Stefano Di Fiordo

Natale in casa Poseidon Soccer: donati strumenti musicali all’Associazione Stella Polare Onlus

 

La foto.

Come ogni anno la Poseidon Soccer di Stefano Di Fiordo e Fabrizio Melara festeggia l’arrivo del Natale invitando atleti, famiglie e simpatizzanti presso il teatro di San Giuseppe. Sala gremita infatti ieri, dove, sotto la conduzione di Bruno Zoi, sono stati premiati tutti gli allenatori delle classi dal 2005 al 2012. Il saluto di Stefano di Fiordo ha aperto la serata ed emozionato ha ringraziato tutte le famiglie per l’impegno nel seguire i propri figli nello sport quale motore di crescita di ogni atleta. (altro…)

In arrivo tre nuovi tecnici per Poseidon Soccer Ferullo, Dolente e Ruocco alleneranno i giovani campioni santamarinellesi

poseidon soccer

Poseidon Soccer ha diffuso in queste ore un comunicato dove orgogliosamente presentato i suoi nuovi acquisti nella famiglia calcistica dell’associazione sportiva santamarinellese. Tre nuovi mister alleneranno i piccoli campioni della Perla: Roberto Ferullo, Carlo Dolente e Francesco Ruocco.

Stefano Di Fiordo, D.G. di Poseidon, commenta: “questa aggiunta al nostro staff tecnico ci riempie di orgoglio per aver portato nella nostra famiglia questi nuovi innesti. Per noi è un cambio di marcia importante per l’insegnamento e la valorizzazione del nostro settore giovanile.
Ringrazio pubblicamente i tre mister  per aver accettato e condiviso in toto il nostro progetto, dove i nostri ragazzi sono e saranno come sempre gli attori protagonisti della stagione 2017/18”.

“Oltre alle indiscusse doti tecniche, – continua Di Fiordo – ci siamo arricchiti di tre persone di alto spessore umano”.

La Poseidon, in vista della nuova stagione, ci tiene a far sapere che ci saranno altre grandi novità organizzative e gestionali che presto dopo le prime riunioni societarie saranno svelate e porteranno la squadra a livelli più alti. 

Tutta la Poseidon Soccer si unisce nel richiedere alla città di rimanerle vicino, per continuare a crescere insieme.

Bilancio positivo in casa Poseidon Soccer, soddisfazione per il direttore generale Stefano di Fiordo

Stefano Di Fiordo, uno dei due responsabili della Scuola 

Dopo un inizio di stagione pieno di incognite solo con il grande impegno di tutti e del nostro D.G. Stefano Di Fiordo la Poseidon Soccer è arrivata a traguardi importanti che stanno portando questa realtà giovanile Santamarinellese a giocare campionati provinciali con gli esordienti 2005 con un rooster di 14 bambini e i 2006 che contano 7 bambini più i 14 dei classe 2007, oltre agli incontri con squadre del comprensorio svolge i giochi federali anche i ragazzi del 2008/2009 rispettivamente composti da 13 e 12 ragazzi. Senza tralasciare i piccoli del 2010/11 con 11 piccoli amici che continuano gli allenamenti con i loro rispettivi mister per prepararsi a loro volta per i giochi del prossimo anno. La poseidon soccer è nata per dare ai ragazzi santamarinellesi la possibilità di fare calcio in una certa maniera e essere arrivati già al primo anno a poter contare su 72 bambini è un grande motivo di soddisfazione per il D.G. “Io Stefano Di Fiordo e Fabrizio Melara (militante nel campionato di Serie B con la società Benevento) vogliamo mettere al servizio dei ragazzi l’esperienza, la serietà e la professionalità maturata in anni di professionismo sui campi di Lega Pro e Serie “B” e mettere a disposizione tutte le nostre risorse per la giusta educazione calcistica dei Mister e tesserati. Come sempre vogliono ringraziare lo staff, i genitori e la città per la loro vicinanza ed il loro supporto”.

La Poseidon Soccer in visita all’ospedale Bambin Gesù

15423690_1793289934267919_507618528_nNella giornata di ieri una delegazione del settore giovanile con il nostro coordinatore Stefano Di Fiordo si è recato all’ospedale cittadino del “Bambino Gesù” per portare i doni di natale raccolti grazie a tutte le famiglie dei ragazzi ed con l’aiuto dei tanti sponsor che stanno aiutando la società in questo splendido anno.
Giornata trascorsa poi con una tombolata con tutti i ragazzi presenti ricoverati e quelli arrivati con la delegazione della nostra poseidon.
Vogliamo sentitamente ringraziare tutti gli addetti, infermieri e Responsabili della struttura per questa giornata, ricordando che le associazioni sportive devono donare un po’ di amore per le persone che soffrono con grande dignità, perché lo sport deve portare anche momenti di aggregazione come questi.
Tanti auguri e buone feste a tutti.

“Calcio solidale” – la Poseidon Soccer Santa Marinella promuove iscrizioni gratuite in accordo con i servizi sociali del comune di Santa Marinella.

14445500_1753776084885971_1982176630_nPartenza a gonfie vele per lo staff del Mister Stefano Di Fiordo, che dopo aver presentato il proprio team e dato il via alle iscrizioni per la stagione calcistica 2016/2017, propone al Comune di Santa Marinella un progetto rivolto ai ragazzi fino a 12 anni e provenienti da famiglie in difficoltà economiche del nostro territorio.

“L’obiettivo è quello di dare la possibilità ai ragazzi provenienti da famiglie meno fortunate di poter svolgere attività sportive” commenta Stefano Di Fiordo, –  a questa età il calcio, come gli altri sport, vanno vissuti come momenti di crescita, di formazione del carattere e opportunità di socialità finalizzate alla scoperta della propria personalità e dello spirito di gruppo”.

“Sarà l’ufficio dei servizi sociali a stabilire l’elenco dei ragazzi idonei ad aderire al progetto, nella più completa riservatezza dei dati” rende noto l’assessore Cucciniello che ringrazia sentitamente la Poseidon per questa iniziativa di grande importanza sociale.

Ma le sorprese non finiscono, tutti gli educatori delle diverse categorie (dal 2005 al 2011) ed i responsabili tecnici della Poseidon Soccer stanno organizzando un open – day di calcio dove i ragazzi ospitati avranno la possibilità di poter vivere un ‘intera giornata di sport insieme ad  atleti di fama che si concluderà con un omaggio ai partecipanti da parte della società.

Calcio. Santamarinellese: si allarga la schiera dei dirigenti Marinella Elia allenerà la femminile in serie C. Di Fiordo e Melara, responsabili della Scuola Calcio

Stefano Di Fiordo, uno dei due responsabili della Scuola Calcio rosso-blu
Stefano Di Fiordo, uno dei due responsabili della Scuola Calcio rosso-blu

SANTA MARINELLA – Si sta allargando a macchia d’olio la schiera di dirigenti che stanno avvicinandosi alla Santamarinellese, la società del presidente Paolo Di Martino, che quest’anno ha grandi ambizioni. Nella terza riunione stagionale, il gruppo dirigente ha deciso di integrare nel suo repertorio calcistico, anche una squadra di calcio femminile che parteciperà al campionato di serie C e verrà allenata da Marinella Elia, molto nota nell’ambiente per aver diretto la squadra del Perugia.

(altro…)