Santa Severa

FOTONOTIZIA. Santa Severa: in fumo un ettaro di macchia mediterranea. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Cerveteri

WhatsApp Image 2016-07-31 at 13.32.49Questa mattina verso le ore 10.00 circa i Vigili del Fuoco di Cerveteri sono intervenuti con due automezzi (26/a e ab34) in via Cartagine a S. Severa per un incendio che si era esteso per circa un ettaro di terreno, a sterpaglie e macchia mediterra. I VVF hanno messo in sicurezza la zona ed hanno impedito alle fiamme di raggiungere diverse abitazioni presenti in zona.

“Al Cinema con la Banda” presso il Castello di Santa Severa

0a51d5e5-8ca9-4114-a1ae-b352a878ea47L’Amministrazione Comunale di Santa Marinella invita la cittadinanza a partecipare alla suggestiva iniziativa musicale “Al Cinema con la Banda” che avrà luogo presso il Castello di Santa Severa domenica 24 luglio alle ore 21.00. La banda musicale di Allumiere, composta da 50 musicisti professionisti , suonerà dal vivo le colonne sonore dei film che hanno fatto la storia del cinema; allo stesso tempo, su un maxi schermo, verranno proiettate le immagini salienti dei medesimi film.

Musica e cinema insieme, fanno di questa iniziativa uno spettacolo da non perdere.

 

Ingresso gratuito

Santa Marinella, PD: “La città di Santa Marinella è al collasso totale”

Sede Pd S. Marinella Senatrice Cirinnà, On. Marietta Tidei, Aldo Carletti
Sede Pd S. Marinella Senatrice Cirinnà, On. Marietta Tidei, Aldo Carletti

“La città di Santa Marinella è al collasso totale”. Queste le dichiarazioni del Segretario del Partito Democratico di Santa Marinella  Santa Severa, Aldo Carletti, che fa un quadro completo e aggiornato dei fatti accaduti negli ultimi giorni nel nostro Comune. “Mentre la maggioranza è impegnata a risolvere le beghe politiche, dopo le dimissioni del Consigliere Marcozzi, le nostre due località turistiche si trovano ancora una volta al centro delle polemiche per l’inefficienza dell’Amministrazione”.

Spiega poi il Segretario Carletti che “ a S. Severa, giorni fa, è stata sfiorata una tragedia a causa della maldestra decisione di chiudere il tratto di strada che collega il Lungomare a via Cartagine: un’ambulanza con a bordo una bambina grave ha trovato difficoltà a passare e soltanto l’intervento dei Carabinieri ha evitato conseguenze nefaste.  In fretta e furia l’Amministrazione, attraverso un’ordinanza del Sindaco, è corsa ai ripari ripristinando la percorribilità di tale strada”. (altro…)

Eroi a quattro zampe: Wendy e Maggie salvano padre e figlia dall’annegamento Una coppia di labrador addestrati come unità di soccorso in mare hanno salvato i due nelle acque di Santa Severa

Papà e bimba salvati in mare a Santa Severa: nella foto Wendy (manto color miele, 2 anni) e Maggie (nera, 3 anni e mezzo) con i loro conduttori, Marcello e Francesco. – FOTO ANSA©

La spiaggia libera sotto al Castello di Santa Severa è da sempre una delle mete preferite per le famiglie che vengono a passare ore di riposo e divertimento nel nostro comprensorio, in una delle cornici più belle del litorale. È in questo clima che la piccola Serena Abu-Takieh, undicenne palestinese, ha pensato di fare un bel tuffo in acqua. A un certo punto però Serena si è accorta che non riusciva più a toccare e non essendo molto capace a nuotare è stata trascinata via dalla corrente verso gli scogli sotto all’antico maniero. Suo padre, Nouadi Salah Eddine, 34 anni, pur non sapendo nuotare, si è gettato nel tentativo di salvare la figlia, ma anche lui ben presto si è trovato in pericolo.

È in questo frangente che le due labrador si sono gettate in mare con i loro due conduttori, Marcello e Francesco che nel plauso generale dei bagnanti sono riusciti a portare sani e salvi padre e figlia a riva.

