Tag Archivio: Santa Marinella

rimonta meritata per la Santa

CAMPIONATO PROMOZIONE, SANTA – GRIFONE GIALLOVERDE 2-2
(Francesco Brutti rig, Gabriele Loso Montironi)
Finisce in parità il match dell’Astolfi, con in padroni di casa capaci di riagguantare il pareggio dopo una meritata rimonta. Palla al centro e nemmeno il tempo di studiarsi che gli ospiti al al 7° passano in vantaggio: un tiro dal limite laterale dell’area di rigore, s’insacca all’angolino alto opposto . Passano due minuti e seconda rete degli ospiti che prima si vedono respinti da Andrea Sanfilippo un tiro ravvicinato e poi dopo un batti e ribatti in area senza che nessuno difensore di casa riesca a calciare il pallone fuori dall’area, arriva il raddoppio con l’attaccanTe gialloverde che inspiegabilmente solo calcia a botta sicura. Il doppio vantaggio non viene subito metabolizzato e i padroni di casa rischiano di subire la terza rete, ma vengono salvati dal palo. Con il passare dei minuti scampato il pericolo i ragazzi di Zeoli cominciano ad asserragliare la retroguardia ospite, e al 24° accorciano le distanze su calcio di rigore calciato da Brutti per un fallo in area ai danni di Matteo Trincia. La santa ci crede e pochi minuti dopo una folata nell’area di rigore ospite di Brutti viene fermata da un fallo inesistente; si arriva cosi al 44° con Gabriele  Montironi che acciuffa il pareggio su calcio di punizione che passando tra una selva di gambe s’infila all’angolino basso della porta ospite. Nella ripresa la Santa parte bene ma la stanchezza delle fatiche di coppa e la consistenza ospite, non permettono a Brutti e compagni di creare vere e proprie occasioni da rete, anche se all’ultimo secondo di recupero, Caporali con un diagonale non riesce a centrare la porta. Da annotare nel finele l’espulsione per doppia ammonizione di Montironi reo di aver protestato dopo aver subito una botta in testa.

Il Paese che vorrei: “La situazione dei fossi è perlopiù identica al passato”

Alluvione del 1981: la curva sulla via Aurelia all’altezza del fosso dello Sciatalone

“Il 2 ottobre 1981,- affermano da Il Paese che vorrei – una pioggia torrenziale arrecò a Santa Marinella gravi lutti e ingenti danni. Questa cicatrice è rimasta impressa nella memoria di Santa Marinella. Fino ad allora, ci si era illusi di poter imbrigliare i fossi e le acque che vi scorrono con coperture per recuperare strade e parcheggi o di poter costruire argini di cemento ed edificare, senza conseguenze. Tutto questo ha invece creato le condizioni per il disastro del 2 ottobre; l’impeto dell’acqua non conosce ostacoli e trae vigore dalle strettoie, travolge ponti, muri, edifici”. Continua a leggere

Natale 2017: Pro Loco e Comune di Santa Marinella partecipano al bando regionale.

Santa Marinella.

Appena terminata la stagione estiva che subito Pro Loco e Comune di Santa Marinella si rimettono al lavoro per organizzare il Natale della Perla. Un progetto apprezzato dalla giunta comunale lo scorso venerdì attraverso una delibera che approva le iniziative ad un costo di 22 mila euro, di cui il 90% saranno coperte da finanziamento regionale ed il restante 10 % con fondi propri della Pro Loco. Continua a leggere

Mtb Santa Marinella: ottimo fine settimana tra mountain bike, ciclocross e strada

La Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini ha fatto incetta ancora una volta di vittorie e piazzamenti che hanno testimoniato la continuità e l’impegno di ciascun atleta in pieno finale di stagione nella mountain bike, su strada e nel ciclocross.
 
L’impegno di maggior rilievo nell’ultimo weekend è stato in Veneto alla 6 Ore di Bibione con metà competizione di pomeriggio (dalle 16 alle 19) e l’altra in piena sera (fino alle 22). Con la ragguardevole partecipazione di 600 bikers e la presenza dell’ex professionista Claudio Chiappucci come ospite d’onore, il sodalizio santamarinellese si è confermato ancora ai vertici delle gare endurance con la pregevole vittoria del quartetto Gianfranco Mariuzzo, Manuel Piva, Simone Cusin e Lorenzo Bedegoni. A ben figurare anche i solitari con il secondo posto di Elisabetta Dani, il quinto di Caterina Ameglio (nonostante il guasto tecnico che ha compromesso la sua prestazione) e Stefano Carnesecchi piazzatosi nella top 100.
 
