Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.telesantamarinella.tv/home/wp-content/plugins/af-companion/inc/demo-importer.php on line 78
Una vittima nello spaventoso incidente al Km 58

Santa Marinella. Spaventoso incidente al Km 58: una vittima

Le due auto a bordo strada

Le due auto a bordo strada coinvolte nello spaventoso incidente
Le due auto a bordo strada

AGGIORNAMENTO. Nel pomeriggio di oggi, 4 gennaio, la donna di Cerveteri, alla guida della Smart coinvolta nello spaventoso incidente di ieri notti all’altezza del km. 58 della via Aurelia a Santa Marinella, è deceduta a causa delle ferite riportante. Inutili gli interventi chirurgici eseguiti per salvarla a Civitavecchia, prima, e a Roma, in seguito. La donna, residente a Cerveteri, ma originaria della Campania, era stata trovata in stato comatoso dai soccorritori.
La giovane di Santa Marinella alla guida dell’altra vettura coinvolta, una Fiat 500, ha riportato ferite con una prognosi di 5 giorni: sono risultati negativi i test sull’assunzione di alcol e droghe.


 

11418693_10207772379654766_2053184151_n
Un’immagine dei soccorsi

Questa notte (3 gennaio 2015) intorno alle ore 22:00, all’altezza del km 58 della via Aurelia a Santa Marinella è avvenuto uno spaventoso incidente tra una Fiat 500, che procedeva in direzione Civitavecchia, e una Smart che marciava in direzione opposta. Per via dell’asfalto bagnato e viscido, come dichiarato al momento dei soccorsi, la donna di Santa Marinella, alla guida della 500, ha perso il controllo del proprio veicolo in curva ed è andata ad impattare contro la Smart, con a bordo una donna di Cerveteri che ha avuto la peggio, rimanendo incastrata nella piccola utilitaria. La donna di Cerveteri è stata soccorsa dai Volontari e dal Personale Medico della Misericordia di Santa Marinella ed è stata portata all’ospedale San Paolo a Civitavecchia in codice rosso, in stato comatoso per le numerose fratture riportate e per eseguire tutte le cure necessarie.

Per estrarla dall’auto e soccorrerla sono dovuti intervenire anche una squadra dei Vigili del Fuoco di Civitavecchia. Numerose fratture anche per la donna di Santa Marinella, ma non così gravi come l’altra. Sul posto sono intervenuti anche la Polizia stradale e i Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *