Roberto Bacheca

Migranti a Santa Marinella: l’amministrazione assicura, ma sorgono domande Un nuovo comitato cittadino pone quesiti specifici e solleva dubbi

santa-marinellaSANTA MARINELLA – Secondo il neo “Comitato Lotto 5”, appositamente costituito per contrastare l’arrivo dei migranti a Santa Marinella, sono in corso le fasi preliminari per convogliare in città un’ottantina di stranieri che verranno ospitati all’albergo Miramare, noto ormai per essere stato inserito tra le strutture che hanno i requisiti per dare soggiorno a queste persone. E’ lo stesso Comitato che annuncia che da oggi, la società che ha in gestione la mensa scolastica e che prepara qualcosa come 500 pasti in media giornalieri per gli studenti di tutti i plessi cittadini, la Bioristoro, è stata incaricata per confezionare 78 portate che dovrebbero soddisfare l’esigenza di altrettanti rifugiati che potrebbero fare il loro ingresso in città proprio oggi. Lo stesso comitato ha anche organizzato per sabato una manifestazione di protesta proprio sotto l’ingresso dell’Hotel Miramare.

(altro…)

Roberto Bacheca risponde ad Aldo Carletti in merito al Consiglio Comunale

Roberto Bacheca
Roberto Bacheca

Si allarga a macchia d’olio il dibattito nato all’indomani dell’ultimo consiglio comunale, quando un gruppo di consiglieri di maggioranza, hanno tentato di far saltare la seduta che è stata salvata grazie alla presenza di due esponenti della minoranza che hanno consentito l’apertura dell’assise pubblica. Ovviamente, quel gesto aveva un significato politici, ed era stato assunto per problematiche tutte interne alla maggioranza stessa, che sembra soffrire della presenza di alcuni membri dell’opposizione e di altre realtà politiche locali, che meno di un mese fa, nel corso di una convention, avevano dato vita alla formazione di un polo civico. Gli esponenti politicizzati presenti nella giunta Bacheca, questa novità non l’hanno per nulla accettata, ed ecco perché, la loro iniziale assenza dal consiglio comunale, aveva un significato ben preciso.

(altro…)

Anna Maria Lattanzi e la crisi della maggioranza di Bacheca

In un momento particolarmente delicato per il sindaco Bacheca, messo sotto torchio da alcuni dei suoi fedelissimi di maggioranza per la scelta di condividere il braccio teso di alcuni consiglieri di opposizione per l’apertura del consiglio comunale, c’è chi ammira il suo modo di gestire quella che, sembra, essere una crisi politica. “Se fossi un’enciclopedia – dice la leader della lista civica Santa Marinella Anna Maria Lattanzi – sotto la voce saper governare affiancherei come esempio il nome di Roberto Bacheca. La strategia che ha usato e che sta usando questo giovane sindaco, dovrebbe, a mio modesto parere, essere messa negli annali della storia. I suoi difetti sono tanti ma, come per Attila, nessuno osa metterli sotto accusa. Non da meno, però, sono i suoi pregi in cui si evidenzia una grande capacità di comando, strategia , furbizia e compromessi. Alla luce dei fatti che stanno evolvendosi, se volessimo fare un bilancio della sua amministrazione, è d’obbligo mettere sulla bilancia i pro e i contro”. (altro…)

Aldo Carletti: ” La Giunta Bacheca manda segnali di disgregazione”

PD SANTA MARINELLA
PD SANTA MARINELLA

“A solo due anni dalle elezioni amministrative, la Giunta Bacheca manda segnali di disgregazione, una faida tra gruppi di potere e una sterile ambizione di qualche consigliere comunale eletto con la minoranza, stanno facendo fibrillare la maggioranza” A dichiararlo è il segretario del Pd cittadino Aldo Carletti che accusa il sindaco di essere in balia di se stesso e che cerca di far sentire la sua voce. (altro…)

Consiglio comunale: fedeli alla giunta, ma vogliamo la massima chiarezza "Perché due consiglieri di minoranza hanno votato a favore del bilancio?"

