superato in questa stagione le 100 presenze in campionato, Simone Verde e Claudio Panunzi per aver a loro volta superato le 200 presenze in campionato. Dopo le foto di rito le squadre sono state accolte in campo dai fumogeni e dallo striscione che sintetizza l’affetto dei tifosi e dei dirigenti verso la squadra : ” ONORE A VOI CHE CON CUORE E PASSIONE CI AVETE RIDATO LA PROMOZIONE !”. La gara giocata al piccolo trotto ha visto andare in rete Giacca con due reti, Matteo Scaramozzino e Zimmaro con un gol da cineteca. A fine gara i ragazzi sono andati sotto la tribuna a tributare e a ricevere gli applausi dai tifosi presenti. Il pre – partita S.Marinella – Urbetevere si svolge con la consegan dei
premi speciali per Claudio Panunzi, Andrea Sanfilippo e Simone Verde.
Prima della gara la società rossoblu ha premiato Andrea Sanfilippo per aver superato in questa stagione le 100 presenze in campionato, Capitan Claudio Panunzi e Simone Verde che in questa stagione calcistica hanno superato le 200 presenze in campionato con la maglia rossoblu.

Domenica ore 16:30 fischio di inizio al Tamagnini per la Santa Campo di gioco il "Vittorio Tamagnini", Largo Martiri di Via Fani - località Campo dell'Oro, Civitavecchia. Fischio d'inizio ore 16:30.

1a CATEGORIA GIRONE C
S.MARINELLA – URBETEVERE: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE:
“IN QUESTA PENULTIMA GIORNATA L’ORARIO POMERIDIANO E’ POSTICIPATO ALLE ORE 16:30”
La gara di Domenica 07 maggio, valevole per la 14a giornata di ritorno, sarà diretta dal Signor Francesco Canali della sezione Aia di Roma 1. Campo di gioco il “Vittorio Tamagnini”, Largo Martiri di Via Fani – località Campo dell’Oro, Civitavecchia. Fischio d’inizio ore 16:30.

Calcio: rimandata la festa in casa rossoblu

CAMPIONATO 1a CATEGORIA GIRONE C R. MORANDI – S.MARINELLA 2-1
(Roberto Baffioni) Rimandata la festa in casa rossoblu, dopo i risultati odierni al Santa Marinella per tornare in promozione occorreranno 2 punti in tre partite. Riguardo la partita odierna, è stata una gara combattuta come giusto che fosse tra prima contro seconda, sempre nei canoni della correttezza. Prima frazione ad appannaggio della squadra di mr Salipante che con Emanuele Siani in due occasioni va vicina al vantaggio. Nella ripresa un uno due micidiale porta sul doppio vantaggio i padroni di casa, il Santa Marinella non ci stà e uno scatenato Roberto Baffioni prima colpisce la traversa e poi al 66° su preciso cross del baby Andrea Ferullo accorcia le distanze. A nulla porta il forcing finale dei rossoblu, che archiviato questo stop dovranno già pensare alla trasferta di Domenica prossima in casa del Maccarese.