Wendy e Maggie fanno parte di una task force di 6 unità cinefile di salvataggio del SICS (Scuola Italiana Cani Salvataggio) che, grazie a un contributo di Federbalnerari Lazio Nord, è stata dislocata in varie spiagge libere, a seconda delle necessità e dellecondizioni meteo giornaliere dalla Capitaneria di Porto.

Un’operazione di prevenzione che quest’intervento ha dimostrato di funzionare: una tragedia che si è potuta evitare in un tratto di costa che ha le sue note pericolosità.

Fonte: ANSA

 

Comunicazione alla cittadinanza – Lutto cittadino

Comune di Santa Marinella
Comune di Santa Marinella

COMUNICAZIONE ALLA CITTADINANZA – LUTTO CITTADINO Si svolgeranno domani pomeriggio alle 16:00 i funerali di Matteo Carta e Alessandra Grande, i due giovani ragazzi di Santa Severa morti tragicamente la scorsa settimana. Il Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca ha decretato per la giornata di domani, il lutto cittadino, per rendere l’ultimo omaggio ai due giovani. Le esequie saranno celebrate nella Chiesa di Sant’Angela Merici in Santa Severa.

Incidente a Santa Severa: una tragedia che ha commosso la città Dopo la confessione di Polidori, confermato il fermo in carcere con l'accusa di omicidio stradale plurimo con l'aggravante della fuga

La foto dell'incidente stradale.
La foto dell’incidente stradale.

Una storia incredibile, drammatica e crudele, quella avvenuta nelle prime ore del mattino dello scorso martedì 28 giugno e che ha visto spezzare improvvisamente due giovani vite, quelle di Alessandra Grande e di Matteo Carta, rispettivamente di 22 e 25 anni.

Un impatto violentissimo contro un SUV che non ha lasciato scampo ai due giovani di Santa Severa che viaggiavano a bordo del loro scooter.

I corpi sono stati trovati lì, in strada, dai Carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Civitavecchia insieme a quello che rimaneva del loro motorino. Sulla corsia di marcia opposta, sulla via Aurelia, abbandonato a ridosso della siepe di un villino, l’altro mezzo coinvolto, un SUV Kia Sorento distrutto dall’impatto, ma del conducente nessuna traccia. Vista la gravità del fatto sono intervenuti sul posto anche i Carabinieri della Stazione di Santa Severa e personale dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Civitavecchia per l’avvio immediato delle indagini, sotto la direzione del P.M. Sostituto Procuratore Dott. Lorenzo Del Giudice, volte alla ricostruzione della dinamica e all’individuazione del responsabile della morte dei due giovani, evidentemente in fuga.

Non è stato difficile per le forze dell’ordine rintracciare il proprietario del mezzo, anche grazie all’unica testimonianza, che ha permesso di ricostruire la dinamica del violentissimo incidente: da una prima ricostruzione dell’evento, effettuata attraverso i rilievi planimetrici eseguiti dal Nucleo Radiomobile e le dichiarazioni rese, appunto, dall’unica testimone, si è potuto accertare che il conducente del SUV, che procedeva a forte velocità sull’Aurelia in direzione Civitavecchia, ha effettuato un sorpasso nei confronti di un’altra autovettura che percorreva la stessa via, invadendo completamente la corsia opposta e impattando frontalmente contro l’Aprilia Scarabeo con a bordo Matteo ed Alessandra, morti sul colpo.

Il SUV invece è finito a ridosso di una siepe di recinzione di un villino. Da lì la fuga del conducente che ha lasciato in strada i corpi senza vita dei due ragazzi.