Lo stemma del Comune di Santa Marinella
Lo stemma del Comune di Santa Marinella

SANTA MARINELLA – I quattro consiglieri comunali di maggioranza politicizzati e vicini ai partiti del centro destra, non ci stanno a fare da capo espiatorio della situazione che si è determinata in maggioranza dopo la costituzione del Polo Civico di cui fanno parte esponenti presenti nella giunta Bacheca, ma anche di minoranza, e precisano la loro posizione in merito alla presenza ritardata in consiglio comunale, che si è potuto aprire grazie alla “buona volontà” dei due consiglieri di opposizione Vincenzi e Fratturato. Toppi, Vergati, Marcozzi e la Befani, giurano fedeltà al sindaco Bacheca, ma non condividono la tolleranza che alcuni esponenti dell’attuale maggioranza hanno nei confronti di chi non è stato eletto nelle liste che appoggiavano l’attuale sindaco.

(altro…)

Santa Marinella: approvato il bilancio consuntivo 2014 tra molti maldipancia Bacheca: "una situazione economica sana e solida certificata dai revisori"

Il Consigliere Emanuele Minghella
Il Consigliere Emanuele Minghella

SANTA MARINELLA – E’ stato approvato dal consiglio comunale, tra una sorta di mal di pancia delle componenti della maggioranza, il bilancio consuntivo relativo al 2014 che è stato illustrato dal consigliere alle finanze Emanuele Minghella. “Con molta soddisfazione – dichiara Minghella – abbiamo approvato il rendiconto finanziario 2014 con un avanzo di amministrazione ben superiore ai sei milioni di euro, nonostante gli oltre sette milioni e mezzo di euro che abbiamo pagato allo stato come fondo di solidarietà sempre più ingiusto. I nostri concittadini, infatti, si trovano a dover contribuire per oltre un terzo dei proprio tributi locali al sostentamento di altri Comuni, spesso e volentieri mal gestiti.

(altro…)

Il Sindaco interviene sul dramma di questi giorni.

Roberto Bacheca
Roberto Bacheca

SANTA MARINELLA – Sulla questione relativa al blitz della Polizia di Stato nella casa famiglia Il Monello Mare sita in via Raffaello e posta sotto sequestro dalle autorità, interviene il sindaco Roberto Bacheca. “Dalle prime indiscrezioni sembrano fatti preoccupanti – dice il primo cittadino – su vicende delicate come questa, è bene attendere per sapere cosa effettivamente sia accaduto. Io quella struttura la conoscevo molto bene perché ero solito passare tutti i giorni di Natale a fare gli auguri ai ragazzi e sinceramente non ho mai riscontrato nulla di grave o cose che potessero lasciar pensare che succedevano episodi di questa gravità. Prima però di dare giudizi – sottolinea Bacheca – è bene attendere che le indagini facciano il loro corso”.

(altro…)

La Prefettura chiede di ospitare altri rifugiati politici a Santa Marinella Bacheca: "Pochi soldi per gestire la situazione". Fratturato: "Se ne discuta in consiglio comunale"

SANTA MARINELLA – La circolare emessa dal Prefetto di Roma Gabrielli, che assegna a diversi Comuni del comprensorio, compresa Santa Marinella, una serie di profughi aventi diritto di asilo politico, sta mettendo in difficoltà le amministrazioni locali. La Perla del Tirreno, da oltre sette anni, ospita già 35 rifugiati che, sotto l’egida dell’Arci di Civitavecchia, vivono nella nostra città e fanno numerose attività collaterali che gli consentono una completa integrazione nel territorio. Un progetto che va avanti senza alcun problema per la popolazione, che praticamente neppure conosce chi sono le persone protette. Questo grazie alla discrezionalità delle forze politiche cittadine e di coloro che gestiscono questi ospiti. La nuova circolare della Prefettura, chiede ai Comuni di ospitare altri rifugiati, anche se, a Santa Marinella, ce ne sono già 35.

(altro…)

Movimento Noi Cielo Azzurro: “I tendoni a Piazza Civitavecchia sono uno spettacolo indecoroso”

 

I tendoni posti su piazza Civitavecchia.
I tendoni posti su piazza Civitavecchia.