Non ha sfigurato anche il duo Roberto Ambrosi e Marzia Levorato al secondo posto nei team da due elementi anche se il primato è sfuggito per via di una caduta per Roberto Ambrosi e con un’ultima ora di corsa dove Levorato si è distinta tenacemente per non perdere troppo distacco dalla prima coppia.
  Continua a leggere

Domenica la Santa in casa contro il San Lorenzo nuovo

CAMPIONATO PROMOZIONE SANTA MARINELLA – SAN LORENZO NUOVO LA DESIGNAZIONE ARBITRALE. La gara di Domenica 01 ottobre valevole per la 5a giornata di andata del campionato di promozione girone A, sarà diretta dal Signor Luigi Scotto D’Antuono della sezione Aia di Roma 1, coadiuvato dal primo assistente Signor Manuelo Nardini e dal secondo assistente il Signor Leonardo Sano’ entrambi della sezione Aia di Ostia Lido Campo di gioco il campo sportivo Comunale “Maurizio Astolfi” di Via Cartagine, Santa Severa. Fischio d’inizio ore 11:00. Ingresso Unico euro 5,00

Secondo corso per la raccolta dei Funghi

Sono aperte le iscrizioni al corso di formazione micologica, per il rilascio delle autorizzazioni necessarie alla raccolta dei funghi epigei e dei prodotti del sottobosco. Il corso si terrà presso la Biblioteca comunale di Santa Marinella e partirà dal 2 ottobre  dalle 17:30 mentre per i nuovi iscritti per il corso di aggiornamento si inizierà il 9 ottobre.

Per partecipare al corso si può andare direttamente presso la biblioteca comunale “A. Capotosti” in via Aurelia, 310. Il costo del corso sarà di 25,00 euro.

Alla fine delle lezioni verrà rilasciato un attestato di partecipazione al corso di formazione. I docenti saranno per la parte micologica Luca Astori e Direttore Agronomo Roberta Contemori. Novità assoluta è la nuova legge regionale n9 14/08/2017. In sostanza è stata rivista la legge n32/1998  che prevedeva un costo più alto per la tassa annuale ora arrotondata a 25,00 euro da versare sul conto corrente numero: 63101000 e mettere in evidenza la “Prevenzione della salute pubblica”. 

Per ulteriori informazioni potete contattare il seguente numero 348 7150554 oppure potete scrivere una mail a delegato.ambiente@gmail.com oppure a agrcontemori@libero.it 

Santa Marinella: domani la presentazione del libro “Il vaso di Bemberly” della scrittrice Daniela Alibrandi Venerdì 29 settembre alle ore 18:30 presso la libreria ilfilodisofia di Santa Marinella.

La scrittrice Daniela Alibrandi.

Domani alle ore  18:30 presso la libreria Ilfilosisofia in viale Roma 27 a Santa Marinella si terrà  la presentazione dell’ultimo libro della scrittrice Daniela Alibrandi “Il vaso di Bemberly” pubblicato nello scorso mese di maggio da L’Erudita marchio Giulio Perrone Editore. Continua a leggere

Nel week end la XVI giornata nazionale dell’AIDO

La locandina dell’iniziativa.

Come ogni anno l’Aido, Associazione Italiana per la donazione di Organi ,vi aspetta con i suoi volontari nelle piazze italiane per un appuntamento con la solidarietà. Anche a Santa Marinella, sabato 30 settembre dalle ore 15:00 alle ore 19:00 e domenica  1 ottobre  dalle ore 10:00 alle ore  13:00, davanti al bar Luna Blu, saranno presenti dei volontari per offrire un Anthurium  ed informare correttamente  sulla donazione ed il  trapianto di organi. Continua a leggere