Santa Marinella Calcio: vittoria nel derby e allungo in classifica a più 12

CAMPIONATO 1a CATEGORIA GIRONE C S.MARINELLA – G.S. SAN PIO x° CV 2-0
(Locci – Giacca)  Sicuramente una partita non bella, ma quello che contava era portare a casa i tre punti in una gara sentita sia perché era un derby e sia perchè la San Pio X° è alla ricerca spasmodica di punti per raggiungere il Play out. Il Santa Marinella sblocca subito il risultato al 3° minuto con Locci bravo a fare sua una corta respinta dell’estremo ospite. I ragazzi di Salipante avrebbero l’occasione per raddoppiare ma è la traversa a dire di no ad un tiro di Iacovella. Nella prima frazione, il gioco ristagna a centrocampo con una percentuale molto alta di possesso palla per la Santa, ai volenterosi ospiti capitano in modo casuale due occasioni da rete, una respinta da Andrea Sanfilippo su tiro a botta sicura e l’altra su palla vacante in area che sempre Sanfilippo con uno scatto di reni appoggia in calcio d’angolo. Nella ripresa capitan Claudio Panunzi e compagni onde evitare brutte sorprese cominciano a cercare la rete del raddoppio, al 63° il portiere ospite si oppone ad un potente tiro di Iacovella, al 65° e Marco Zimmaro a sfiorare il raddoppio su una bella rovesciata strappa applausi. Passano due minuti e il San Pio X° rimane in dieci per somma di ammonizione per il proprio difensore, passa un minuto e Iacovella a due passi dalla porta spara alto un rigore in movimento, è solo Santa Marinella nel bene e nel male sbagliando passaggi e recuperandoli poi in seconda battuta, al 79° Giacca s’invola in contropiede entra in area e con un diagonale centra il palo a portiere battuto. Pochi minuti e il direttore di gara non concede un evidente calcio di rigore ai padroni di casa per un tocco di mano netto in area civitavecchiese. Il gol è nell’aria ma tarda ad arrivare, i tifosi dovranno aspettare l’88° quando Giacca realizza un calcio di rigore per un evidente fallo in area ai danni di La Giacomo la Rosa.

La Santa vola a più undici Prova di forza ma soprattutto prova da capolista per il Santa Marinella che sul difficile campo dell’Allumiere

1a CATEGORIA GIRONE C ALLUMIERE – S.MARINELLA 1-3
…Il bomber che non ti aspetti…. (Palmisani tripletta)
Prova di forza ma soprattutto prova da capolista per il Santa Marinella che sul difficile campo dell’Allumiere, porta via altri tre punti pesanti. I rossoblu entrano pesantemente in partita già al secondo minuto con Francesco Palmisani che devia in rete una punizione calciata da Iacovella. Il gol a freddo è un contraccolpo per i padroni di casa che non riescono ad impensierire la retroguardia ospite se non con tiri dalla lunga distanza, tant’è che al 18° altro gol in fotocopia, calcio di punizione stavolta di Marco Zimmaro e deviazione in rete di Francesco Palmisani che fa doppietta. A peggiorare la situazione degli Allumieraschi ci si mette anche l’espulsione di Cottuno, fortemente contestata dal calciatore e dalla panchina biancoazzurra. Nella prima frazione non accade quasi piu’ nulla con i ragazzi di Salipante che amministrano e dettano i ritmi di gioco e con l’Allumiere che cerca con la sua carica agonistica a mettere pressione nella metà campo avversaria, senza pero’ sortire gli effetti desiderati. Nella ripresa mentre ci si aspetta un Allumiere piu’ incisivo, al minuto 13 arriva il tris di Francesco Palmisani che sigla sua personale tripletta, sfruttando abilmente un pallone in contropiede e depositando il pallone in rete dove nulla puo’ il portiere locale. Con il largo vantaggio cala d’intensità la prestazione dei rossoblu , ma l’Allumiere non riesce quasi mai ad impensierire la retroguardia locale, salvo al 40° quando capitan Regnani approfitta di uno svarione difensivo per realizzare un bel gol con un tiro a fil di palo . Nel minuti successivi non succederà piu’ nulla, unica annotazione la seconda espulsione per i padroni di casa sicuramente per qualche parola di troppo nei confronti del direttore di gara.

La Santa guadagna un punto con il Cerveteri Nonostante le assenze da ambo le parti per squalifiche ed infortuni, quella vista al “Maurizio Astolfi” è stata gara vera

13120877_873861922725137_790465619_oCAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A S.MARINELLA – CERVETERI 0-0 Nonostante le assenze da ambo le parti per squalifiche ed infortuni, quella vista al “Maurizio Astolfi” è stata gara vera con i padroni di casa che volevano portare a casa l’intera posta e gli ospiti scesi in campo con l’intento di migliorare ulteriormente la loro classifica e nonostante lo 0a0 è stata una gara molto intensa. Il Santa Marinella arrivava allo scontro odierno con le assenze di Flavio Borreale (infortunato) , Francesco Torroni (squalificato), Andrea Perugini (assente per impegni di lavoro) a questi si aggiungeva in riscaldamento la defezione del difensore Davide Midei. Tutto cio’ non intimoriva i rossoblu che iniziavano subito a menar le danze, costringendo i piu’ quotati avversari a manovrare sulla metà campo senza di fatto mai impensierire il portiere locale, di contro nell’arco della prima frazione seppur con poche chiare occasioni di rete i ragazzi di Dominici recriminano per una caduta in area di Emiliano Rovinetti che ai piu’ è sembrato calcio di rigore.

