Aggressione Misericordia:Bacheca esprime solidarietà ai volontari Il Sindaco:"Vicinanza dell’amministrazione comunale di Santa Marinella, ringraziandoli per il loro quotidiano impegno"

L'ambulanza della Misericordia di Santa Marinella.

L’aggressione ai danni del personale della Misericordia ha colpito tutto il territorio; anche il

Roberto Bacheca

sindaco di Santa Marinella, sconcertato per l’accaduto ha espresso parole di solidarietà nei confronti dei volontari medici:“Esprimo la mia più sentita vicinanza e solidarietà all’equipe medica della Misericordia di Santa Marinella per l’aggressione subita domenica scorsa”.

Lo comunica il Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca che prosegue:“Sono vicende che non dovrebbero mai accadere – aggiunge il Sindaco – in special modo durante un servizio medico di soccorso; si potevano infatti perdere minuti preziosi nel soccorrere l’altra persona che necessitava dell’intervento dell’ambulanza e degli infermieri a bordo.

Fortunatamente tutto si è risolto positivamente e non ci sono state conseguenze più gravi, e di questo sono sollevato.

Colgo l’occasione per ribadire la vicinanza dell’amministrazione comunale di Santa Marinella all’equipe della Misericordia, ringraziandoli per il loro quotidiano impegno”.