Santa Marinella : arriva il corso MGA della FIJLKAM alla palestra Ikta Gym

Arriva a Santa Marinella il Metodo Globale di Autodifesa della FIJLKAM. Il corso, sarà presentato sabato 30  settembre alle ore 18 presso la palestra IKTA Gym di via IV Novembre dal maestro Massimo Mattioli Tecnico Nazionale della  FIJLKAM e Responsabile Nazionale del Settore Judo dell’ASI (primario Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI). Continua a leggere

la Santa sconfitta in pieno recupero

CAMPIONATO PROMOZIONE RONCIGLIONE – SANTA 3-2 (Brutti al 30° rig, Trincia al 69) Sconfitta in pieno recupero. Continua il periodo nero dei rossoblu che escono sconfitti dal match esterno in casa della capolista Ronciglione. Primo tempo ad appannaggio dei padroni di casa ma che nonostante cio’ finisce in pareggio. Passa in vantaggio il Ronciglione al 16° tiro da fuori area respinto da Andrea Sanfilippo che nulla puo’ sulla ribattuta dell’avanti Viterbese, pareggio rossoblu al 30° su calcio di rigore per una tirata di maglia in area, calciato da Francesco Brutti. Nella ripresa escono fuori i ragazzi di Zeoli che nonostante passino in svantaggio al minuto 66 su un calcio di rigore, riescono a pareggiare al 66° con Matteo Trincia che fulmina il portiere locale con un preciso colpo di testa. La Santa ci crede e nel giro di pochi minuti sfiora il gol ancora con Trincia e con Brutti con un tiro che prende il palo interno ed esce sfortunamente fuori. In pieno recupero dopo una punizione a favore della Santa arriva incredibilmente il gol vittoria dei padroni di casa con una ripartenza male arginata dalla difesa ospite.

Comunicazione alla cittadinanza: raccolta straordinaria di sangue

Comune di Santa Marinella

COMUNICAZIONE ALLA CITTADINANZA: RACCOLTA STRAORDINARIA DI SANGUE, AVIS SANTA MARINELLA

 

Il Presidente della sezione AVIS di Santa Marinella, Eugenio Fratturato, INVITA tutti i cittadini di età compresa tra i 18-65 anni a donare il sangue, Sabato 23 Settembre presso i locali della ASL di Via Valdambrini – Santa Marinella dalle ore 7,15 alle ore 11,00.

 

Per informazioni: Cell. 331.7758232

Uff. Stampa

Roberto Boccoli

0766671513

Via Aurelia 455

Palazzo Municipale

Biblioteca comunale: Il Viandante nelle Mappe – IV edizione Itinerari, arte e letteratura a piedi. Dal Mar Tirreno alla via Francigena, attraverso i Monti Ceretani Sabatini,16 settembre -  15 ottobre 2017, A cura di Fernanda Pessolano/ Ti con Zero

Per Fabio Pusterla “c’è sempre una piccola valle che s’inoltra e non si sa dove porti, se ci passi qualcuno mai. Lì vorrei immaginarvi camminare da soli nei boschi d’autunno, a modo vostro liberi, senza voltarvi”.

Per Karl Kraus è una battaglia perduta: “Perché non mi è stata data la forza intellettuale per costringere l’umanità stuprata a mettersi a gridare?”. Tant’è vero che “ho scritto una tragedia il cui eroe soccombente è l’umanità; il cui conflitto tragico, essendo quello tra mondo e natura, finisce con la morte”.

Camminare per spogliarsi e arricchirsi, per condividere e moltiplicare, per conoscere e riconoscere, per domandare e rispondere. “Il Viandante sulle Mappe” è una serie di itinerari, fra arte e letteratura, a piedi: stavolta (è la quarta edizione) dal Mar Tirreno alla Via Francigena, attraverso i Monti Ceretani Sabatini, in un territorio storico e culturale, in parte naturale e selvaggio, in parte offeso e saccheggiato. Nove appuntamenti, dal 16 settembre al 15 ottobre 2017, a partecipazione libera e gratuita, accompagnati da guide speciali: archeologi, attrici, illustratori, naturalisti, scrittori.

Il progetto “Il Viandante sulle mappe” è curato dall’Associazione Ti con Zero di Fernanda Pessolano e promosso dal Sistema Bibliotecario Ceretano Sabatino (Anguillaria Sabazia, Bracciano, Campagnano Romano, Cerveteri, Formello, Ladispoli, Manziana, Mazzano Romano, Santa Marinella, Trevignano), finanziato dalla Regione Lazio, con i patrocini di Parco regionale del Treja, Parco regionale di Vejo e Parco regionale Bracciano-Martignano.

Per informazioni e iscrizioni, tutte le sedi del Sistema Bibliotecario Ceretano Sabatino, Ti con Zero tel. 3498728813, www.associazioneticonzero.it. Pagine Facebook: Sistema Bibliotecario Ceretano Sabatino, Il Viandante sulle Mappe, Biblioteca della bicicletta Lucos Cozza.