Continua a leggere

Calcio domenica impegno difficile per la Santa

12928432_862776647166998_5322154196561889431_nCAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A
RONCIGLIONE – S.MARINELLA: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE
Per la 12ma giornata di ritorno, la Santa renderà visita al Ronciglione, 3a forza del campionato in virtu’ dei 52 punti conquistati. La gara sarà diretta da una terna arbitrale della sezione Aia di Roma 2 composta dal Signor Federico Forconi, coadiuvato dal primo assistente Signor Pasquale D’Albore e dal secondo assistente Signor Daniel Biron. Campo di gioco il campo sportivo “Comunale” di via S.Giovanni , snc – Ronciglione. Fischio inizio ore 11:00. Per questa gara ex di turno sono, Rosati ex Ronciglione, Vittorini e Ferretti doppio ex essendo stato calciatore e tecnico della compagine tirrenica.

Vittoria esterna della Santa che continua a lottare per un posto ai play out

12549037_813559688755361_4056169532814143737_nCAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A VIRTUS BOLSENA – S.MARINELLA 0-3 Vittoria esterna della Santa che continua a lottare per un posto ai play out. Pur giocando con l’ultima in classifica era una partita difficile nell’approccio visto che i padroni di casa non avevano nulla da perdere, di contro gli ospiti potevano in qualche modo farsi influenzare dalla classifica. Cosi non è stato e i ragazzi di Dominici dopo aver chiuso la prima frazione per 1a0 su calcio di rigore calciato da Claudio de Santis, nella ripresa ipotecano i tre punti grazie all’ex di turno Emiliano Rovinetti che involatosi in contropiede eludeva l’estremo locale e deponeva la palla in rete e grazie a Bastianelli bravo a concretizzare di testa un cross. Archiviato questo turno e’ già doveroso pensare alla prossime 2 difficilissime partite in 4 giorni ovvero il turno infrasettimanale casalingo contro il Santa Severa (mercoledi 6 aprile) e turno esterno Domenica 10 aprile in casa del Ronciglione.

Promozione: ottimo risultato per il Santa Marinella Calcio

12722369_848251261952870_1215876558_oCAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A S.MARINELLA – OLIMPIA ROMA 2-1 Nella partita piu’ difficile, contro una diretta concorrente e con la rosa decimata viste le assenze di De Claudio De Santis e Simone Verde appiedati dal Giudice Sportivo, Andrea Perugini out per impegni di lavoro, Flavio Borreale in panchina per onor di firma e con addirittura in campo Massimo Feuli alle prese con un brutto infortunio al piede, una santa tutto cuore e grinta è riuscita ad avere la meglio per 2 a 1 sull’Olimpia Roma. Prima frazione, nonostante i buoni propositi dei padroni di casa iniziava invece ad appannaggio degli ospiti che cingevano il S.Marinella nella propria metà campo.

 

Continua a leggere

Domani mattina, Corneto Tarquinia – Santa Marinella

12549037_813559688755361_4056169532814143737_nCAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A CORNETO TARQUINIA – S.MARINELLA LA DESIGNAZIONE ARBITRALE La gara valevole per l’8a giornata di ritorno del campionato di promozione, sarà diretta dal Signor Daniele Ciarniello di Roma 2, coadiuvato dal primo assistente Signor Alessandro Dodo Spadi di Roma 1 e dal secondo assistente Signor Luigi Zucca di Viterbo. Campo di gioco “Bonelli Liviano” (sintex), Via Raffaello Sanzio, snc – Tarqunia (Vt), il fischio d’inizio alle ore 11:00. Lo scorso anno finì 1 a 0 per i padroni di casa con la rete di Pastorelli.

