serie C1

La Td Santa Marinella stravince in casa contro il Valentia

TD santa Marinella, calcio  a 5 , serie C1
TD santa Marinella, calcio a 5 , serie C1

Giunti ormai alla 25esima giornata di campionato di serie C1 di Calcio a A, al pala De Angelis di Santa Marinella sabato pomeriggio sono andate in campo la Td contro il Valentia. I padroni di casa escono fuori a testa altissima dalla bufera settimanale che gli si è abbattuta contro, a partire con l’8 a 3 preso fuori casa la scorsa settimana contro Cisco Roma e poi il divorzio con De Fazi. Ma sabato pomeriggio in campo è tutta un’altra storia e squadra che travolge per 7 a 1 il Valentia. Ad aprire le marcature al settimo minuto è Leone che su ribattuta del portiere apre la goleada, che però avrà luogo solo nel secondo tempo. Ad effettuare il secondo gol è Fattori con il raddoppio al terzo minuto , poi al settimo con un bel tiro Cerrotta sigla il tre a zero per la squadra di Mister De Gabriele. Leone poi segna la doppietta di giornata con un tiro dalla distanza a porta vuota portando i padroni di casa sul più 4 a pochissimi minuti dall’inizio del secondo tempo, al nono minuto arriva il 5 a 0 di Cerrotta e poi al 19esimo minuto Contino sigla il 6 a 0. Poi finalmente una reazione degl’ospiti dopo vari tentativi al 29esimo minuto segnano il gol della bandiera. In fine al trentesimo minuto arriva il gol del giovane attaccante Valchev che sigla il 7 a 1 che conclude la partita.

Calcio a 5 un pareggio che non accontenta nessuno

la classifica aggiornata
la classifica aggiornata

Dopo la pausa pasquale anche la Td Santa Marinella è tornata in campo sabato pomeriggio presso il palazzetto dello sport alle ore 15:00 per la 23esima giornata di campionato serie C1  girone A , contro i romani della TC Parioli finita in un pareggio che a questo punto del campionato non accontenta nessuno, quindi Td Santa Marinella – Tc Pariori  3 a 3 . Ad aprire le marcature dopo neanche 3 minuti di gioco, sono gli ospiti con Ghinelli che dalla destra supera il portiere con un tiro a fin di palo. La risposta della Td Santa Marinella di Mister Di Gabriele con De Fazi che per poco non pareggia i conti con un diagonale da Sinistra. Ma poco dopo con Fortuna su errore difensivo dei padroni di casa colpisce il palo, ma il pareggio arriva meritatamente al 19esimo minuto  Cerrotta con un bel sinistro sotto l’incrocio dei pali. In avvio di ripresa la Td Santa Marinella con Leone porta in vantaggio i padroni di casa a pochi minuti dal fischio di inizio. Pronta la risposta dei romani 5 minuti dopo con Ghinelli che riporta il risultato in pareggio, una partita davvero emozionante al pala De Angelis,  molte le occasioni sprecate per entrambe le squadre ma Cerrotta sigla la sua doppietta a porta vuota e si porta di nuovo in vantaggio. Il Tc Parioli però a trenta secondi dalla fine della partita pareggia e strappa così un punto alla Td Santa Marinella con Ginanni. E si chiude così la partita 3 a 3. Il prossimo incontro sarà la prossima settimana per la Td Santa Marinella contro Cisco Roma il 9 aprile.

 

Td Santa Marinella, pareggio in casa con il Carbognano sul nostro canale domani presenteremo il nuovo format sportivo che parlerà della nostre squadre e i loro risultati

Vincenzo Di Gabriele - Td computer, calcio a 5 serie c1
Vincenzo Di Gabriele – Td computer, calcio a 5 serie c1

Questo fine settimana, al Pala De Angelis di Via delle Colonie, è andata in scena la partita di calcio a 5 della serie C1. I padroni di casa della Td Santa Marinella, attualmente terza in classifica, se la sono dovuta vedere contro il Carbognano decimo,  che è riuscito a strappare un pareggio in casa dei tirrenici, inaspettato e immeritato. Le due squadre in campo hanno un ritmo elevato e la fase di studio e ricerca dei spazi per le incursioni, da i suoi primi frutti al 20esimo del primo tempo con i padroni di casa, che aprono le marcature con De Fazi che solo, sulla destra piazza un bel diagonale potente alle spalle dell’ultimo difensore. Subito il Carbognano cerca di reagire con varie incursioni che però si rivelano poco efficaci. Finisce quindi il primo tempo con i tirrenici in vantaggio di un gol. Il secondo tempo è la fotocopia del primo con molte azioni per ambo le squadre ma tutte poco pericolose. A due minuti dalla fine della gara, quando i ragazzi di Mister Di Gabriele pensavano di aver fatto bottino pieno, invece il Carbognano con una deviazione davanti porta su un tiro da fuori area, Fiorentini pareggia il conto delle reti e il Carbognano strappa così un punto importante per la Td Santa Marinella che sul finale regala un brivido a tutti i presenti sfiorando il gol a porta vuota con un tiro dalla lunga distanza. Le immagini le potrete trovare nel tg sport che Telesantamarinella pubblicherà domani. La prossima gara della Td Santa Marinella sarà il 19 marzo alle ore 15:00, in casa dei “Anni Nuovi Ciampino”.

La Td Santa Marinella perde fuori casa contro la Stella Azzurra per 5-3.