Si consiglia: abbigliamento comodo, adatti alla stagione e contri gli insetti, scarpe da trekking

 

CALENDARIO

Sabato 16 settembre – Biblioteca di Anguillara Sabazia

1° ITINERARIO Partenza ore 17 Molo (piazza del Molo) Anguillara

Metamorfosi. Storia di un lago

Conducono: Settimio Cecconi, archeologo, e Patrizia Hartman, attrice. Letture da “Gli ultimi giorni dell’umanità” di Karl Kraus. Reportage a fumetti di Gud

Aperto a tutti. Durata 3h

Continua a leggere

Campionato italiano moto d’acqua a Santa Severa Quinta ed ultima Tappa, 23 – 24 settembre 2017 a Santa Severa

Al via la quinta ed ultima tappa del Campionato Italiano Moto d’Acqua 2017, organizzato dalla Federazione Italiana Moto Nautica, unico riconosciuto dal CONI, sabato 23 e domenica 24 settembre ’17 dalle ore 11,00 nello specchio d’acqua antistante il Castello di Santa Severa, un luogo prestigioso per un grande finale. Riders pluri campioni italiani, mondiali ed europei si sfideranno nelle varie discipline, dando vita a gare, che si preannunciano più avvincenti che mai. Infatti ognuno dei 9 titoli italiani in palio, potrà essere vinto da più piloti in gara che terranno il pubblico con il fiato sospeso.

 

Il corretto funzionamento del regolamento messo in atto quest’anno dal Presidente Giorgio Viscione e dalla sua Commissione sta dando i frutti sperati; i 127 piloti iscritti continueranno a darsi battaglia fino all’ultimo giro a Santa Severa.

 

Nella categoria endurance c’è un testa tra Alfio Galiano e Michele Cadei entrambi a 136 punti seguiti da Antonio Tadiello e dal figlio Enrico rispettivamente a 125 e 119 punti.

Battaglia incredibile è già stata annunciata da Cadei, pluricampione di questa specialità, che non intende mollare un centimetro all’avversario.

Nella Ski F3 Fabrizio Calzi è praticamente il dominatore assoluto, tiene a distanza notevole Andy Trasmondi e Roberto Abbagnara.

Bellissima la battaglia della Ski F2 capitanata da Daniele Piscaglia ma con 3 inseguitori a pochi punti di distacco Trasmondi, il fratello Nicola e Marco Infante.

La Ski F1 vede il sempreverde pluricampione Alberto Monti in prima posizione, interessantissimo sarà seguire la lotta per il secondo posto dove sono in battaglia Nicola Piscaglia e Ugo Guidi, distanti solo 3 punti.

Continua a leggere

Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini ancora vincente tra mountain bike e strada

Ancora una domenica di grandi soddisfazioni, quella appena passata, per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini che ha fatto incetta di vittorie e di podi tra mountain bike e strada.
 
A Dosson di Casier, in Veneto, ancora un nuovo primato in una gara cross country per Gianfranco Mariuzzo che ha fatto suo il Gran Premio Dopla nella categoria master 5, così come in grande giornata è stato Manuel Piva che ha conquistato il primato nell’assoluta e nella categoria master 2 alla Mediofondo di Galzignano Terme Bike Experience. Obiettivo podio centrato per Massimo Ubaldini in Toscana a Santa Fiora prendendo parte alla Granfondo del Cinabro con la seconda posizione di categoria tra i master 5.
 
A Montecelio buone le prestazioni complessive di Federico Forti (secondo tra i master 2), Edmondo Belleggia (secondo tra i master 4) e Massimiliano Chiavacci (quarto tra i master 4) a Montecelio nella quinta ed ultima prova del Circuito dei Borghi per una classifica che ha fatto registrare i piazzamenti finali di Forti (quinto tra i master 2), Belleggia (secondo tra i master 4), Chiavacci (sesto tra i master 4) e Giovanni Gatti (ventesimo tra i master 1) e con il team santamarinellese che ha coqnuistato l’ottavo posto nella speciale classifica per società.
 
La Marathon dei Colli Albani a Genzano di Roma è stata condizionata fortemente dalla pioggia che ha inciso anche sulla prestazione dei bikers santamarinellesi: ritiro per Giovanni Gatti per problemi meccanici mentre Libero Ruggiero ha chiuso nei primi 50 assoluti nel percorso marathon.
 