Domenica da brividi per la Santa Marinella Calcio

12787992_838823202895676_1539600541_nCAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A S.MARINELLA – CPC CIVITAVECCHIA: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE. Match da brividi per la Santa che ospita la Cpc Civitavecchia, capolista a pieno merito del girone A di Promozione. La gara che tempo permettendo farà registrare il tutto esaurito al “Maurizio Astolfi”, sarà diretta dal Signor Alessandro Caroli di Roma 1, coadiuvato dal primo assistente signor Francesco Saverio Madeo e dal secondo assistente Daniele Conti entrambi della sezione Aia di Roma 2. Per le statistiche sono i due i precedenti in casa del S.Marinella: 2013/2014 S.Marinella – Cpc Civitavecchia 1-1; 2014/2015 S.Marinella – Cpc Civitavecchia 0-2. Campo di gioco il “Maurizio Astolfi” di Via Cartagine, 4, località Santa Severa Nord – S.Marinella. Fischio d’inizio ore 11:00. Ingresso unico euro 5,00.

Recupero con il botto per la Santa

12788030_837910879653575_991897931_n

in foto il match winner Simone Ferro

CAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A GARA DI RECUPERO 4a GIORNATA PESCATORI OSTIA – S.MARINELLA 0-1 che andando a vincere in casa della Pescatori Ostia (squadra ostica anch’essa invischiata nei play out) e confermando la buona prova mostrata nella sfortunata trasferta di Domenica ad Aranova (sconfitta per 1-0 al 94°), si rilancia in chiave play out; una bella iniezione di fiducia in vista delle prossime gare tra cui quella di Domenica in casa contro la capolista CPC Civitavecchia. Quella di oggi pomeriggio come da previsione è stata una gara dura dai toni agonistici elevati, ma i ragazzi rossoblu forse scossi in modo positivo dall’ultima gara di campionato hanno sfoderato una prova gagliarda tutta cuori e polmoni, senza alcun timore reverenziale tant’e’ che alla fi è bastata la rete segnata nel primo tempo per portare a casa i tre punti. Rete preziosa siglata da Ferro abile a sfuggire in contropiede e a finalizzare una bella giocata di Rosati al minuto 37°. Nella ripresa la Santa ha legittimato la sua vittoria mettendo varie volte in difficoltà con ripartenze micidiali la squadra di casa. Una gara giocata e lottata fino all’ultimo secondo da entrambi le contendenti.  In foto il match winner Simone Ferro

Domani il recupero contro il Pescatori Ostia

12773341_832233676887962_1869352860_o PESCATORI OSTIA – S.MARINELLA Mercoledi 2 marzo gara di campionato di Promozione girone A, la Santa Marinella renderà visita alla Pescatori Ostia per recuperare la gara della 4° giornata di ritorno rinviata per impraticabilità di campo. A dirigere la gara sarà il Signor Michele Lupoli di Latina, coadiuvato dal primo assistente Signor Carlo Duca di Ciampino e dal secondo assistente Signor Matteo Romagnoli di Aprilia. Campo di gioco il “Lodovichetti Alessandro “(terra) – Via dei Brigantini, 7, Ostia Lido – Roma. Fischio d’inizio ore 15:00