Continua il pressing dei giovani del Movimento Noi Cielo Azzurro, dell’ex consigliere Pino Galletti, contro l’amministrazione Bacheca. Questa volta ad essere presi di mira sono i tendoni messi a piazza Civitavecchia. “Non è possibile – commentano dal movimento- restare indifferenti di fronte al degrado in cui la nostra cittadina è costretta a subire. Il colmo è che ad amplificare il degrado e la mancanza di decoro, è questa maggioranza che continua a fare cose contro la città. Invitiamo i cittadini a rendersi conto dello spettacolo indecente e indecoroso di quei tendoni posti a piazza Civitavecchia che, per quanto ci risulta, dovrebbero ospitare proprio attività legate al decoro della cittadina. (altro…)

Bacheca: “Piena fiducia nell’operato dei rangers d’Italia”

 

Foto della discarica scoperta dai Rangers d'Italia.
Foto della discarica scoperta dai Rangers d’Italia.

C’è piena fiducia nel delegato all’ambiente Luca Astori, per l’impegno riversato fin qui in materia ambientale, così come piena è la fiducia nell’operato svolto dal Nucleo Operativo dei Ranger d’Italia, per il costante controllo del territorio e per il lavoro di conservazione e tutela dell’ambiente”. A dirlo è il sindaco Roberto Bacheca, smentendo nel modo più assoluto attriti o disaccordi con il Comune di Tolfa, con Landi o con lo stesso delegato all’ambiente Luca Astori, che riveste anche il ruolo di Responsabile dei Rangers d’Italia, in merito alla vicenda della discarica di Rio Fiume che era stata portata all’attenzione delle autorità comunali di Santa Marinella e di Tolfa dagli stessi Rangers dopo un sopralluogo effettuato nel marzo scorso. (altro…)

Bacheca: Presto una soluzione operativa con il comune di Tolfa per la bonifica dell’ex discarica adiacente a Rio Fiume”

 

Foto della discarica.
Foto della discarica.

C’è irritazione all’interno dell’amministrazione comunale, per l’iniziativa del gruppo dei Rangers D’Italia, che nel fine settimana hanno provveduto ad un nuovo sopralluogo in località Piane di S.Lorenzo, in pieno Comune di Tolfa adiacente al fosso Rio Fiume, per verificare se erano state rispettate le disposizioni impartite dal sindaco di Tolfa Landi che, in una ordinanza emessa oltre un mese e mezzo fa, all’indomani cioè della scoperta della mega discarica di rifiuti tombata per oltre trenta anni e completamente svuotata dall’alluvione del novembre scorso che ha riversato in mare tonnellate di rifiuti inquinanti, dove aveva ordinato di prendere delle misure preventive in attesa dei lavori di messa in sicurezza della discarica stessa.

 

(altro…)

In dirittura d’arrivo il progetto per la realizzazione di una zona artigianale a Santa Marinella

Foto dell'area dove sorgeranno i pip.
Foto dell’area dove sorgeranno i pip.

La delibera che istituisce i Piani di Insediamento Produttivi è giunta alla segreteria generale. Dopo aver verificato che non esistono obblighi per l’impatto ambientale, l’amministrazione comunale ha la possibilità di guadagnare circa sei mesi sul percorso stabilito, quindi il progetto sta per giungere a destinazione. Il sindaco Roberto Bacheca ha deciso di incontrare gli artigiani della città dopo di che manderà avanti l’elaborato che prevede la realizzazione di una serie di capannoni nella zona di Santa Severa, precisamente nei pressi dello svincolo autostradale. Dopo aver presentato il progetto relativo alla realizzazione della prima zona artigianale della storia di Santa Marinella, ora il primo cittadino cerca la condivisione del progetto delle aree artigianali anche agli iscritti della categoria. 

 

(altro…)

Aldo Carletti: Al Consiglio Comunale solo risposte approssimative alle opposizioni

– L’ultimo consiglio comunale, si è caratterizzato perché sono state discusse solo alcune interrogazioni delle minoranze. Il segretario del Pd Aldo Carletti critica la maggioranza perché, secondo lui, non è stata capace a dare risposte concrete alle richieste fatte dalle opposizioni. “Un consiglio che ha fatto emergere complessivamente l’approssimazione dell’amministrazione nel dare risposte e nell’affrontare le situazioni più spinose e urgenti – dice il segretario – la giunta Bacheca non ha potuto dare spiegazioni esaurienti su alcuni capitoli importanti della vita sociale dei cittadini, ad esempio sulle certificazioni necessarie per abilitare le scuole a svolgere in tranquillità la loro funzione. (altro…)

Il Comune entra in possesso dei terreni dell’ARSIAL Dopo 35 anni, finalmente firmato un accordo tra i due enti per la cessione gratuita dei terreni

La storica firma dell'accordo.
La storica firma dell’accordo.