La caccia all’uomo non è stata lunga, si tratta di Moreno Polidori, un giardiniere di 46 anni del posto, successivamente risultato positivo al test alcolemico e di sostanze stupefacenti. L’uomo sul momento ha dichiarato ai militari di essere rientrato a casa per le 21:30 e di aver parcheggiato l’auto fuori la sua abitazione e che pertanto, l’unica spiegazione è che gli fosse stata rubata. Ovviamente la versione dell’uomo non ha convinto i Carabinieri, anche perché in contrasto con la versione di alcuni vicini che lo avrebbero visto invece rientrate ben oltre le 21:30. Un particolare poi, agghiacciante, ha definitivamente incastrato il giardiniere: gli indumenti che indossava la sera dell’impatto erano intrisi del sangue verosimilmente delle vittime, informazione che è attualmente al vaglio dei RIS.

La confessione arriva poco dopo all’interno della Caserma dei Carabinieri di Santa Severa, ammettendo pienamente le proprie responsabilità e fornendo importanti dettagli che hanno consentito di ricostruire in maniera più completa la dinamica dell’incidente e le sue cause.

Ora, il giardiniere 46 enne si trova in stato di arresto per i reati di Omicidio Stradale Plurimo Pluriaggravato e Fuga a seguito di Omicidio Stradale presso la Casa Circondariale di Civitavecchia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Nell’udienza che si è svolta nel pomeriggio di ieri, l’arresto è stato convalidato e, come richiesto dal P.M., il dottor Del Giudice, il GIP ha disposto per l’uomo la misura della Custodia Cautelare in carcere. Intanto, la comunità si stringe intorno alle famiglie di Alessandra e Matteo, straziate dal dolore di una tragedia inaudita è inspiegabile.

Fabrizia Caputo

Arrestato l’uomo che aveva noleggiato il suv

La foto dell'incidente stradale.
La foto dell’incidente stradale.

Svolta nell’indagine relativa all’incidente mortale di domenica notte. E’ stato posto in arresto l’uomo residente a Santa Severa fermato ieri mattina, che aveva negato qualsiasi coinvolgimento e che avrebbe noleggiato l’automobile con cui poi è avvenuto il sinistro. L’uomo aveva dichiarato di aver lasciato la sua auto sotto casa e di essere andato a dormire. A commettere l’incidente sarebbe quindi stato il ladro della sua vettura. Ma la versione non sembra aver convinto gli organi inquirenti che hanno optato per la misura cautelare. Intanto la perdita di due giovanissimi e promettenti ragazzi ha sconvolto la città di Santa Marinella. Tutti i profili dei social della zona sono pieni di commenti e foto che raccontano e ci fanno conoscere meglio, parte della loro storia, che hanno lasciato qui in sospeso, Matteo e Alessandra. Tanti sorrisi nelle loro foto e tante domande che rimangono sospese nei social, una su tutte il “Perché?”. Il tema degli omicidi stradali inoltre piombano nel territorio proprio in coincidenza con l’evento di domani pomeriggio alle ore 17:30 dell’associazione Afap, inerente al tema “omicidio stradale e lesioni personali”.

Santa Severa: gravissimo incidente stradale al km 53 della SS Aurelia. Deceduti due giovani

La foto dell'incidente stradale.
La foto dell’incidente stradale.

Un incidente fatale avvenuto questa mattina alle ore 02.00 a S.Severa, Km 53 della SS Aurelia. Uno scontro frontale fra un Suv ed uno Scooter. I due ragazzi, un ragazzo e una ragazza probabilmente di S.Severa poco più che ventenni, a bordo dello scooter sono deceduti. Il conducente o i conducenti del Suv non è stato trovato sul posto. Dallo stato dei luoghi e da testimonianze raccolte sul posto si deduce che il conducente o i conducenti stessi siano scappati. Tutt’ora non si hanno notizie del conducente, i Carabinieri di Civitavecchia e S.Severa stanno indagando. Sul posto i Vigili del fuoco di Civitavecchia ( 17 / a ) con Autogru 17, VVF di Cerveteri ( 26 / a ). I VVF hanno messo in sicurezza l’area, recuperato i corpi dei ragazzi e l’auto. Sul posto due ambulanze e i CC di Civitavecchia e S.Severa.

