vigili urbani

Santa Marinella. Accordo con il Comune di Canale Monterano per l’assunzione di un vigile urbano.

Foto del Comune di Santa Marinella.
Foto del Comune di Santa Marinella.

Dopo l’attivazione della Centrale Unica di Committenza, che vede coinvolti i Comuni di Manziana e Trevignano Romano, continuano le collaborazioni del Comune di Santa Marinella con le amministrazioni del comprensorio. È la volta ora del Comune di Canale Monterano che, firmando un accordo con Santa Marinella, metterà a disposizione la propria graduatoria di selezione pubblica per la copertura a tempo determinato e a tempo pieno per agente di polizia locale.

 

Come si legge nel testo della delibera della giunta comunale del 10 giugno scorso, al fine di garantire un implemento del personale della polizia locale nel periodo estivo, l’esecutivo della Perla del Tirreno ha deciso di chiedere rinforzi alla Città di Canale Monterano che, nel 2012 ha approvato una graduatoria per i vigili a tempo determinato e che può essere ora utilizzata grazie ad una circolare della Funzione Pubblica del 2013, nel rispetto, comunque, della programmazione triennale del fabbisogno del personale.  Nulla di fatto, invece, per i vigili urbani a tempo determinato che già hanno prestato servizio per il Comando di Polizia Locale.

Il posto, reso necessario per rispondere ad esigenze di carattere esclusivamente temporaneo ed eccezionale sarà di una unità, in scadenza anche l’incarico del Comandante, nulla trapela sul suo rinnovo.

Vigili. Noi Cielo Azzurro si scaglia contro Minghella Dura presa di posizione del movimento giovanile che attacca l'amministrazione

I MEZZI DEI VIGILI URBANISANTA MARINELLA – Il Movimento giovanile Noi Cielo Azzurro, attacca l’amministrazione comunale sulla questione relativa al Comando della Polizia Locale. “Ci sono tre mezzi in disuso ed ora manca anche la benzina a quelli in funzione – dicono i rappresentanti del movimento – costringendo così gli stessi vigili a mettere le mani in tasca per pagarsi il carburante altrimenti non possono più svolgere i loro servizi con le autovetture ed è vergognoso. Il delegato al bilancio Minghella, cerca di salvare la faccia, dando colpa al mal funzionamento delle schede prepagate. Caro delegato al bilancio – dicono i volontari rivolgendosi a Minghella – le barzellette non le sai neanche raccontare, i cittadini di Santa Marinella non vi credono più.

(altro…)

Recuperata la carcassa di un bovino.

bovino deceduto
bovino deceduto

SANTA MARINELLA: Questa mattina alle ore 8:30 circa è arrivata una chiamata ai Vigili Urbani di Santa Marinella per una segnalazione di un cadavere di un bovino presso la spiaggia sottostante l’eco mostro.I Vigili hanno allertato immediatamente il Nucleo Sommozzatori, l’Asl e gli operatori della Gesam per il recupero e del povero bovino ormai spiaggiato. L’animale è marchiato e verranno effettuate tutte le ricerche per risalire al suo padrone che in caso non avesse effettuato già, la denuncia di smarrimento del bovino, riceverà anche una multa. Si presume che l’animale sia morto per le forti piogge che hanno alimentato i nostri fossi anche in collina in quest’ultimi tempi e che il mal capitato animale presumibilmente per attraversare uno di questi sia stato trascinato a valle dalla forte corrente nei giorni scorsi. L’animale è stato rimosso in mattinata dopo tutti i rilievi del caso. (altro…)

La Scuola Centro rallegra il centro città con una sfilata dedicata all’Expo.

un momento della sfilata
un momento della sfilata

SANTA MARINELLA: Questa mattina un gradevole fuori programma per le vie del centro che ha colorato e animato l’ultima giornata di Carnevale ,  tutta la Scuola Centro  ha sfilato per le vie della città con circa 200 bambini,  insegnanti e genitori, è stata chiusa la statale Aurelia per alcuni istanti per permettere al corteo di raggiungere la Passeggiata a Mare, tutto sotto stretto controllo del comando dei Vigili Urbani, l’associazione di Protezione Civile Pro Pyrgi ed il Nucleo Sommozzatori. Il tema della sfilata è stato “l’Expo e il cibo” i costumi realizzati da tutte le famiglie degli alunni che hanno utilizzato per lo più, materiali di riciclo come carta, cartone e plastica ed ogni bambino ha costruito la sua maschera come meglio ha potuto sfruttando i materiali reperiti nelle proprie abitazioni come: la pasta, la frutta, la verdura, le bevande insomma la fantasia l’ha fatta da padrona, le insegnanti si sono travestite da Cuochi. (altro…)

Alluvione 2.0 Molto digital poco manual

Via Castelsecco
Via Castelsecco

SANTA MARINELLA: Ad una settimana dall’alluvione, si iniziano a fare le prime stime dei segni lasciati dall’evento calamitoso che entrerà a far parte della storia negativa di questo territorio. Strutture danneggiate, ristoranti, bar, negozi, stabilimenti balneari, aziende floricole devastati, Muri e strade dissestate, case, garage e taverne invase dal fango e dai detriti. Un super lavoro per tutti i volontari della Pro Pyrgi, del Nucleo Sommozzatori, del Comando dei Vigili Urbani e dei Ranger d’Italia, che nei giorni successivi all’alluvione hanno aiutato moltissime famiglie a svuotare cantine e case, ripulire le strade, mettere in sicurezza tombini, parchi ed esercizi commerciali. Visto il gran lavoro va fatto un forte ringraziamento a tutti i volontari della Protezione Civile del Lazio che si sono prodigati ad aiutare tanti cittadini. (altro…)