SANTA MARINELLA – Quella di ieri è stata una giornata storica per la giunta Bacheca e per l’intera città. Nell’ufficio del sindaco Roberto Bacheca, infatti, è stata posta la firma sull’accordo sottoscritto tra il Comune e l’Arsial, la società regionale che ha in gestione gli ex terreni dell’Ersal, per traghettare alcune aree agricole di proprietà della Regione all’amministrazione della Perla del Tirreno a titolo gratuito. All’attesissimo evento erano presenti l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Bronzolino, l’assessore ai servizi sociali Rosanna Cucciniello, il vice sindaco Carlo Pisacane, il delegato alla Polizia Locale Massimiliano Calvo e il delegato al turismo Alessio Marcozzi.

 

(altro…)

Arte Diffusa: un concorso di poesia e pittura per i cittadini di Santa Marinella

Ieri pomeriggio alle ore 16 in Piazza Civitavecchia  a Santa Marinella è stato presentato dal consigliere Passerini il Progetto “Arte Diffusa”, alla presenza del Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca e dell’ avv. Rosalba Padroni della Fondazione Cariciv di Civitavecchia. Il progetto “Arte Diffusa” come specificato dal consigliere Passerini  è un’idea presa in prestito dal Nord Europa , dove viene apprezzata la produzione artistica dal basso per stimolare i cittadini alle iniziative artistiche , all’educazione civica ed a un senso di appartenenza  nei confronti della propria città. Infatti il progetto  si rivolge a tutti i cittadini e attraverso un concorso di pittura e poesia verranno realizzate delle pitture su mattonelle in ceramica e poesie in targhe di legno che saranno sistemate in alcuni punti  di Santa Marinella. Anche l’Avv. Rosalba Padroni presente all’evento in rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio  di Civitavecchia ha ribadito che la Fondazione  accoglie con piacere queste iniziative culturali sponsorizzando progetti  che portano le persone a valorizzare il proprio territorio.  Il Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca entusiasta del progetto ringrazia la Fondazione e gli organizzatori e lancia l’idea di esporre i lavori artistici al Castello di Santa Severa . Tante le persone presenti all’evento tra cui molti artisti santamarinellesi.

Pranzetti e la questione Farmacia Comunale

Il Professor Luciano Pranzetti
Il Professor Luciano Pranzetti

Caro Direttore: la precisazione(Civonline 15 aprile 2015) –  relativa alla vexata quaestio della farmacia comunale – con cui il Sindaco Roberto Bacheca ha tenuto a rendere chiara la volontà della sua Amministrazione di mantenere l’istituzione nell’attuale configurazione, è un concreto e positivo segnale che tranquillizza la cittadinanza e pone, speriamo, la parola “fine” alle ansie sollevate dalla oggettiva situazione di inefficienza con cui l’esercizio si è ultimamente palesato. Nella nota affidata alla stampa, però, il primo cittadino ha inserito un polemico e sferzante riferimento a “qualche ciarlatano che si alza e parla a sproposito” – aggettivo indefinito singolare denotante una quantità minima ed imprecisata a ridosso di un termine di negativa semantica – che, facendo bersaglio visibile del consigliere Eugenio Fratturato ha, per logica connessione, tratto secco a rimorchio anche chi, intervenendo in questa vicenda, si è fatto parte interessata e preoccupata.

 

(altro…)

Biblioteca comunale. Bacheca: “Fiducioso che ora andrà tutto per il verso giusto” Il sindaco e l'assessore Bronzolino in un sopralluogo alla struttura

La biblioteca comunale "Alessandro Capotosi"
La biblioteca comunale “Alessandro Capotosi”

Finalmente hanno ripreso il via i lavori di ristrutturazione della biblioteca comunale “Alessandro Capotosti”. Il Sindaco Roberto Bacheca e l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Bronzolino, prima che riaprisse il cantiere, si erano recati sul posto per verificare di persona lo stato dei lavori da effettuare che saranno completati, così come garantito dalla società esecutrice, entro la fine del mese di giugno. Pochi giorni dopo infatti gli operai della società che ha vinto l’appalto per completare le opere, hanno fatto ingresso nella struttura comunale per iniziare le fasi finali di restyling dei locali che ritorneranno ad ospitare i tantissimi volumi che ora sono stati sistemati nella famosa Casina Rosa.