Operativo il progetto di ammodernamento degli impianti di illuminazione

LAMPIONE A LED
LAMPIONE A LED

E’ a tutti gli effetti operativo il progetto di ammodernamento degli impianti di illuminazione a LED di Santa Marinella e Santa Severa.Il progetto riguarda l’80% degli impianti di illuminazione ubicati sul territorio comunale e nello specifico saranno sostituite 1300 lampade con il nuovo e moderno sistema a LED, 40 lampade semaforiche e 125 pali ammalorati. “Santa Marinella diventa sempre più una Città “green” – afferma il Sindaco Bacheca – dopo la realizzazione della pensilina fotovoltaica alle Scuole Medie, gli interventi di risparmio energetico presso il Palasport, l’avvio della raccolta differenziata dei rifiuti, attiviamo ora questo grande progetto di ammodernamento degli impianti di illuminazione che interessa la gran parte del sistema viario di Santa Marinella e Santa Severa.

(altro…)

Il Cartellone eventi della Coop Culture al Castello di Santa Severa Al castello di Santa Severa,

IMG_3215Questa mattina alle ore 11:00 presso la sala conferenze del castello di Santa Severa è stato presentato il progetto “estate in blu” esposto dalla dott. Letizia Casuccio. Con lei il Sindaco Roberto Bacheca, il Dott. Flavio Enei e Cecilia Casorati rappresentante dell’accademia delle Belle Arti. Il progetto durerà 3 mesi e prevede una serie di eventi e spettacoli teatrali , cinematografici e musicali, mirati sul mare, tema principale insieme agli stati d’animo che esso provoca nell’essere umano. Ci saranno inoltre una libreria e una biblioteca all’interno dei cortili del maniero per il periodo estivo e poi visite guidate e collaborazioni importanti per sostenere gli scavi che si stanno svolgendo nel nostro territorio. Insomma, le prospettive della società Coopculture sono quelle di ampliare gli orizzonti a 360 gradi per ravvivare e rinnovare tutto il sistema del Castello di Santa Severa sia al livello tecnico, sia a livello amministrativo.IMG_3273

(altro…)

Afap: ottimo risultato nella raccolta per beneficenza

FB_IMG_1455549084941 (1)L’associazione AFAP in collaborazione con le Guardie Giurate dell’istituto di Vigilanza New Master Police, raccoglie n° 92 buoni pasto dal valore di Euro 404,80 da destinarsi alle famiglie che alloggiano all’interno dell’ospedale Bambino Gesù di Santa Marinella. Noi dell’associazione Amici Forze Armate e di Polizia di Santa Marinella non possiamo che essere fieri di aver aiutato una piccola parte degli ospiti dell’ospedale Pediatrico.

“Estate in Blu” nel museo del Comune di Santa Marinella Giovedì la presentazione del programma degli eventi, Nuove proposte per l’archeologia, l’arte, la cultura, l’enogastronomia e il cinema

 

Il Castello di Santa Severa
Il Castello di Santa Severa

Avrà luogo Giovedì 16 giugno alla ore 11.00 la conferenza stampa di presentazione degli appuntamenti culturali promossi e organizzati dalla Coop Culture, Società Cooperativa che gestisce i servizi del Museo del Comune di Santa Marinella, arricchiti da  un programma denominato “Estate in Blu”.

 

Il nuovo allestimento del Museo e le nuove attività, le nuove scoperte subacquee e la chiesa paleocristiana, il fittissimo calendario di attività per L’Estate in Blu che si svolgeranno in questo affascinante contesto saranno presentate presso il Museo Civico del Mare e della Navigazione Antica sito nel castello di  Santa Severa.