Stradisti ancora all’opera con Fabrizio Maschietti alla Granfondo della Valle del Tevere a Fiano Romano portata a termine stoicamente con il primato di categoria master 4 e il dodicesimo posto assoluto dopo il nubifragio che si è abbattuto per tutta la durata della corsa. 

 

Saluti&Cordialità

Luca Alò

333-3013269

luca.alo1981@gmail.com

prima sconfitta in casa per la Santa

CAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A – SANTA – CPC C.VECCHIA 2-3
(Capriotti al 4°, Brutti al 57 su rigore). Stop interno della Santa che in una gara roccambolesca perde 3a2 contro la Cpc Civitavecchia. Partono forte i locali che dopo un minuto rischiano di passare in vantaggio con una veloce percussione di Vittorini. Il vantaggio è nell’aria e al 4° Capriotti finalizza di piede su calcio d’angolo. La rete inaspettata sembra bloccare gli ospiti che tuttavia all’11° su una indecisionedifensiva trovano il pareggio con Di Gennaro. La gara è combattuta le due squadre si contendono tutte le palle giocabili, tralasciando la tecnica per la veemenza agonistica. Tuttavia quando ci si aspetta il fischio di chiusura del primo tempo, al 45° la Cpc passa in vantaggio con Catracchia su un calcio di rigore netto ma evitabile da parte della retroguardia di casa. Nella ripresa si arriva al 57° quando i ragazzi di Zeoli pareggiano su calcio di rigore per un fallo di mano (contestato dagli ospiti). Sulla lunetta va Francesco Bruttiche non sbaglia. Al 59 ospiti in dieci per un doppio a giallo a Di Gennaro, passano pochi minuti e sempre gli ospiti rimangono in 9 per altro doppio giallo a Poggi. La partita sembra incanalarsi su una possibile vittoria casalinga, invece la maggiore caparbietà e lucidità portano i portuali prima a sfiorare e poi al 67° a trovare il gol vittoria con Serpieri. Il gol demoralizza la Santa che con azioni confusionarie cerca la via del pareggio con palloni lunghi e centrali facile preda della retroguardia ospite. La partita fnisce al 90+5 senza grossi sussulti. Buona presenza di pubblico.

domenica la Santa contro la CPC Civitavecchia Campo di gioco il "Maurizio Astolfi" di Via Cartagine - Santa Severa, Santa Marinella. Fischio d'inizio ore 11:00

CAMPIONATO PROMOZIONE SANTA – CPC CIVITAVECCHIA LA DESIGNAZIONE ARBITRALE La gara di Domenica 17settembre valevole per la 3a giornata di andata del campionato di promozione girone A, sarà diretta da una terna arbitrale della sezione Aia di Roma 2, composta dall’arbitro Signor Daniele Ciarniello, coadiuvato dal primo assistente Signor Cristian Risa e dal secondo assistente il Signor Alessandro Samà. Campo di gioco il “Maurizio Astolfi” di Via Cartagine – Santa Severa, Santa Marinella. Fischio d’inizio ore 11:00. Ingresso unico euro 5,00.

Nono titolo mondiale per Tony Cairoli, soddisfazione in città. da qualche anno vive proprio qui a Santa Marinella il campione del Mondo della Mx gp

Forse in pochi in città non lo conoscono, o non lo hanno mai incontrato,  stiamo parlando di un illustre cittadino che ha scelto da qualche anno di vivere proprio qui a Santa Marinella. Già era un campione del motocross mondiale, stiamo parlando di Tony Cairoli. Umile , un ragazzo disponibile e sempre con il sorriso, che domenica in Olanda ha stravinto il suo personale nono mondiale mx gp world champion. Dalla sua pagina Facebook scrive poche righe  “12 anni fa sempre qui in Olanda vincevo il mio primo titolo iridato, sono passati tanti anni e tanti titoli ma il sapore di questa vittoria è speciale quanto la prima”. Molti concittadini amici del campione, ieri , hanno scritto post e condiviso foto dello straordinario Cairoli entrato di diritto nella leggenda del Motocross Mondiale,  manifestando tutta la gioia per questo importante successo. La redazione di Telesantamarinella quindi porge gli auguri per questo ennesimo traguardo ottenuto al nostro concittadino Tony Cairoli. 

1 2 3 52