Vincenzo Di Gabriele - Td computer, calcio a 5 serie c1
Vincenzo Di Gabriele – Td computer, calcio a 5 serie c1

Senza la punta di diamante Frusciante, perso all’ultimo momento,  la Td Santa Marinella è andata in casa della Stella Azzurra,  perdendo per 5 a 3, ulteriore beffa è che perde la seconda posizione in classifica, scavalcati proprio dalla Stella Azzurra.”Non siamo stati all’altezza della partita – dichiara il mister Di Gabriele – dal primo all’ultimo. Dobbiamo lavorare tanto per meritarci i play off, i complimenti vanno fatti questa volta agli avversari,  che hanno meritato la vittoria”. La prossima settimana la Td Santa Marinella giocherà in casa sabato 5 marzo, alle ore 15:00 contro la UTD Carbognano, presso il Palazzetto dello sport in via delle Colonie.

 

Calcio a 5 serie C1: la Td Santa Marinella vince il derby casalingo contro l’Atletico

12659793_10208088202590142_1761041048_nIeri pomeriggio presso il palazzetto dello sport di Santa Marinella è andata in scena il derby di calcio a 5 della serie c1 tra la Td Santa Marinella e Atletico Civitavecchia finita 4 a 2 per i padroni di casa. I ragazzi di mister Di Gabriele hanno strappato questa importante vittoria in un derby davvero difficile ma che ha consolidato la seconda posizione in classifica della TD Santa Marinella. Va subito in gol e apre le marcature l’Atletico Civitavecchia, una deviazione da un tiro fuori area, ma  la Td Santa Marinella parteggia il conto con Leone.  Prima della conclusione arriva però il secondo gol dell’Atletico Civitavecchia con Agozzino, che su una punizione sul secondo palo intercetta e di piatto la mette dentro. Nel secondo tempo la storia cambia e Frusciante su rigore, pareggia il conto delle reti.  Qualche giro di lancette e ancora Frusciante, che di destro da fuori area sorprende tutti e porta in vantaggio la squadra di Mister Di Gabriele per il 3 a 2. Poi sul finale arriva l’affondo di Leone che su un recupero palla a centro campo va a porta tutto solo e supera il portiere ospite portando a casa questo 4 a 2. Tre punti che consolidano la seconda posizione della squadra santamarinellese che a prossima settimana dovrà incontrare fuori casa la Virtus Stella Azzurra. Gli Highlights potrete trovarli all’interno del nostro prossimo Tg7 numero 7 di questa settimana.

Td Santa Marinella porta a casa i tre punti e consolida il secondo posto

Vincenzo Di Gabriele - Td computer, calcio a 5 serie c1
Vincenzo Di Gabriele – Td computer, calcio a 5 serie c1

La Td Santa Marinella che milita nel campionato di serie C1 calcio a 5, ha affrontato fuori casa sabato, il Virtus Anguillara, vincendo per 2 a 3 con un gol sul finale di gara del solito De Fazi. Il primo tempo la Td Santa Marinella ha imposto il suo gioco fino al minuto 28esimo quando i locali del Virtus Anguillara segnano il primo gol di giornata e un minuto più tardi folgorano la difesa dei Tirrenici per il 2 a 0. Finisce così il primo tempo con i locali quindi in vantaggio per due reti a zero. il Secondo tempo invece tutta altra storia, perchè in dieci minuti la Td Santa Marinella segna due reti con Trani e Frusciante e sullo scadere del secondo tempo De Fazi segna il terzo gol che permette alla Td Santa Marinella di consolidare il secondo posto. Il Mister Di Gabriele a fine gara  dichiara: “Tre punti  importanti per allungare sui play off e preparare il derby al meglio, ma da qui alla fine ci aspettano otto finali per provare a centrare la serie B”.

La Td Santa Marinella, vince fuori casa e consolida il secondo posto

Vincenzo Di Gabriele - Td computer, calcio a 5 serie c1
Vincenzo Di Gabriele – Td computer, calcio a 5 serie c1

Sabato pomeriggio alle ore 15:00 si è disputata la partita di calcio a 5 della serie C1,  dove la squadra locale della TD Santa Marinella di Vincenzo Di Gabriele, seconda in classifica con 35 punti,  ha vinto per uno a zero contro la quinta della classe, l’Aranova ferma a 28 punti. Siano già alla terza partita del girone di ritorno. La TD Santa Marinella è uscita vincitrice nel match, disputata lo scorso  16 gennaio, nella gara casalinga contro il Villa Aurelia per due reti a zero. Un altro successo quindi per la TD Santa Marinella, che con l’unica rete realizzata al decimo del primo tempo da Traiani ha portato a casa i tre punti che consolidano il secondo posto in classifica generale. Le dichiarazioni a fine gara di Di Gabriele, sono state: “vittoria fondamentale su un campo, dove tutti hanno perso dei punti preziosi. E che ci consente di lavorare al meglio in vista dello scontro diretto di sabato in casa contro l’Acktive capolista”.

Calcio a 5 Serie C1: TD Santa Marinella fuori casa contro l’Aranova

TD santa Marinella, calcio  a 5 , serie C1
TD santa Marinella, calcio a 5 , serie C1

Sabato pomeriggio alle ore 15:00 si disputerà il match di calcio a 5 della serie C1,  dove la squadra locale della TD Santa Marinella di Vincenzo Di Gabriele, seconda in classifica con 32 punti, se la dovrà vedere in casa della quinta della classe, l’Aranova con 28 punti. Siano già alla terza partita del girone di ritorno. La TD Santa Marinella è uscita vincitrice disputata lo scorso  16 gennaio, nella gara casalinga contro il Villa Aurelia per due reti a zero. Una successo fondamentale, sia per rimediare al passo falso del turno precedente, sia per mantenere la seconda casella della classifica, l’unica realisticamente conquistabile ora che l’Active Network si trova a +11 ed è sempre più in fuga.