(altro…)

Bacheca risponde al segretario PD Carletti che lo invitava a dimettersi

Ieri, il segretario del Pd cittadino Aldo Carletti, invitava il sindaco Roberto Bacheca a dimettersi, seguendo la linea che aveva intrapreso all’epoca l’assessore Roberto Marongiu, quando fu condannato dalla Corte D’appello e poi assolto in Cassazione in seguito all’avviso di garanzia che qualche giorno fa lo ha raggiunto in merito alla vicenda del capannone del rione Combattenti. “L’invito alle dimissioni è quantomeno inopportuno e il paragone portato ad esempio dal Carletti non è appropriato, in quanto sono due questioni completamente differenti. L’avviso di garanzia che ho ricevuto, così come specificato anche dai miei legali, è una comunicazione pervenutami per consentirmi di fornire una serie di chiarimenti relativi al mio provvedimento con il quale ho autorizzato la bonifica di un’ area a disposizione della Protezione Civile il cui prodigarsi è noto e motivo di tranquillità per tutti. Invito il signor Carletti pertanto – continua il Sindaco –  a pensare ai suoi compagni di partito. Questa spicciola demagogia è veramente sgradevole, visto che sono convinto di poter risolvere e chiarire la mia posizione, certamente dettata dal buon senso e dalla massima correttezza.

Il sindaco Bacheca risponde a Paola Rocchi sul Piano di Emergenza Comunale

Dopo gli attacchi portati dalle minoranze sul problema relativo alla protezione civile, il Sindaco Roberto Bacheca risponde al consigliere di opposizione Paola Rocchi che lamentava alcune criticità in questo settore, evidenziando il fatto che l’assenza di un piano di emergenza comunale produce effetti negativi sulle stesse associazioni di volontariato che si occupano delle emergenze. “In merito alle accuse del consigliere Rocchi – afferma Bacheca – debbo constatare la sua disinformazione e la pochezza delle sue argomentazioni e dimostra di non conoscere la tematica. Il Piano di Emergenza Comunale, al quale sta lavorando l’architetto Marianna Cerillo, è in fase di ultimazione. Per fare un prospetto serio e adeguato alle esigenze di un territorio fragile come il nostro, serve il tempo necessario per far si che tutto vada studiato e verificato senza il minimo errore di valutazione. Nel momento in cui la professionista avrà concluso la pianificazione, la valuteremo insieme nei minimi dettagli. La Protezione Civile di Santa Marinella, semmai ce ne fosse ancora bisogno, ha dimostrato ancora una volta tutta la sua professionalità e serietà nell’opera di controllo, monitoraggio e prevenzione dell’intero territorio, raggiungendo ottimi risultati nell’esercitazione svoltasi lo scorso weekend alla quale ha partecipato anche il comando di Polizia Locale e numerosi attori di tutto il comprensorio. La linea della maggioranza di governo – aggiunge il Sindaco – in merito al gruppo di Protezione Civile è quello di far coordinare il tutto alle associazioni attuali, da anni impegnate concretamente sul territorio, attraverso la passione e la professionalità che quotidianamente ripongono in questo servizio e con le quali ci confrontiamo ogni giorni su questi ed altri argomenti che riguardano la nostra comunità, che Rocchi evidentemente non conosce”

Un progetto di alto valore sociale e a costo zero per il Comune

SANTA MARINELLA – Con lo spettacolo gratuito offerto venerdì mattina al Teatro San Giuseppe alle classi terze, quarte e quinte delle elementari, è stato avviato il progetto “Dal teatro al libro”, una proposta dell’associazione culturale Teatro di Carta, presentata nel bando Cariciv 2014 e promossa dal consigliere Andrea Passerini. Il progetto, ha ricevuto il finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio, mentre per la sua attuazione si avvale della partecipazione dei Comuni di Santa Marinella e Montalto di Castro. Dopo aver assistito allo spettacolo teatrale “Il Libro delle Ombre” di Chiara Carlorosi e Marco Vergati, in cui è centrale il tema della scrittura e della creazione artistica in generale, da questa settimana gli alunni si cimenteranno nella fase successiva in cui incontreranno attori e autori dello spettacolo per approfondirne le tematiche e per discutere sulle modalità di creazione di un racconto. (altro…)