Santa Marinella: lo studente Daniele Farnese vince il Premio San Paolo di Treviso Tema della XX edizione biennale: Orme, Tracce, indizi e attese …

Il piccolo Daniele Farnese.

Il piccolo Daniele Farnese.
Il piccolo Daniele Farnese.

Sono state 465 le opere pervenute alla giuria per un totale di 403 autori partecipanti, tra cui spicca il nome del santamarinellese Daniele Farnese, con il suo racconto “Il Tesoro di Fedor”. Domenica 7 Maggio presso il museo civico di Santa Caterina a Treviso, sì è conclusa la XX Edizione Biennale del Premio San Paolo – “penne in museo”, concorso letterario dedicato agli studenti italiani delle scuole elementari, medie e superiori, che trova la sua origine nel lontano 1977 come espressione culturale atta a valorizzare l’immagine del nascente quartiere San Paolo di Treviso.Con il tempo il premio ha conquistato un vasto numero di scrittori e poeti in Italia e all’estero, con particolare riguardo ai giovani.Quattro le sezioni a concorso prosa: poesia in lingua italiana, poesia in dialetto triveneto e poesie e racconti di bambini e ragazzi.Il piccolo Farnese per poter accedere alla gara ha partecipato ad un bando pubblico presentando il proprio componimento. Il Tesoro di Fedor, dopo essere stato valutato da un’apposita giuria presieduta dal giornalista Guido Lorenzon è stato proclamato tra i vincitori durante una bellissima cerimonia di premiazione.