(altro…)

Pd Santa Marinella: “Perla del Tirreno” , solo cattiva amministrazione

Sede Pd S. Marinella Senatrice Cirinnà, On. Marietta Tidei, Aldo Carletti
Sede Pd S. Marinella Senatrice Cirinnà, On. Marietta Tidei, Aldo Carletti

La spiaggia centrale la “Perla del Tirreno” in questi giorni è sempre più calda e non ci riferiamo alla temperatura dell’arenile, bensì alle vicende che la coinvolgono. Infatti il  prossimo 15 giugno la spiaggia verrà assegnata fino al 30 settembre non con poche polemiche. Se da un lato è piacevole vedere un arenile “libero” al centro cittadino, dove si possono trovare moltissimi giovani e famiglie che usufruiscono di un bene a proprio piacimento, d’altro canto sono molti i cittadini da cui provengono lamentele, con tanto di foto allegate, dell’incuria in cui versa la spiaggia e i danni provocati da i vandali alla struttura, creando così danni irreparabili di immagine alla città e quindi anche al turismo.

(altro…)

Festeggiata Santa Severa domenica al Castello Suggestiva l'apertura della "Porta Santa" da parte di Don Stefano Fumagalli

13401066_10208966847075705_200576038_nDomenica 5 Giugno alle ore 10:30 si è svolta la processione in onore di Santa Severa celebrata da Don Stefano Fumagalli e organizzata in collaborazione con la Pro Loco di Santa Severa . La statua è stata trasportata nel castello, accompagnata da una buona presenza di fedeli, Associazioni di Volontariato come la Croce Rossa comitato di Santa Severa – Santa Marinella, la Pro Pyrgi di Santa Marinella ed altre Associazioni di Protezione Civile,  i Carabinieri,  il Comandante della capitaneria di porto Salvatore Nocerino, il presidente del Consiglio Comunale Marco Degli Esposti, il Sindaco Roberto Bacheca, il Dott. Flavio Enei  e la Banda Puccini di Civitavecchia che ha aperto il passaggio della Santa fino alla Chiesa Santa Maria Assunta dentro le mura del Maniero, dove Don Stefano Fumagalli ha aperto la “Porta Santa”. Questa manifestazione liturgica è al suo secondo anno di attività e “speriamo – dichiara poi Degli Esposti-  che questa  celebrazione possa rimanere negli anni,  magari diventando più coinvolgente per tutta la cittadinanza”.

 

Il Partito Democratico di Santa Marinella – Santa Severa: “Qualcosa accadrà”

PD SANTA MARINELLA
PD SANTA MARINELLA

Il Partito Democratico di Santa Marinella – Santa Severa torna a parlare della situazione generale in cui versa la città e dell’immobilismo da parte dei cittadini che ormai rassegnati vivono e sperano, in perenne attesa di “qualcosa” che accadrà. Come primo riferimento cè Via delle Colonie e scrivono: “I lavori sono di nuovo fermi e nessuno ci dice il perché. E’ stato aggredito un altro tratto di strada -spiegano-  dopodiché i materiali dello sbancamento: sassi accatastati insieme al legno, alla plastica, al vetro e al ferro, sono stati lasciati in bella mostra come se le macerie fossero residui bellici. Invece, la ditta coinvolta dovrebbe certificare lo smaltimento poiché il committente è anche una struttura pubblica e quindi  dovrebbe anche controllare. Si può intervenire? O restiamo in attesa?”.

(altro…)

Santa Marinella, Pd, Largo Costici: un’altra promessa disattesa

PDIn merito ai lavori di Largo Costici interviene il PD di S. Marinella – S. Severa :” a  Ottobre del 2015 scriveva che i Consiglieri di Minoranza Andrea Bianchi e Paola Rocchi avevano fatto (aprile 2014) un’interrogazione al Sindaco e al Consiglio Comunale per chiedere a che punto fossero i lavori per il pieno utilizzo dello spazio pubblico di Largo Costici.

La risposta data in quel contesto, in particolare dall’Assessore Bronzolino, fu che si stava concertando con il Demanio, la Capitaneria di Porto e il gestore delle ex cabine sottostanti una soluzione per addivenire all’uso dei giardini e della terrazza.

Nel frattempo, in quell’area sono intervenuti dei problemi giudiziari relativi al manufatto costruito, a suo tempo, in contemporanea del parziale restyling del giardino pubblico e del fontanile.

