vigili del fuoco

Ex albergo “Miramare”: struttura non a norma per i Vigili del Fuoco Dopo apposito sopralluogo presentata relazione al Sindaco Bacheca

Lo stemma del Comune di Santa Marinella
Lo stemma del Comune di Santa Marinella

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. Il Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca, ha ricevuto nei giorni scorsi, apposita relazione dal Comando Nazionale dei Vigili del Fuoco – Comando provinciale di Roma, in merito alla struttura dell’ex albergo Miramare, al centro del dibattito cittadino, destinata all’eventuale accoglienza di rifugiati.

(altro…)

Automobile in fiamme sull’autostrada A12, intervenuti i Vigili del fuoco e la Protezione Civile

11997105_10207053848851945_1667991050_n[1]SANTA MARINELLA- Oggi pomeriggio intorno alle ore 16.00 un ragazzo apparentemente con difficoltà motorie era  alla guida di una BMW X3 in direzione Civitavecchia e rendendosi conto che l’automobile stava prendendo fuoco si è accostato sul ciglio  dell’autostrada A12  all’altezza del Km 45,200.L’automobilista  ha  chiamato repentinamente i soccorsi e sono intervenuti i Vigili del fuoco per domare le alte fiamme dell’automobile che nel frattempo si erano propagate nei campi limitrofi , la Pro Pirgy di S. Marinella e  la protezione civile comunale di Ladispoli hanno aiutato a circoscrivere il fuoco che stava creando serie difficoltà alla circolazione stradale. Tutta l’area è stata messa in sicurezza in tempi brevissimi e  attualmente la viabilità è stata ripristinata.

 

Incendio al complesso residenziale” Triangolone”, tragedia sfiorata.

SANTA MARINELLA – Una persona ricoverata in codice rosso, quattro bambini e due donne sotto osservazione all’Ospedale S.Paolo di Civitavecchia, per un incendio che si è sviluppato ieri mattina alle 3,10 in un appartamento in via Etruria al residence “Il Triangolone”. Una vera e propria tragedia sfiorata, per l’imperizia di un condomino abitante all’appartamento n° 44, una persona che i vicini descrivono come particolarmente instabile che ieri notte, probabilmente per una candela accesa, ha causato un vastissimo incendio che praticamente ha distrutto l’abitazione in cui era in affitto e danneggiato le case confinanti. L’uomo, che al momento del fatto non era nelle condizioni di poter prendere una decisione, nonostante si fosse accorto che l’appartamento stava andando a fuoco, non riusciva a trovare una via di fuga. (altro…)