Giorno: 19 Febbraio 2017

La Santa vola a più undici Prova di forza ma soprattutto prova da capolista per il Santa Marinella che sul difficile campo dell’Allumiere

1a CATEGORIA GIRONE C ALLUMIERE – S.MARINELLA 1-3
…Il bomber che non ti aspetti…. (Palmisani tripletta)
Prova di forza ma soprattutto prova da capolista per il Santa Marinella che sul difficile campo dell’Allumiere, porta via altri tre punti pesanti. I rossoblu entrano pesantemente in partita già al secondo minuto con Francesco Palmisani che devia in rete una punizione calciata da Iacovella. Il gol a freddo è un contraccolpo per i padroni di casa che non riescono ad impensierire la retroguardia ospite se non con tiri dalla lunga distanza, tant’è che al 18° altro gol in fotocopia, calcio di punizione stavolta di Marco Zimmaro e deviazione in rete di Francesco Palmisani che fa doppietta. A peggiorare la situazione degli Allumieraschi ci si mette anche l’espulsione di Cottuno, fortemente contestata dal calciatore e dalla panchina biancoazzurra. Nella prima frazione non accade quasi piu’ nulla con i ragazzi di Salipante che amministrano e dettano i ritmi di gioco e con l’Allumiere che cerca con la sua carica agonistica a mettere pressione nella metà campo avversaria, senza pero’ sortire gli effetti desiderati. Nella ripresa mentre ci si aspetta un Allumiere piu’ incisivo, al minuto 13 arriva il tris di Francesco Palmisani che sigla sua personale tripletta, sfruttando abilmente un pallone in contropiede e depositando il pallone in rete dove nulla puo’ il portiere locale. Con il largo vantaggio cala d’intensità la prestazione dei rossoblu , ma l’Allumiere non riesce quasi mai ad impensierire la retroguardia locale, salvo al 40° quando capitan Regnani approfitta di uno svarione difensivo per realizzare un bel gol con un tiro a fil di palo . Nel minuti successivi non succederà piu’ nulla, unica annotazione la seconda espulsione per i padroni di casa sicuramente per qualche parola di troppo nei confronti del direttore di gara.

Alla caserma  dei vigili del fuoco una lezione particolare per gli alunni della  scuola elementare  Alessandro Cialdi.

entusiasmante la  lezione  tenuta dai vigili del fuoco della caserma bonifazi di civitavecchia  per due classi  di alunni della 5^ elementare  a e b  della scuola a.cialdi “ ambasciatrice unicef”.

i bambini accompagnati dalle maestre  mari,magrelli e  sileoni  sono stati accolti giovedì 17 febbraio dall’ispettore silvano paperini dopodiché il  bravo vigile del  fuoco riccardo garofalo ha calamitato l’attenzione degli alunni mentre spiegava con dovizia di particolari il lavoro  svolto dal corpo dei vigili del fuoco che operano in situazioni di emergenza e pericolo per  tutti nessuno escluso. tante  le domande rivolte ai vigili del fuoco mentre mostravano  agli alunni alcuni dei più importanti automezzi in dotazione necessari a  salvare  molte  vite.  noi piccoli ambasciatori  vi ringraziamo per ciò che fate, siete “ angeli  con il casco” ha detto un alunno,  vi ringrazieremo sempre   perché mettete a rischio la vostra vita, siete gli angeli custodi di tutti, in particolare  di tutti i bambini in pericolo. questa è   una  bella lezione  per noi, ci  consente di riflettere e, il nostro pensiero  va  a tutti coloro, soprattutto ai  bambini che vivono  in situazioni di emergenza.

 

unicef 

comitato provinciale  di civitavecchia

e lit. roma – nord

Mtb Santa Marinella, a Trevignano Romano seconda vittoria consecutiva di Giovanni Gatti al Trittico Laziale

Hisilicon Balong

La Mtb Santa Marinella è stata ancora protagonista in assoluto della seconda prova del Trittico Laziale a Trevignano Romano nella manifestazione organizzata dalla Cicli Montanini, storico secondo nome della formazione santamarinellese da 20 anni.

 

Questo abbinamento di lunga data tra la realtà ciclistica di Arnaldo Montanini con sede a Corchiano nel vtierbese e il team presieduto da Stefano Carnesecchi è stato onorato nel migliore dei modi grazie a un’ottima performance Giovanni Gatti che non ha smesso di stupire in questo avvio di stagione confermandosi ancora dominatore assoluto della corsa.

  (altro…)