Ennesima sconfitta dei rossoblu contro la Guardia di Finanza

12773341_832233676887962_1869352860_oCAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A S.MARINELLA – GUARDIA DI FINANZA 1-2 Ennesima sconfitta dei rossoblu che continuano il loro lento ed insesorabile percorso verso la retrocessione diretta. Lo fanno effettuando una prestazione opaca senza cattiveria agonistica che dovrebbe avere chi lotta per non retrocedere. Passa un giro di lancette e la Guardia di Finanza passa grazie ad una dormita generale della difesa portiere compreso che permette agli ospiti su un cross di colpire un palo e sulla respinta di segnare. Nella prima frazione a far la gara è solo la squadra romana alla ricerca del raddoppio ,d’altro canto i rossoblu solo verso la fine di prima frazione cominciano a infastidire la retroguardia avversaria. Nella ripresa visti i risultati delle altre gare favorevoli agli ospiti in chiave play off, vede una guardia di finanza combattiva con gli attaccanti a pressare i centrali rossoblu, che vuole ad ogni costo i tre punti, il Santa Marinella tiene dignitosamente botta ma di azioni concrete verso la porta avversaria se ne vedono ben poche, nonostante che la Guardia di Finanza con il passare del tempo cominci a rallentare lasciando ampi spazi liberi. Il tempo scorre e al minuto 83 gli ospiti raddoppiano grazie ad un bel tiro al volo che sorprende Remedi fuori traiettoria ma cosa piu’ grave, con pallone che attraversa tutta l’area senza alcun difensore locale. In pieno recupero il portiere in uscita frana su Bastianelli, rigore netto ed espulsione, con Ferro che dal dischetto non sbaglia e regala una magra consolazione ai pochi tifosi rimasti in tribuna.

Pescatori Ostia – Santa Marinella rinviata per impraticabilità La gara sarà ripetuta molto probabilmente il mercoledi 24 febbraio

il campo allagato

il campo allagato

CAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A PESCATORI OSTIA – S.MARINELLA “RINVIATA PER IMPRATICABILITA’ DI CAMPO” La gara valevole per la 4a giornata di ritorno del campionato di promozione girone A, a causa pioggia è stata rinviata dall’arbitro Signor Ugo Bertoldi di Roma 2 per l’impraticabilità del “Lodovichetti” di Ostia Lido. La gara sarà ripetuta molto probabilmente il mercoledi 24 febbraio salvo diverse disposizioni

Massimo Di Stefano Presidente del Santa Marinella Calcio: meritavamo la vittoria Domenica prossima dovrebbero rientrare altri e due elementi fondamentali per la squadra, cioè capitan De Santis e Marco Dorinzi

Massimo Di Stefano, Presidente Santa Marinella Calcio

Massimo Di Stefano, Presidente Santa Marinella Calcio

Abbiamo intervistato Massimo Di Stefano Presidente del Santa Marinella Calcio dopo la partita contro il Vi.Va. Calcio finita in pareggio domenica mattina, il Santa Marinella Calcio sempre più inpantanata alla zona play out e alla costante ricerca di punti che però per molti motivi tardano ad arrivare.  Abbiamo chiesto al Presidente della Santa Marinella Calcio, Di Stefano, il perché di questo andamento della squadra e  dichiara:

“ Anche ieri la squadra meritava la vittoria, ma come ultimamente la solita sfortuna, il rigore sbagliato (purtroppo questo calciato male) e la traversa, portiere avversario che fa i miracoli, che dire , nel calcio se non la butti dentro non farai mai punti e il buon gioco non basta, adesso c’è molto da preoccuparsi. Domenica prossima dovrebbero rientrare altri e due elementi fondamentali per la squadra, cioè capitan De Santis e Marco Dorinzi che potrebbero dare maggior spessore e concretezza alla squadra”.

Presidente per quanto riguarda l’impianto sportivo cosa avete da dichiarare attualmente?

“Per l’impianto sia noi che la Santamarinellese sappiamo che per ora è tutto fermo e speriamo che la questione si risolva al più presto per poter avere una struttura adeguata e offrire ai nostri ragazzi il posto che meritano”.

Visto l’andamento in campionato avete in mente di effettuare qualche cambiamento o massima fiducia a tutto lo staff?

“Il gruppo per ora non si tocca, manca il gol….e un pizzico di fortuna in più”.

Un pareggio che sa di amaro per il Santa Tutte le immagini le troverete lunedi sera a 91' minuto dalle 20:30, oppure nel nostro Tg7 di prossima uscita

12674988_824780667633263_2126130605_oCAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A S.MARINELLA – VI.VA. CALCIO 0-0 Mastica amaro la santa che non riesce a portare a casa i tre punti nel turno casalingo contro la Vi.Va. Calcio, e lo fa dovendo recriminare sulle troppe occasioni sciupate tra le quali in calcio di rigore a pochi minuti del termine. Palla al centro e i rossoblu sfiorano subito la rete con una rapida incursione di Simone Ferro, sembra il preludio al gol che invece in tutto il primo tempo non arriva per la poca precisione. Pur non effettuando un gioco aggressivo il Santa Marinella è sempre in partita senza mai correre rischi. Nella ripresa i ragazzi di mr Dominici iniziano contratti permettendo agli ospiti con lanci lunghi dalla coppia centrale di difesa (ben assortita) di arrivare fino al limite dell’area sui piedi del pericoloso Sciommeri, ma fortunatamente la buona vena di Simone Verde e Andrea Perugini, annullavano sistematicamente ogni velleità. Con il passare dei minuti Francesco Torroni e compagni si crollano di dosso il torpore e cominciano a cercare con piu’ veemenza la rete che potrebbe arrivare su calcio di rigore, fortemente contestato dagli ospiti, ma l’arbitro vicinissimo al punto del presunto fallo indicava senza esitazione il calcio di rigore. Sulla punto di battuta andava Emiliano Rovinetti che si vedeva respinto il suo tiro, gettando nello sconforto l’intera tribuna. I padroni di casa insistono e nel giro di pochi minuti battono 5 calci d’angolo consecutivi con la difesa viterbese che si salva a fatica; ma non finisce qui perche nel recupero Rovinetti viene servito da un passaggio filtrante e a tu per tu calcia a botta sicura sul portiere che respinge, neanche un giro di lancette e il direttore di gara fischia la fine decretando un salomonico pareggio che accontenta gli ospiti e che sa di beffa per i locali che meritavano sicuramente la posta piena. Ora dovranno essere bravi tecnico e calciatori a trasformare questa rabbia in forza positiva nella trasferta di domenica prossima in casa della Pescatori Ostia. La palma del migliore va sicuramente al giovane difensore centrale Perugini

Domenica mattina Santa Marinella- Vi. Va. Calcio La gara valevole per la 3a giornata di ritorno alle ore 11,00 presso il "Maurizio Astolfi"

12695864_823871747724155_2107414332_nCAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A S.MARINELLA – VI.VA. CALCIO: DESIGNAZIONE ARBITRALE La gara valevole per la 3a giornata di ritornodarà diretta dal Signor Giuseppe Affronti della sezione Aia di Ostia Lido, coadiuvato dal primo assistente Signor Andrea Maria Zuin e dal secondo assistente Signor Luigi Orlando, entrambi della sezione Aia di Roma 2. Partita delicata quella della santa che affronterà una delle squadre piu’ in forma del girone.Per i ragazzi di Dominici unico risultato utile è sicuramente la vittoria, a tale scopo la società si auspica per la delicata gara una buona cornice di pubblico che possa sostenere i ragazzi in questa frase cruciale del campionato. All’andata fu un roccambolesco 3a2 per i viterbesi. Campo di gioco il campo sportivo Comunale “Maurizio Astolfi” di Via Cartagine, 4 in località Santa Severa – Santa Marinella. Fischio d’inizio ore 11:00. Ingresso unico euro 5,00

Promozione: Santa Marinella vs. Montespaccato. Designata la terna arbitrale

Santa Marinella calcio vs. MontespaccatoLa gara valevole per la 16ª giornata del campionato di Promozione Girone A, sarà diretta dal Signor Andrea Esposito di Ostia Lido, coadiuvato dal primo assistente Signor Mohamed Mostafa e dal secondo assistente Signor Gabriele Potenza, entrambi della sezione AIA di Roma 1. Per la Santa sarà una gara impegnativa trovandosi contro la terza forza del campionato in virtù dei suoi 31 punti in 15 giornate di campionato ovvero 9 vittorie, 4 pareggi, 2 sconfitte e soltanto 36 reti fatte. Entrambe le squadre si ritroveranno prive per squalifiche di due elementi ciascuno, la Santa sarà priva di Simone Ferro e Massimo Feuli. Il Campo Sportivo Comunale “Maurizio Astolfi” di via Cartagine, 4 in località Santa Severa – Santa Marinella sarà teatro dell’incontro con fischio d’inizio alle ore 11:00, domani Domenica 10 gennaio 2016.

1 2