(altro…)

Santa Severa: proseguono i lavori di riqualificazione di via della Monacella L’ing. Domenico Fiorelli, progettista incaricato, smentisce il blocco del cantiere.

Il cantiere per l’adeguamento, la riqualificazione e la messa in sicurezza del tratto viario di Via della Monacella a Santa Severa prosegue.Effettuato il sopralluogo da parte della Polizia Locale dopo l’intervento dei Rangers, i quali avevano avvisato alcune presunte anormalità, le stesse sono state chiarite direttamente dall’Ing. Fiorelli, che ha così specificato:“Per quanto riguarda le alberature, presenti sul tratto interessato dai lavori – ha dichiarato l’Ing. Fiorelli – in via preliminare è stato chiamato un agronomo che ha redatto un’apposita perizia per quelle che ha ritenuto essere alberature pericolanti e che quindi saranno sostituite. (altro…)

Santa Marinella, Pd: la tassa che non finisce mai

Sede Pd S. Marinella Senatrice Cirinnà, On. Marietta Tidei, Aldo Carletti
Sede Pd S. Marinella Senatrice Cirinnà, On. Marietta Tidei, Aldo Carletti

Dopo il Consiglio Comunale di ieri dove so no stati trattati temi come l’approvazione del Piano Finanziario e Tariffe della componente TARI (Tassa rifiuti) anno 2016, dal Partito Democratico dichiarano che la discussione ha fatto emergere una verità inconfutabile: “Gli obiettivi di fondo dell’Amministrazione Comunale non sono stati raggiunti, laddove c’è scritto che lo scopo è quello di ridurre la quantità del prodotto indifferenziato da raccogliere si è invece registrato per l’anno 2015 un’innalzamento della quantità del materiale conferito in discarica e un aumento, rapportato al 2014, di circa 250 mila € in più del servizio che passa da € 4.528.000 a € 4.763.000”. “Una controtendenza che non fa minimamente riflettere la Giunta e non la sprona a porre rimedio a questa deriva a totale carico dei cittadini”

(altro…)

Santa Severa, il 25 aprile UNI Lazio dà appuntamento per la consueta pulizia della spiaggia Appuntamento alle ore 10.00 di lunedi 25 Aprile presso il chiosco bar nella piazza antistante l'ingresso del Castello.

13084292_616440641840936_739691310_nCari amici di Uni Lazio, con il prossimo week end riprende la nostra attività a Santa Severa, con la consueta pulizia della spiaggia.

Appuntamento alle ore 10.00 di lunedi 25 Aprile presso il chiosco bar nella piazza antistante l’ingresso del Castello.

Il programma è il seguente :

Alle ore 10.30 sarà distribuito ai partecipanti il materiale utile per la pulizia: fratini, buste, pinze, guanti.

L’accessibilità alla spiaggia dovrebbe avvenire dal cancello che immette nella zona archeologica. E’ stata mandata una apposita e-mail alla Soprintendenza che dovrebbe assicurarne l’apertura, almeno in ingresso ed in uscita.

(altro…)

Il 25 aprile riapre al pubblico il castello di Santa Severa Lo Comunica la Regione Lazio. Bacheca: “Probabile apertura anche del Museo”

 

Il Castello di Santa Severa.
Il Castello di Santa Severa.

“Il Museo Civico di Santa Severa sarà di nuovo fruibile, molto probabilmente, in concomitanza con la riapertura del Castello di Santa Severa”. Lo comunica il Sindaco Roberto Bacheca. “I tempi di legge dovuti all’assegnazione dei servizi relativi al Museo Civico – continua Bacheca – sono stati rispettati, per cui la chiusura della struttura non è di certo da imputare a qualche mancanza o volontario impedimento.

La Giunta ha infatti approvato in precedenza un capitolato il quale è stato in seguito oggetto di avviso pubblico, in cui veniva richiesto un progetto innovativo di gestione e valorizzazione del polo museale.

Questo ha portato dunque all’aggiudicazione di un soggetto altamente specializzato nel settore, che vanta numerose e rilevanti esperienze di gestioni museali.

 

(altro…)